Euroformula Open 2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Euroformula Open 2018
Edizione n. 5 del Euroformula Open
Dati generali
Inizio14 aprile
Termine21 ottobre
Titoli in palio
PilotiBrasile Felipe Drugovich
ScuderiaItalia RP Motorsport
RookiePaesi Bassi Bent Viscaal
Altre edizioni
Precedente - Successiva
Edizione in corso

L'Euroformula Open 2018 è stata la quinta edizione del campionato Euroformula Open. Ha avuto inizio il 14 aprile sul Circuito di Estoril e si è conclusa il 21 ottobre sul Circuito di Barcellona, dopo sedici gare suddivise in otto tappe. La serie utilizza vetture di Formula 3 prodotte da Dallara e motorizzate unicamente da Toyota.

Felipe Drugovich e il team RP Motorsport hanno conquistato il titolo a Monza, con due tappe di anticipo rispetto al calendario della stagione[1].

Team e piloti[modifica | modifica wikitesto]

Team N. Piloti Note Weekend
Italia RP Motorsport[2] 1 Polonia Alex Karkosik[3] 1
Paesi Bassi Leonard Hoogenboom[4] R 4
Stati Uniti Kaylen Frederick[5] R 6
Germania David Schumacher 7-8
3 Marocco Michaël Benyahia[6] 1-3
Italia Leonardo Lorandi[5] R 6
Brasile Christian Hahn 7
Stati Uniti Kaylen Frederick R 8
4 Brasile Felipe Drugovich[7] Tutti
6 Italia Alessandro Bracalente 8
51 Italia Aldo Festante[8] R 1-2
Paesi Bassi Leonard Hoogenboom[4] R 3
77 Brasile Guilherme Samaia[9] Tutti
Spagna Drivex School[2] 7 Germania Jannes Fittje[10] 1-3
8 Austria Lukas Dunner[11] R Tutti
12 Brasile Christian Hahn[12] 1-6
22 Svizzera Patrick Schott 8
58 Messico Javier Gonzalez 7-8
Spagna Teo Martín Motorsport[2] 10 Paesi Bassi Bent Viscaal[13] R Tutti
32 Svizzera Moritz Müller-Crepon[14] R 1
51 Italia Aldo Festante[15] R 5-8
Spagna Campos Racing[2] 15 Stati Uniti Yves Baltas[3] R 1-5
11 Polonia Alex Karkosik[16] 2-6
Romania Petru Florescu 7
Stati Uniti Brad Benavides 8
18 Argentina Marcos Siebert[3] Tutti
Regno Unito Fortec Motorsport[2] 19 Romania Petru Florescu[17] 1
Messico Raúl Guzmán[18] R 2
Italia Aldo Festante[19] R 3-4
21 Australia Calan Williams[3] 1-6
Regno Unito Carlin Motorsport[2] 28 Stati Uniti Cameron Das[20] Tutti
34 Brasile Matheus Iorio[21] Tutti
5 Stati Uniti Dev Gore[15] R 5-8

Calendario e risultati[modifica | modifica wikitesto]

Il calendario provvisorio è stato annunciato il 23 ottobre 2017.[22] Tutte le tappe si svolgono come supporto alla stagione del campionato International GT Open eccetto la tappa di Jerez. Le tappe con sfondo azzurro sono valevoli per il Campionato Spagnolo di Formula 3.

