Ex chiesa di San Martino di Montecalderaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ex chiesa di San Martino di Montecalderaro
StatoItalia Italia
RegioneEmilia Romagna
LocalitàCastel San Pietro Terme
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareMartino di Tours
Sconsacrazione1814
Stile architettonicogotico, barocco
Inizio costruzioneVIII-IX secolo
Demolizione1943

Coordinate: 44°23′44.04″N 11°32′46.9″E / 44.395566°N 11.546361°E44.395566; 11.546361

La chiesa di San Martino di Montecalderaro era un luogo di culto cattolico nella frazione Montecalderaro di Castel San Pietro Terme distrutta durante la seconda guerra mondiale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima testimonianza di una chiesa sul territorio di Castel San Pietro Terme intitolata al santo vescovo francese risale al 1315 anche se sono state rinvenute tracce romane sul territorio che potrebbero anticipare la sua datazione entro l'alto medioevo (476-1000).[1]

La chiesa fu probabilmente rivisitata moltepliche volte fino alla sua totale ricostruzione, avvenuta tra il 1699 e il 1705.

L'edificio fu completamente distrutto dai bombardamenti dalla truppe tedesche durante il secondo conflitto mondiale, bombardamenti che tentavano di arrestare l'avanzata degli alleati anglo-americani, trovandosi più a nord della linea gotica.[2] I resti dell'edificio sono diventati con il tempo simbolo del martirio che il territorio ha subito durante la liberazione. A ricordo di questo è stata posta una croce sui resti dell'altare maggiore.[3]

Nell'agosto del 2014, in occasione del ricorrere dei 70 anni della battaglia sulla linea gotica, sono state poste quattro statue sculture in coccio, opere di Decio Zoffoli, creando il Prato della memoria con una cerimonia tenuta sui resti della chiesa di San Martino.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ex chiesa di Montecalderaro, Sabato sera. URL consultato il 22 novembre 2019..
  2. ^ Itinerari e percorsi turistici, Proloco Ponte San Pietro Terme. URL consultato il 22 agosto 2019 (archiviato dall'url originale il 22 novembre 2019)..
  3. ^ Ex Chiesa di San Martino di Montecalderaro, Comune di Castel San Pietro Terme. URL consultato il 22 novembre 2019..
  4. ^ Montecalderaro di Castel San Pietro: nasce il 'Parco della Memoria', Bolognaday. URL consultato il 22 novembre 2019..

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Lodovico Frati, Storia documentata di Castel S. Pietro dell'Emilia, Atea, 1904.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]