Excalibur (personaggio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Excalibur
UniversoUniverso Marvel
Alter egoFaiza Hussain
Autori
EditoreMarvel Comics
1ª app.Luglio 2008
1ª app. inCaptain Britain and MI-13 n.1
app. it.Settembre 1999
app. it. inWolverine n.231
Poteri
  • controllo sugli organismi viventi
  • detentrice della spada Excalibur

Excalibur è un personaggio dei fumetti pubblicati dalla Marvel Comics, è una supereroina di origine pakistana.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Le origini[modifica | modifica wikitesto]

Faiza Hussain era l'unica figlia di una famiglia di origine pakistana che viveva a Chelmsford, nell'Essex. Medico e grande fan dei supereroi britannici, alla sua prima apparizione, venne coinvolta nell'invasione segreta Skrull mentre stava allestendo un ospedale da campo di fortuna[1]. Mentre prestava soccorso ai feriti, a fianco del Cavaliere Nero, Faiza venne colpita da un'arma Skrull che, apparentemente, le donò misteriosi poteri[2].

Excalibur[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la sconfitta degli Skrull, Faiza diviene la detentrice della mitica spada Excalibur[3] e si unisce alle fila dell'MI-13 come assistente del Cavaliere Nero[4]. Assieme agli eroi che idolatra, la ragazza difende l'Inghilterra da un'invasione demoniaca[5] e dall'avvento di Dracula[6]. È in questa occasione che Pete Wisdom le dà il nome in codice "Excalibur", perché vuole che i malvagi sappiano che la mitica lama protegge ancora il Regno Unito. Nella sua ultima apparizione, Faiza utilizza i poteri di Excalibur per trasformare il British Museum in un avamposto contro l'attacco di Ultron, Brian Braddock le conferisce la carica di nuova Capitan Bretagna prima di partire per una missione suicida[7].

Poteri e abilità[modifica | modifica wikitesto]

Faiza Hussain è un medico qualificato, riesce inoltre a controllare gli organismi biologici, ad esempio è in grado di smontare un corpo umano nelle sue varie parti, mantenendo comunque in vita il soggetto. Il suo potere non funziona su esseri protetti dalla magia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Captain Britain and MI-13 n.1; edizione italiana: Wolverine n.231
  2. ^ Captain Britain and MI-13 n.2; edizione italiana: Wolverine n.232
  3. ^ Captain Britain and MI-13 n.4; edizione italiana: Wolverine n.234
  4. ^ Captain Britain and MI-13 n.5; edizione italiana: For Fans Only n.14
  5. ^ Captain Britain and MI-13 n.5-9; edizione italiana: For Fans Only n.14
  6. ^ Captain Britain and MI-13 n.11-15; edizione italiana: For Fans Only n.15
  7. ^ Avengers Assemble n.15; edizione italiana: Avengers n.21
Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics