Ettore Tosi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ettore Tosi
Ettore Tosi.jpg
Ettore Tosi
Dati biografici
NazionalitàItalia Italia
Dati fisici
Altezza183 cm
Peso79 kg
Occhiazzurri
Capellicastano chiaro
Lunghezza del pene21 cm
Dati professionali
Film girati
  • 28 come attore
  • 20 come regista[1]

Ettore Tosi (Mormanno, 17 novembre 1976[1]) è un attore pornografico, regista e produttore cinematografico italiano, che lavora esclusivamente nel campo della pornografia gay.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in un piccolo paese della provincia di Cosenza, inizia a lavorare nel settore della pornografia inizialmente come assistente di produzione per la Lucas Kazan Productions. Nel 1998 debutta come attore pornografico con lo pseudonimo Ettore Tosi, prendendo parte a Desire: Journey to Italy 2. L'anno successivo lavora in Hotel Italia, sempre della Lucas Kazan Productions.

Nel corso degli anni diventa uno dei modelli di punta della Lucas Kazan Productions.[2] La sua collaborazione con la casa di produzione di Lucas Kazan continua anche a livello produttivo, come regista e produttore, sia della serie LKP Casting, sia dei reality su lucaskazan.com. Come attore hard ha preso parte alle pellicole Across the Ocean (2000), American Holidays (2001), The Road to Naples (2000), quest'ultimo segna anche il suo debutto dietro la macchina da presa.

Come regista ha diretto Mykonos: LKP Casting 03 che ha vinto un GayVN Awards nel 2004 nella categoria "Miglior Film Pro-Am" [3] e Sexcursions: LKP Casting 04, che ha ricevuto nel 2009 una candidatura ai GayVN Award nella stessa categoria.[4]

Nel settembre 2012 torna davanti alle telecamere con When in Madrid, interpretato al fianco di Damien Crosse. Per il film Men For All Seasons ottiene la candidatura come regista dell'anno e film dell'anno ai XBIZ Awards 2014.[5][6] Of Boys and Men viene candidato come miglior film all-sex e miglior regista non feature ai GayVN Award 2018,[7] oltre ad ottenere una candidatura come miglior regista ai PinkX Gay Video Awards di Parigi.[8] Nell'edizione successiva dei GayVN Awards ottiene quattro candidature per i suoi film Addicted e Loved Fucked.

Nel 2020 il suo film It Happened in Ibiza ha ottenuto sette candidature ai Grabby Awards, tra cui miglior film e miglior regista.[9]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

L'attore vive tra l'Italia e Los Angeles, ha una compagna da cui ha avuto un figlio.[10] Tosi si identifica come bisessuale ma afferma anche di sentirsi più a suo agio con gli uomini.[11]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

  • Journey to Italy 2 (1998)
  • Hotel Italia (1999)
  • Across the Ocean (2000)
  • The Road to Naples (2000)
  • American Holidays (2001)
  • L'elisir d'amore (2002)
  • Backstage (2004)
  • A Sicilian Tale (2003)
  • Italians and Other Strangers (2008)
  • Sexcursions 05 (2009)
  • RoughTender (2010)
  • Giuseppe and His Buddies (2010)
  • Mambo Italiano (2011)
  • When In Madrid (2012)
  • Men For All Seasons (2013)
  • The Spanish Connexxxion (2016)
  • It Happened in Ibiza (2019)
  • Dear Friend (2020)

Regista[modifica | modifica wikitesto]

  • The Road to Naples (2000)
  • Maspalomas (2002)
  • Mykonos: LKP Casting 03 (2003)
  • Daniel and His Buddies (2009)
  • Sexcursions 05 (2009)
  • Giuseppe and His Buddies (2010)
  • Men For All Seasons (2013)
  • The Sicilian Connexxxion (2014)
  • The Men I Watend 2 (2015)
  • Strangers and Lovers (2016)
  • The Spanish Connexxxion (2016)
  • Of Boys and Men (2017)
  • Addicted (2017)
  • Loved Fucked (2018)
  • It Happened in Ibiza (2019)
  • Dear Friend (2020)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Ettore Tosi, in Internet Adult Film Database. URL consultato il 24 maggio 2020.
  2. ^ (EN) Ettore Tosi, su LucasKazan.com.
    «He's since become the spokes model for LKP, gracing countless covers, books and calendars, both in Europe and in the US».
  3. ^ (EN) Mykonos: LKP Casting 03, su gayeroticvideoindex.com. URL consultato il 22 marzo 2020.
  4. ^ (EN) 2009 GAYVN Award Nominees Announced, su avn.com. URL consultato il 22 marzo 2020.
  5. ^ (EN) A Director for All Seasons, xbiz.com. URL consultato il 29 marzo 2020.
  6. ^ (EN) XBiz Awards Nominations 2014: Gay Categories, iafd.com. URL consultato il 29 marzo 2020.
  7. ^ (EN) AVN Media Network Announces the 2018 GayVN Awards Nominees, avn.com. URL consultato il 29 marzo 2020.
  8. ^ (EN) PinkX Gay Video Awards Nominations Announced, xbiz.com. URL consultato il 29 marzo 2020.
  9. ^ (EN) GrabbyNominations2020 (PDF), grabbyawards.com. URL consultato il 23 marzo 2020.
  10. ^ Ettore Tosi, pornodivo della Lucas Kazan: l’intervista, tuttouomini.it. URL consultato il 13 febbraio 2010.
  11. ^ (EN) Exclusive: Queer Me Now Interview with Porn Star Ettore Tosi, queermenow.net. URL consultato il 29 marzo 2020.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]