Eufemia de Ross

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eufemia de Ross
Robert and Euphemia.jpg
Eufemia con il marito Roberto II di Scozia
Regina consorte di Scozia
Stemma
In carica 22 febbraio 1371 –
1386
Predecessore Margherita Drummond
Successore Annabella Drummond
Nascita 1333 circa
Morte 1386
Padre Hugh de Ross
Madre Margaret Graham
Consorte di John Randolph, III conte di Moray
Roberto II di Scozia
Figli (di secondo letto)
David
Walter
Margaret
Elizabeth
Egidia
Religione Cattolicesimo

Eufemia de Ross (1333 circa – 1386) è stata regina consorte in seconde nozze di Roberto II di Scozia.

Era figlia di Hugh (o Aodh), conte di Ross e Margatet Graham, figlia di Sir David Graham di Montrose[1]. Si sposò con John Randolph, III conte di Moray, senza avere figli.

Suo marito morì nel 1346 e rimase vedova, a circa tredici anni, nove anni dopo, il 2 maggio 1355, Eufemia sposò Roberto II, unico figlio di Walter Stuart e Marjorie Bruce, che era la figlia di Roberto I di Scozia e Isabella di Mar. In questo modo i due erano cugini di primo grado e il loro rapporto avrebbe quindi potuto essere incestuoso, così dovettero far richiesta al Papa Innocenzo VI che approvò il loro matrimonio.

Eufemia e Roberto ebbero cinque figli:

Roberto II successe a suo zio materno Davide II di Scozia, che non aveva avuto figli, nel 1371 ed Eufemia divenne regina consorte mantenendo questo titolo fino all'età di 50 anni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Regina consorte di Scozia Successore Royal arms of Scotland.svg
Margherita Drummond 1371 - 1386 Annabella Drummond
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie