Euronics

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Euronics
Logo
Stato Paesi Bassi Paesi Bassi
Forma societaria Società per azioni
Fondazione 1990
Sede principale Amsterdam
Settore Grande distribuzione organizzata
Prodotti
  • Elettrodomestici
  • Elettronica di consumo
  • Informatica
  • Telefonia
Fatturato 18 miliardi di (2013)
Slogan «(IT) Il cliente è nel suo regno.
(IT-AA) Der Kunde ist König.»
Sito web

Euronics è un gruppo europeo di grande distribuzione, specializzato nell'elettronica di consumo, con sede principale ad Amsterdam. I membri di Euronics sono tutti rivenditori indipendenti. Conta 11.500 negozi in 30 nazioni europee, con un fatturato espresso pari a €18 miliardi (dicembre 2013).

Un negozio Euronics di Volla (NA)

Euronics Italia[modifica | modifica wikitesto]

Euronics Italia S.p.A. rappresenta il secondo socio per fatturato di Euronics International, secondo solo alla Germania. È uno dei maggiori gruppi [1] nella distribuzione di elettrodomestici ed elettronica di consumo, nato nel settembre 1999 dall'evoluzione del marchio GET, costituito nel 1972, quando la domanda di elettrodomestici, televisori a colori e sistemi hi-fi diventava sempre più significativa.

L'organico complessivo ammonta a oltre 5.000 collaboratori.

I soci di Euronics Italia[modifica | modifica wikitesto]

In Italia Euronics è un gruppo formato da 11 soci[2], distribuiti sull'intero territorio nazionale, che comprende complessivamente 438 punti vendita (maggio 2017).

  • Bruno S.p.A.
  • Butali S.p.A.
  • Castoldi S.r.l.
  • Cerioni S.p.A.
  • Dimo S.p.A.
  • Galimberti S.p.A.
  • La Via Lattea S.p.A.
  • Nova S.p.A.
  • R.i.m.e.p. S.p.A.
  • S.I.E.M. S.p.A.
  • Tufano S.p.A.

Il 18 aprile 2017, Unieuro ha acquisito 21 punti vendita diretti, situati tra Lazio, Abruzzo e Molise, dal Gruppo Andreoli S.p.A., ex affiliato di Euronics[3].

Diversificazione delle insegne[modifica | modifica wikitesto]

Euronics in Italia è rappresentata sul territorio da 3 insegne, rispettivamente:

Insegna Quantità Descrizione
Euronics XXL 1 Punti vendita con superficie superiore o uguale a 5000 m².
Euronics 242 Punti vendita di grandi superficie, situati prevalentemente presso centri commerciali.
Euronics City 35 primi in Europa a sperimentare questo formato[4], sono punti vendita "middle store" in prevalenza situati in centri urbani.
Euronics Point 161 punti vendita "small store", in prevalenza di prossimità e situati in bacini medio-piccoli, spesso in provincia.

Fatturato[modifica | modifica wikitesto]

Anno Fatturato

(in miliardi di €)

2014 1,5
2015 1,8

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Euronics Italia: sale del 15% a 800mln il fatturato del primo semestre 2010
  2. ^ Euronics - Corporate - I soci di Euronics Italia, su www.euronics.it. URL consultato il 2017-05-3.
  3. ^ Francesca Gerosa, Unieuro acquista 21 punti vendita Andreoli, in Milano Finanza, 19 aprile 2017. URL consultato il 17 maggio 2017.
  4. ^ Parte Euronics City, insegna di città

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]