Eurovision Young Musicians 2020

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eurovision Young Musicians 2020
EdizioneXX (20ª)
Periodo21 giugno 2020
SedePiazza Re Tomislao, Zagabria, Croazia Croazia
Trasmissione TVHRT in Eurovisione
Partecipanti3 (provvisorio)
Cronologia
20182022

La ventesima edizione dell'Eurovision Young Musicians si terrà il 21 giugno 2020 presso la piazza Re Tomislao di Zagabria, in Croazia, per coincidere con la Festa della musica. È la prima volta che la capitale croata ospita l'Eurovision Young Musicians, mentre è la seconda volta che ospita un evento eurovisivo, avendo ospitato l'Eurovision Song Contest 1990.

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

La città che ospiterà l'evento

L'8 luglio 2019 è stato annunciato che la ventesima edizione dell'evento sarebbe stata ospitata dalla piazza Re Tomislao di Zagabria.[1]

Stati partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Stato Artista Strumento Brano
Belgio Belgio[2]
Croazia Croazia[1]
(organizzatore)
Norvegia Norvegia[3]

Altri Stati[modifica | modifica wikitesto]

  • Spagna Spagna: Ana María Bordás, capo della delegazione spagnola per gli eventi eurovisivi, ha annunciato che la nazione iberica potrebbe tornare a partecipare all'EYM 2020, tuttavia non è stata confermata tale partecipazione.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Josianne Zwart, Eurovision Young Musicians heading to Zagreb in 2020, in Eurovision Song Contest, 8 luglio 2019. URL consultato il 25 luglio 2019.
  2. ^ (EN) Anthony Granger, Belgium: RTBF Commits to Eurovision Choir of the Year & Eurovision Young Musicians, in Eurovoix, 22 agosto 2018. URL consultato il 25 luglio 2019.
  3. ^ (EN) Anthony Granger, Norway: Eurovision Young Musicians 2020 Participation Confirmed, in Eurovoix, 26 settembre 2019. URL consultato il 27 settembre 2019.
  4. ^ (ES) José García Hernández Joel Cava, Así trabaja y gestiona TVE Eurovisión en la ‘era Bordas’, in Eurovision Spain, 16 luglio 2019. URL consultato il 25 luglio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]