Eucercosaurus tanyspondylus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Eucercosaurus tanyspondylus
Stato di conservazione: Fossile
Periodo di fossilizzazione: Cretacico
Eucercosaurus tanyspondylus da Seeley.jpg
Vertebra di Eucercosaurus tanyspondylus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Reptilia
Sottoclasse Diapsida
Infraclasse Archosauromorpha
Superordine Dinosauria
Ordine Ornithischia
Sottordine Cerapoda
Infraordine Ornithopoda
Genere Eucercosaurus
Specie † E. tanyspondylus
Nomenclatura binomiale
Eucercosaurus tanyspondylus
Seeley, 1879

L'eucercosauro (Eucercosaurus tanyspondylus Seeley, 1879) era un dinosauro erbivoro, forse appartenente agli ornitopodi. Visse alla fine del Cretaceo inferiore (Albiano, circa 105 milioni di anni fa) e i suoi resti fossili sono stati ritrovati in Inghilterra.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Questo dinosauro è conosciuto solo per alcune vertebre mal conservate, rinvenute nella zona di Cambridge e descritte da Harry Govier Seeley nel 1879. Spesso confuso con i resti fossili dell'anchilosauro Acanthopholis, Eucercosaurus è però considerato un appartenente agli ornitopodi. I resti sono troppo scarsi e privi di caratteri diagnostici per una classificazione adeguata, e attualmente questo genere è considerato un nomen dubium. In ogni caso, i fossili testimoniano la presenza di grossi ornitopodi alla fine del Cretaceo inferiore in Inghilterra.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Seeley, H. G., 1879, On the Dinosauria of the Cambridge Greensand: Quarterly Journal of the Geological Society of London, v. 35, p. 591-636.