Gara Circuito Data Pole Position Giro Veloce Pilota vincitore Team vincitore Rookie vincitore
1 1 Portogallo Circuito di Estoril 14 aprile Brasile Felipe Drugovich Stati Uniti Cameron Das Brasile Felipe Drugovich Italia RP Motorsport Paesi Bassi Bent Viscaal
2 15 aprile Romania Petru Florescu Argentina Marcos Siebert Argentina Marcos Siebert Spagna Campos Racing Paesi Bassi Bent Viscaal
2 3 Francia Circuito Paul Ricard 5 maggio Brasile Felipe Drugovich Brasile Felipe Drugovich Brasile Felipe Drugovich Italia RP Motorsport Paesi Bassi Bent Viscaal
4 6 maggio Brasile Felipe Drugovich Brasile Felipe Drugovich Brasile Felipe Drugovich Italia RP Motorsport Paesi Bassi Bent Viscaal
3 5 Belgio Circuito di Spa-Francorchamps 9 giugno Brasile Felipe Drugovich Argentina Marcos Siebert Brasile Felipe Drugovich Italia RP Motorsport Austria Lukas Dunner
6 10 giugno Brasile Felipe Drugovich Brasile Felipe Drugovich Brasile Felipe Drugovich Italia RP Motorsport Paesi Bassi Bent Viscaal
4 7 Ungheria Hungaroring 7 luglio Brasile Felipe Drugovich Brasile Felipe Drugovich Brasile Felipe Drugovich Italia RP Motorsport Paesi Bassi Bent Viscaal
8 8 luglio Paesi Bassi Bent Viscaal Brasile Felipe Drugovich Brasile Felipe Drugovich Italia RP Motorsport Paesi Bassi Bent Viscaal
5 9 Regno Unito Circuito di Silverstone 1º settembre Brasile Felipe Drugovich Brasile Felipe Drugovich Brasile Felipe Drugovich Italia RP Motorsport Paesi Bassi Bent Viscaal
10 2 settembre Paesi Bassi Bent Viscaal Paesi Bassi Bent Viscaal Paesi Bassi Bent Viscaal Spagna Teo Martín Motorsport Paesi Bassi Bent Viscaal
6 11 Italia Autodromo nazionale di Monza 22 settembre Paesi Bassi Bent Viscaal Brasile Felipe Drugovich Brasile Felipe Drugovich Italia RP Motorsport Austria Lukas Dunner
12 23 settembre Brasile Felipe Drugovich Stati Uniti Kaylen Frederick Brasile Felipe Drugovich Italia RP Motorsport Paesi Bassi Bent Viscaal
7 13 Spagna Circuito di Jerez de la Frontera 6 ottobre Brasile Felipe Drugovich[23] Brasile Felipe Drugovich Brasile Felipe Drugovich Italia RP Motorsport Paesi Bassi Bent Viscaal
14 7 ottobre Brasile Felipe Drugovich Brasile Felipe Drugovich Brasile Felipe Drugovich Italia RP Motorsport Paesi Bassi Bent Viscaal
8 15 Spagna Circuito di Catalogna 20 ottobre Argentina Marcos Siebert Brasile Felipe Drugovich Brasile Felipe Drugovich Italia RP Motorsport Paesi Bassi Bent Viscaal
16 21 ottobre Paesi Bassi Bent Viscaal Paesi Bassi Bent Viscaal Brasile Felipe Drugovich Italia RP Motorsport Paesi Bassi Bent Viscaal

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Euroformula Open[modifica | modifica wikitesto]

Piloti[modifica | modifica wikitesto]

I punti sono assegnati secondo lo schema:

Posizione 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 PP GV
Punti 25 18 15 12 10 8 6 4 2 1 1 1
Pos Pilota EST
Portogallo
LEC
Francia
SPA
Belgio
HUN
Ungheria
SIL
Regno Unito
MNZ
Italia
JER
Spagna
CAT
Spagna
Punti
1 Brasile Felipe Drugovich 1 2 1 1 1 1 1 1 1 2 1 1 1 1 1 1 405
2 Paesi Bassi Bent Viscaal 5 3 2 7 5 3 2 2 2 1 Rit 2 2 2 3 2 246
3 Argentina Marcos Siebert 4 1 8 6 11 4 3 3 5 4 2 Rit 4 3 2 3 195
4 Brasile Matheus Iorio 2 7 3 2 2 6 4 5 7 5 5 4 3 6 5 Rit 178
5 Stati Uniti Cameron Das 3 6 6 3 Rit 5 5 4 6 3 Rit 3 6 4 6 5 159
6 Brasile Guilherme Samaia 7 8 4 4 3 8 Rit 10 10 10 11 7 7 7 7 6 94
7 Austria Lukas Dunner 6 12 Rit 14 4 10 9 8 3 6 3 Rit 5 Rit 8 Rit 81
8 Polonia Alex Karkosik 13 9 7 5 Rit 2 Rit 6 4 9 6 Rit 66
9 Italia Aldo Festante 11 10 5 10 Rit 15 8 13 11 Rit 8 Rit 10 Rit Rit 7 29
10 Brasile Christian Hahn 12 Rit 10 11 6 9 Rit 7 13 11 7 9 9 11 29
11 Australia Calan Williams 14 11 Rit 12 7 14 6 11 9 8 10 8 25
12 Germania Jannes Fittje 8 4 9 9 9 12 22
13 Romania Petru Florescu Rit 5 8 9 21
14 Stati Uniti Kaylen Frederick 12 5 11 9 21
15 Italia Leonardo Lorandi 4 6 20
16 Stati Uniti Yves Baltas 9 15 Rit 13 Rit 13 7 12 8 7 18
17 Stati Uniti Dev Gore 12 12 9 10 11 10 Rit 10 11
18 Paesi Bassi Leonard Hoogenboom 10 7 Rit 9 9
19 Marocco Michaël Benyahia 10 13 Rit 8 8 11 9
20 Messico Raul Guzman 11 15 0
21 Svizzera Moritz Müller-Creppon 15 14 0
Piloti ospiti che non hanno diritto a prendere punti
Germania David Schumacher 12 8 4 4 -
Messico Javier González Rit 5 Rit 8 -
Stati Uniti Brad Benavides 9 13 -
Svizzera Patrick Schott 10 11 -
Italia Alessandro Bracalente 12 12 -
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (INF)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)

