Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Eva Bergman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Eva Bergman (IPA ['bærjman]; Helsingborg, 5 settembre 1945) è una regista svedese.

È stata la moglie dello scrittore di letteratura poliziesca e letteratura per l'infanzia Henning Mankell.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Attiva sia in teatro che in televisione, è figlia di Ingmar Bergman e di Ellen Lundström, con cui il regista è stato sposato dal 1945 al 1950.

Dal 1979 al 2002 è stata direttrice del Backa Teater di Göteborg, specializzato nella messa in scena di opere teatrali destinate al mondo dell'infanzia. Sempre per il teatro è poi passata ad allestire opere per il Dramaten, il Royal Dramatic Theatre.

Eva Bergman è sorellastra di Ingmar Jr., pilota di aeroplani, Mats e Anna, attori, Daniel, anch'egli regista, e Linn Ullmann, scrittrice, che Bergman ebbe nel 1966 dalla relazione con l'attrice Liv Ullmann).

Nel 1984 è stata assistente alla regia nel film per la televisione Efter repetitionen (After the Rehearsal negli USA, Dopo la prova in Italia).

Passata presto alla regia, ha al suo attivo come attrice una sola interpretazione - del 1974 - nella miniserie televisiva "De Tre från Haparanda" (nel mercato anglosassone Three from Haparanda).

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

  • En Midsommarnattsdröm (1990, TV)
  • Trappen (1991, TV)
  • Gisslan (1996, TV)
  • Faust (1996, TV)
  • Sven (1997, di cui ha curato anche la sceneggiatura)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN7766817 · ISNI (EN0000 0000 5364 1662 · LCCN (ENn99056425