Evgenij Pašutin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Evgenij Pašutin
Evgeniy Pashutin.jpg
Nazionalità Unione Sovietica Unione Sovietica
Russia Russia
Altezza 190 cm
Peso 95 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex playmaker)
Squadra Avtodor Saratov
Ritirato 2003 - giocatore
Carriera
Squadre di club
1990-1994Sptk. S. Pietroburgo
1994-1995Dinamo Mosca
1995-1999Avtodor Saratov
1999-2000Maccabi Ra'anana
2000-2002UNICS Kazan'
2002-2003CSKA Mosca33 (87)
Nazionale
1994-2002Russia Russia
Carriera da allenatore
2003-2004CSKA Mosca(giov.)
2004-2006Russia Russia U-20
2004-2008CSKA Mosca(vice)
2008-2009Sptk. S. Pietroburgo
2009-2010CSKA Mosca
2010-2012UNICS Kazan'
2012-2014Lokomotiv Kuban'
2014-2015Russia Russia
2014-2017UNICS Kazan'
2017Wisconsin Herd(vice)
2017-2018Avtodor Saratov
2018-2019Pall. Cantù7-10
2019- Avtodor Saratov
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Argento Canada 1994
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Bronzo Spagna 1997
Transparent.png Europei Under-20
Oro Russia 2005
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 gennaio 2019

Evgenij Jur'evič Pašutin, in russo: Евгений Юрьевич Пашутин? (Soči, 2 giugno 1969), è un allenatore di pallacanestro ed ex cestista russo, attuale allenatore dell'Avtodor Saratov.

È il fratello maggiore di Zachar Pašutin.

Carriera da allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dopo quindici anni trascorsi in Russia ad allenare diversi club, per la stagione 2018/19 firma un contratto con la Pallacanestro Cantù. Esordisce in campionato il 6 ottobre 2018 con una sconfitta ad Avellino. Dopo tre vittorie consecutive, Pasutin incappa in una striscia di otto sconfitte consecutive. Chiude il girone d'andata con cinque vittorie e dieci sconfitte. Proprio mentre sembrava avere riportato la squadra sui binari giusti, vincendo le prime due gare del girone di ritorno, il coach russo abbandona senza apparente motivo il club. La stessa società canturina, in un suo comunicato stampa, afferma testualmente che "l’allenatore Evgeny Pashutin si è assentato da Cantù senza alcuna autorizzazione"[1]. Dopo questo suo spontaneo allontanamento, Pashutin torna ad allenare l'Avtodor Saratov.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

CSKA Mosca: 2002-03

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

CSKA Mosca: 2009-10
CSKA Mosca: 2010
CSKA Mosca: 2009-10
UNICS Kazan' : 2010-11
Lokomotiv Kuban: 2012-13

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]