Evoluzione del collegio cardinalizio durante il pontificato di Benedetto XV

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Di seguito è riportata l'evoluzione del collegio cardinalizio durante il pontificato di Benedetto XV (3 settembre 1914-22 gennaio 1922) e la successiva sede vacante (22 gennaio 1922-6 febbraio 1922).

Evoluzione in sintesi[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'elezione del cardinale Giacomo della Chiesa, il collegio dei cardinali era costituito da 64 cardinali.
Benedetto XV ha creato 32 cardinali in 5 concistori.
Durante il suo pontificato sono deceduti 35 cardinali; 1 cardinale è deceduto durante la sede vacante.

Data Avvenimento Totale
3 settembre 1914 Elezione del cardinale Giacomo della Chiesa (Benedetto XV) 64  
dal 10 ottobre 1914
al 21 dicembre 1921
Cardinali creati +32  
Cardinali deceduti -35  
22 gennaio 1922 Morte di papa Benedetto XV 61  
22 gennaio 1922 Morte del cardinale Enrique Almaraz y Santos 60  
6 febbraio 1922 Elezione del cardinale Achille Ratti (Pio XI) 59  

Composizione per paese d'origine[modifica | modifica wikitesto]

Fra il conclave del 1914[1] e il conclave del 1922,[2] la composizione del collegio per paese d'origine dei cardinali è rimasta praticamente invariata: gli italiani rappresentavano ca. il 50% dei componenti con una presenza di non europei significativa.

Paese 1914 1922
Brasile Brasile 1 1
Canada Canada 1 1
Stati Uniti Stati Uniti 3 2
Totale America 5 4
Austria Austria 2
Austria-Ungheria Austria-Ungheria 6
Belgio Belgio 1 1
bandiera Cecoslovacchia 1
Francia Francia 7 5
Germania Germania 2 3
Paesi Bassi Paesi Bassi 1 1
bandiera Polonia 2
Italia Italia 33 31
Portogallo Portogallo 2 1
Regno Unito Regno Unito 3 3
Spagna Spagna 5 5
Ungheria Ungheria 1
Totale Europa 60 56
Totale 65 60

Composizione per concistoro[modifica | modifica wikitesto]

In conseguenza della diversa durata dei pontificati di Pio X e di Benedetto XV, nei conclavi successivi alla loro morte, i cardinali creati dai precedenti pontefici erano quasi un terzo (21 su 65) nel 1914 e oltre la metà nel 1922.

Concistoro 1914 1922
Marzo 1884 1
Giugno 1886 1
Marzo 1887 1
Dicembre 1889 1 1
Gennaio 1893 3 1
Maggio 1894 1
Novembre 1895 1
Giugno 1896 2
Novembre 1896 1 1
Aprile 1897 1 1
Giugno 1899 4 2
Aprile 1901 4 2
Creati da Leone XIII 21 8
Novembre 1903 1 1
Dicembre 1905 2 2
Aprile 1907 6 3
Dicembre 1907 4 4
Novembre 1911 17 9
Dicembre 1912 1
Maggio 1914 13 5
Creati da Pio X 44 24
Dicembre 1915 4
Dicembre 1916 10
Dicembre 1919 5
Marzo 1921 6
Giugno 1921 3
Creati da Benedetto XV 28
Totale 65 60