Rookie[modifica | modifica wikitesto]

Il punti sono assegnati secondo lo schema:

Posizione 1 2 3 4 5
Punti 10 8 6 4 3
Pos Pilota EST
Portogallo
LEC
Francia
SPA
Belgio
HUN
Ungheria
SIL
Regno Unito
MNZ
Italia
JER
Spagna
CAT
Spagna
Punti
1 Paesi Bassi Bent Viscaal 5 3 2 7 5 3 2 2 2 1 Rit 2 2 2 3 2 148
2 Austria Lukas Dunner 6 12 Rit 14 4 10 9 8 3 6 3 Rit 5 Rit 8 Rit 90
3 Italia Aldo Festante 11 10 5 10 Rit 15 8 15 11 Rit 8 Rit 10 Rit Rit 7 58
4 Stati Uniti Yves Baltas 9 15 Rit 13 Rit 13 7 12 8 7 37
5 Stati Uniti Dev Gore 12 12 9 10 11 10 Rit 10 31
6 Marocco Michaël Benyahia 10 13 Rit 8 8 11 26
7 Stati Uniti Kaylen Frederick 12 5 11 9 23
8 Paesi Bassi Leonard Hoogenboom 10 7 Rit 9 18
9 Italia Leonardo Lorandi 4 6 14
10 Messico Raul Guzman 11 15 6
11 Svizzera Moritz Müller-Creppon 15 14 3
Piloti ospiti che non hanno diritto a prendere punti
Germania David Schumacher 12 8 4 4 -
Messico Javier González Rit 5 Rit 8 -
Stati Uniti Brad Benavides 9 13 -
Svizzera Patrick Schott 10 11 -
Italia Alessandro Bracalente 12 12 -

Team[modifica | modifica wikitesto]

Il punti sono assegnati secondo lo schema:

Posizione 1 2 3 4 5
Punti 10 8 6 4 3
Pos Pilota Punti
1 Italia RP Motorsport 180
2 Regno Unito Carlin Motorsport 102
3 Spagna Teo Martín Motorsport 98
4 Spagna Campos Racing 84
5 Spagna Drivex School 26
6 Regno Unito Fortec Motorsport 3

Campionato spagnolo Formula 3[modifica | modifica wikitesto]

Piloti[modifica | modifica wikitesto]

Il punti sono assegnati secondo lo schema:

Posizione 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 PP GV
Punti 25 18 15 12 10 8 6 4 2 1 1 1
Pos Pilota EST
Portogallo
JER
Spagna
CAT
Spagna
Punti
1 Brasile Felipe Drugovich 1 2 1 1 1 1 157
2 Paesi Bassi Bent Viscaal 5 3 2 2 3 2 104
3 Stati Uniti Cameron Das 3 6 6 4 6 5 73
4 Brasile Matheus Iorio 2 7 3 6 5 Rit 63
5 Brasile Guilherme Samaia 7 8 7 7 7 6 40
6 Germania David Schumacher 12 8 4 4 38
7 Austria Lucas Dunner 6 12 5 Rit 8 Rit 28
8 Germania Jannes Fittje 8 4 21
9 Messico Javier Gonzalez Rit 5 Rit 8 18
10 Italia Aldo Festante 11 10 10 Rit Rit 7 16
11 Romania Petru Florescu Rit 5 8 9 13
12 Brasile Christian Hahn 12 Rit 9 11 11
13 Svizzera Patrick Schott 10 11 6
14 Stati Uniti Kaylen Frederick 11 9 6
15 Polonia Alex Karkosik 13 9 4
16 Marocco Michaël Benyahia 10 13 4
17 Italia Alessandro Bracalente 12 12 2
18 Australia Calan Williams 14 11 1
19 Svizzera Moritz Müller-Creppon 15 14 0
Piloti ospiti che non hanno diritto di segnare punti
Argentina Marcos Siebert 4 1 4 3 2 3
Stati Uniti Yves Baltas 9 15
Stati Uniti Brad Benavides 9 13
Stati Uniti Dev Gore 11 10 Rit 10

Team[modifica | modifica wikitesto]

Il punti sono assegnati secondo lo schema:

Posizione 1 2 3 4 5
Punti 10 8 6 4 3
Pos Pilota Punti
1 Italia RP Motorsport 72
2 Spagna Teo Martín Motorsport 44
3 Regno Unito Carlin Motorsport 43
4 Spagna Drivex School 13
5 Regno Unito Fortec Motorsport 4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Massimo Costa, Monza, gara 2 - Drugovich e RP campioni, in ItaliaRacing.net, 23 settembre 2018. URL consultato il 24 dicembre 2018.
  2. ^ a b c d e f (EN) EF Open teams continue intense test program in December, su euroformulaopen.net, GT Sport, 9 dicembre 2017. URL consultato il 28 gennaio 2018.
  3. ^ a b c d (EN) Circuito de Estoril - Euroformula Open - Free Practice 1 - Provisional Results (PDF), su euroformulaopen.net. URL consultato il 14 aprile 2018.
  4. ^ a b Jacopo Rubino, Hoogenboom debutta a Spa con il team RP Motorsport, su italiaracing.net, 8 giugno 2018. URL consultato il 12 giugno 2018.
  5. ^ a b Massimo Costa, Lorandi debutta a Monza con RP che schiererà anche Frederick, su italiaracing.net, 19 settembre 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  6. ^ (EN) Moroccan Michaël Benyahia confirmed for 2018 drive with RP Motorsport, su euroformulaopen.net, GT Sport, 16 marzo 2018. URL consultato il 17 marzo 2018.
  7. ^ Drugovich pezzo forte di RP, su italiaracing.net, 3 febbraio 2018. URL consultato il 3 febbraio 2018.
  8. ^ Jacopo Rubino, Festante con RP Motorsport "Grande emozione guidare la F3", su italiaracing.net, 22 febbraio 2018. URL consultato il 24 febbraio 2018.
  9. ^ Samaia nuova punta di RP Motorsport, su italiaracing.net, 31 gennaio 2018. URL consultato il 1º febbraio 2018.
  10. ^ Massimo Costa, Fittje si accasa da Drivex, su italiaracing.net, 7 marzo 2018. URL consultato l'8 marzo 2018.
  11. ^ Jacopo Rubino, L'austriaco Dunner con Drivex, su italiaracing.net, 9 febbraio 2018. URL consultato il 10 febbraio 2018.
  12. ^ Antonio Caruccio, Hahn e Drivex proseguono nel 2018, su italiaracing.net, 15 dicembre 2017. URL consultato il 28 gennaio 2018.
  13. ^ Jacopo Rubino, Teo Martin si prende Viscaal L'olandese arriva dalla F4, su italiaracing.net, 19 gennaio 2018. URL consultato il 28 gennaio 2018.
  14. ^ Antonio Caruccio, Müller-Crepon con TMM nel 2018, su italiaracing.net, 29 gennaio 2018. URL consultato il 31 gennaio 2018.
  15. ^ a b Novità in griglia a Silverstone: Festante con Teo Martin, debutta Gore, su italiaracing.net, 31 agosto 2018. URL consultato il 4 settembre 2018.
  16. ^ Massimo Costa, Karkosik nuovo pilota di Campos, su italiaracing.net, 30 aprile 2018. URL consultato il 4 maggio 2018.
  17. ^ Jacopo Rubino, Florescu prosegue con Fortec, l'obiettivo è lottare per il titolo, su italiaracing.net, 23 febbraio 2018. URL consultato il 24 febbraio 2018.
  18. ^ (EN) Circuit PAUL RICARD - Entry List (PDF), su euroformulaopen.net. URL consultato il 6 maggio 2018.
  19. ^ Antonio Caruccio, Festante passa a Fortec, su italiaracing.net, 6 giugno 2018. URL consultato il 7 giugno 2018.
  20. ^ Das ha firmato per Carlin - "Da Trevor una preziosa scuola", su italiaracing.net, 28 febbraio 2018. URL consultato il 28 febbraio 2018.
  21. ^ Iorio nuovo acquisto di Carlin, su italiaracing.net, 1º febbraio 2018. URL consultato il 3 febbraio 2018.
  22. ^ (EN) Stability presides Euroformula Open’s 2018 calendar, su euroformulaopen.net, GT Sport, 23 ottobre 2017. URL consultato il 28 gennaio 2018.
  23. ^ Marcos Siebert ha fatto la pole ma è stato penalizzato per un'infrazione nella gara precedente. Ha comunque ricevuto i punti relativi alla pole

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobilismo Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo