Eva-Maria Brem

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eva-Maria Brem
Eva-Maria Brem Austrian Championships 2008.jpg
Eva-Maria Brem a Haus nel 2008
Nazionalità Austria Austria
Altezza 160 cm
Peso 60[1] kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Supergigante, slalom gigante, combinata
Squadra WSV Reith im Alpbachtal
Palmarès
Mondiali 1 0 0
Mondiali juniores 0 0 4
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 27 novembre 2015

Eva-Maria Brem (Schwaz, 13 settembre 1988) è una sciatrice alpina austriaca specialista dello slalom gigante.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni 2004-2006[modifica | modifica wikitesto]

Eva-Maria Brem, nata a Schwaz e residente a Münster[1], ha iniziato a partecipare a gare FIS nel dicembre del 2003 e ha esordito in Coppa Europa l'11 dicembre 2004 a Schruns, classificandosi 8ª in slalom gigante.

Il 9 gennaio 2005 ha conquistato il suo primo podio nel circuito, arrivando 2ª nello slalom speciale di Leukerbad, mentre il 29 dicembre dello stesso anno ha esordito in Coppa del Mondo nello slalom speciale di Lienz, senza qualificarsi per la seconda manche. Ai Mondiali juniores di Québec 2006 ha vinto la medaglia di bronzo nello slalom gigante.

Stagioni 2007-2015[modifica | modifica wikitesto]

Il 3 dicembre 2006 ha vinto la sua prima gara di Coppa Europa, lo slalom gigante disputato a Ål, mentre nel 2007 ha colto i suoi primi punti in Coppa del Mondo (29ª nella supercombinata di Altenmarkt-Zauchensee del 14 gennaio) e ha vinto altre due medaglie di bronzo ai Mondiali juniores: nella rassegna iridata giovanile di Altenmarkt-Zauchensee/Flachau è stata infatti 3ª sia nel supergigante sia nello slalom speciale. Ai Mondiali juniores di Formigal 2008 ha vinto un'altra medaglia di bronzo, quella volta nella combinata, e ai XXI Giochi olimpici invernali di Vancouver 2010, suo esordio olimpico, è stata 7ª nello slalom gigante.

Il 6 marzo 2014 ha ottenuto il suo primo podio in Coppa del Mondo arrivando 3ª, a pari merito con la svizzera Lara Gut, nello slalom gigante di Åre vinto dall'austriaca Anna Fenninger e il 29 novembre dello stesso anno ha vinto la sua prima gara nel circuito, lo slalom gigante di Aspen, davanti alla connazionale Kathrin Zettel e all'italiana Federica Brignone. Ai Mondiali di Vail/Beaver Creek 2015 si è aggiudicata la medaglia d'oro nella gara a squadre e non ha concluso lo slalom gigante; a fine stagione in Coppa del Mondo è risultata 2ª nella classifica di slalom gigante, superata di 106 punti dalla vincitrice Fenninger.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 13ª nel 2015
  • 10 podi:
    • 2 vittorie
    • 4 secondi posti
    • 4 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
29 novembre 2014 Aspen Stati Uniti Stati Uniti GS
20 dicembre 2015 Courchevel Francia Francia GS

Legenda:
GS = slalom gigante

Coppa del Mondo - gare a squadre[modifica | modifica wikitesto]

  • 2 podi:
    • 2 terzi posti

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 4ª nel 2007
  • 11 podi:
    • 4 vittorie
    • 2 secondi posti
    • 5 terzi posti

Coppa Europa - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
3 dicembre 2006 Ål Norvegia Norvegia GS
13 marzo 2007 Madesimo/Campodolcino Italia Italia GS
4 marzo 2013 Andalo/Paganella Italia Italia GS
18 febbraio 2014 Monte Pora Italia Italia GS

Legenda:
GS = slalom gigante

Nor-Am Cup[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 47ª nel 2010
  • 1 podio:
    • 1 terzo posto

Australia New Zealand Cup[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 7º nel 2015
  • Vincitrice della classifica di slalom speciale nel 2015
  • 3 podi:
    • 2 vittorie
    • 1 secondo posto

Australia New Zealand Cup - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
21 agosto 2012 Coronet Peak Nuova Zelanda Nuova Zelanda SL
6 settembre 2014 Coronet Peak Nuova Zelanda Nuova Zelanda SL

Legenda:
SL = slalom speciale

Campionati austriaci[modifica | modifica wikitesto]

Campionati austriaci juniores[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) "About me" sul sito personale, evamariabrem.com. URL consultato il 15 settembre 2015.
  2. ^ a b (DE) Eva-Maria Brem, su oesv.at - ÖSV-Siegertafel, Federazione sciistica dell'Austria (Österreichischer Skiverband). URL consultato il 15 settembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]