Europa (sito web)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
europa.eu
URL europa.eu
Commerciale no
Tipo di sito Portale web
Proprietario Unione europea
Creato da
Stato attuale attivo
Slogan Il portale dell'Unione europea

Il sito europa.eu è il portale web dell'Unione europea, che permette la navigazione verso le agenzie e istituzioni comunitarie, i comunicati stampa e risorse audio e video relative alla Commissione e al Parlamento europeo.

Il portale collega i vari siti dell'UE, come ad esempio EUR-Lex, banca dati dei testi di diritto comunitario, o Salute-EU, dedicato alla salute pubblica; ogni sito collegato riporta come URL il sottodominio .europa.eu

Il portale è tradotto in tutte le lingue degli Stati membri, sebbene normalmente le lingue "di lavoro" siano inglese, francese e tedesco[1]. Nel 2007, in occasione del cinquantesimo anniversario del Trattato di Roma, l'allora Commissario europeo Franco Frattini criticò la mancata traduzione in italiano del sito dedicato all'evento[1][2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Giuseppe Sarcina, I Trattati di Roma non parlano italiano, Corriere della Sera, pag. 16, 19-01-2007
  2. ^ (EN) Renata Goldirova, Frattini upset over Italian language slip-up, EUobserver, 18-01-2007

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]