Elenco degli avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Data Avvenimento Paese Cardinali
3 settembre 1914 Elezione papale del cardinale Giacomo della Chiesa con il nome di Benedetto XV Città del Vaticano Città del Vaticano 64
10 ottobre 1914 Morte del cardinale Domenico Ferrata Italia Italia 63
24 novembre 1914 Morte del cardinale Aristide Cavallari Italia Italia 62
1º dicembre 1914 Morte del cardinale François-Virgile Dubillard Francia Francia 61
5 dicembre 1914 Morte del cardinale Angelo Di Pietro Italia Italia 60
7 febbraio 1915 Morte del cardinale Scipione Tecchi Italia Italia 59
19 marzo 1915 Morte del cardinale Antonio Agliardi Italia Italia 58
19 agosto 1915 Morte del cardinale Serafino Vannutelli Italia Italia 57
3 settembre 1915 Morte del cardinale Kolos Ferenc Vaszary Austria-Ungheria Austria-Ungheria 56
15 settembre 1915 Morte del cardinale Benedetto Lorenzelli Italia Italia 55
25 novembre 1915 Morte del cardinale Franziskus von Sales Bauer Austria-Ungheria Austria-Ungheria 54
6 dicembre 1915 Concistoro per la creazione di 6 cardinali: Città del Vaticano Città del Vaticano 60
Giulio Tonti Italia Italia
Alfonso Maria Mistrangelo Italia Italia
Giovanni Cagliero Italia Italia
Andreas Frühwirth Germania Germania
Raffaele Scapinelli di Leguigno Italia Italia
Giorgio Gusmini Italia Italia
19 marzo 1916 Morte del cardinale Girolamo Maria Gotti Italia Italia 59
4 maggio 1916 Morte del cardinale Hector-Irénée Sévin Francia Francia 58
5 novembre 1916 Morte del cardinale Francesco Salesio Della Volpe Italia Italia 57
4 dicembre 1916 Concistoro per la creazione di 10 cardinali e di 1 in pectore:[3] Città del Vaticano Città del Vaticano 67
Pietro La Fontaine Italia Italia
Vittorio Amedeo Ranuzzi de' Bianchi Italia Italia
Donato Raffaele Sbarretti Tazza Italia Italia
Auguste-René-Marie Dubourg Francia Francia
Louis-Ernest Dubois Francia Francia
Tommaso Pio Boggiani Italia Italia
Alessio Ascalesi Italia Italia
Louis-Joseph Maurin Francia Francia
Nicolò Marini Italia Italia
Oreste Giorgi Italia Italia
8 febbraio 1917 Morte del cardinale Diomede Falconio Italia Italia 66
9 febbraio 1917 Morte del cardinale Károly Hornig Austria-Ungheria Austria-Ungheria 65
12 aprile 1917 Morte del cardinale Franziskus von Bettinger Germania Germania 64
5 marzo 1918 Morte del cardinale Domenico Serafini Italia Italia 63
4 luglio 1918 Morte del cardinale Sebastiano Martinelli Italia Italia 62
17 settembre 1918 Morte del cardinale John Murphy Farley Stati Uniti Stati Uniti 61
11 dicembre 1918 Morte del cardinale Giulio Tonti Italia Italia 60
23 marzo 1919 Morte del cardinale Francesco di Paola Cassetta Italia Italia 59
11 novembre 1919 Morte del cardinale Felix von Hartmann Germania Germania 58
15 dicembre 1919 Concistoro per la creazione di 6 cardinali e pubblicazione di 1 in pectore:[3] Città del Vaticano Città del Vaticano 65
Adolf Bertram Germania Germania
Filippo Camassei Italia Italia
Augusto Silj Italia Italia
Juan Soldevilla y Romero Spagna Spagna
Teodoro Valfrè di Bonzo Italia Italia
Aleksander Kakowski bandiera Polonia
Edmund Dalbor bandiera Polonia
17 dicembre 1919 Morte del cardinale José María Cos y Macho Spagna Spagna 64
11 febbraio 1920 Morte del cardinale Aristide Rinaldini Italia Italia 63
18 marzo 1920 Morte del cardinale Filippo Giustini Italia Italia 62
15 maggio 1920 Morte del cardinale Giulio Boschi Italia Italia 61
29 agosto 1920 Morte del cardinale Léon-Adolphe Amette Francia Francia 60
2 settembre 1920 Morte del cardinale Victoriano Guisasola y Menéndez Spagna Spagna 59
7 dicembre 1920 Morte del cardinale José Sebastião d'Almeida Neto Portogallo Portogallo 58
18 gennaio 1921 Morte del cardinale Filippo Camassei Italia Italia 57
2 febbraio 1921 Morte del cardinale Andrea Carlo Ferrari Italia Italia 56
7 marzo 1921 Concistoro per la creazione di 6 cardinali: Città del Vaticano Città del Vaticano 62
Francesco Ragonesi Italia Italia
Michael von Faulhaber Germania Germania
Dennis Joseph Dougherty Stati Uniti Stati Uniti
Juan Benlloch y Vivó Spagna Spagna
Francisco de Asís Vidal y Barraquer Spagna Spagna
Karl Joseph Schulte Germania Germania
24 marzo 1921 Morte del cardinale James Gibbons Stati Uniti Stati Uniti 61
13 giugno 1921 Concistoro per la creazione di 3 cardinali: Città del Vaticano Città del Vaticano 64
Giovanni Tacci Porcelli Italia Italia
Achille Ratti (futuro papa Pio XI) Italia Italia
Camillo Laurenti Italia Italia
24 agosto 1921 Morte del cardinale Giorgio Gusmini Italia Italia 63
22 settembre 1921 Morte del cardinale Auguste-René-Marie Dubourg Francia Francia 62
21 dicembre 1921 Morte del cardinale François-Marie-Anatole de Rovérié de Cabrières Francia Francia 61
22 gennaio 1922 Morte di papa Benedetto XV Città del Vaticano Città del Vaticano 61
22 gennaio 1922 Morte del cardinale Enrique Almaraz y Santos Spagna Spagna 60
2 febbraio 1922 Apertura del conclave Città del Vaticano Città del Vaticano 60
6 febbraio 1922 Elezione papale del cardinale Achille Ratti con il nome di Pio XI Città del Vaticano Città del Vaticano 59

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cardinali nel conclave del 1914.
  2. ^ Cardinali nel conclave del 1922.
  3. ^ a b Cardinale tedesco Adolf Bertram creato in pectore il 4 dicembre 1916 e pubblicato il 15 dicembre 1919.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo