Etdrick Bohannon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Etdrick Bohannon
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 206 cm
Peso 100 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala grande
Ritirato 2005
Carriera
Giovanili
1988-1992Maine Central Institute
1992-1993Arizona Wildcats
1994-1995Tenn. Volunteers
1995-1997AUM Warhawks
Squadre di club
1997-1998Indiana Pacers5 (0)
1999Wash. Wizards2 (0)
1999-2000Fort Wayne Fury39
2000N.Y. Knicks2 (3)
2000L.A. Clippers11 (26)
2000-2001L.A. Stars4
2001Cleveland Cavaliers6 (8)
2001Gijón13 (131)
2001-2002S. Falls Skyforce1
2005Yakima Sun Kings3
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Etdrick Bohannon (San Bernardino, 29 maggio 1973) è un ex cestista statunitense, professionista nella NBA.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

High school e college[modifica | modifica wikitesto]

Dopo un quadriennio di high school nel Maine Central Institute, nella stagione 1992-93 ha giocato in NCAA negli Arizona Wildcats[1] segnando 2,6 punti e 2,2 rimbalzi di media a partita in 8,3 minuti di media a partita; successivamente si è trasferito a Tennessee (3,9 punti e 4,2 rimbalzi di media in 13 minuti di media a partita), mentre dal 1995 al 1997 ha giocato ad Auburn University at Montgomery.

Professionista[modifica | modifica wikitesto]

Viene scelto nel draft della CBA del 1997 dai Rockford Lightning[2]; nel corso della stagione gioca però in NBA con gli Indiana Pacers, con cui disputa 5 partite per complessivi 11 minuti senza segnare alcun punto. Nel gennaio del 1999 firma un contratto con i Washington Wizards, con cui rimane fino al termine della stagione 1998-1999 giocando un totale di 4 minuti divisi in 2 partite. L'anno seguente dopo un periodo in CBA ai Fort Wayne Fury[3] (con cui tiene una media di 10,7 rimbalzi catturati a partita, risultando essere il terzo miglior rimbalzista della CBA in stagione[4]) gioca con i New York Knicks, con cui il 10 febbraio 2000 firma un contratto da dieci giorni; con la franchigia newyorkese disputa 2 partite per complessivi 13 minuti, nel corso dei quali segna anche i primi 3 punti in carriera nella NBA; nello stesso anno firma poi anche un contratto da dieci giorni anche con i Los Angeles Clippers, a partire dal 27 marzo 2000. Con la squadra californiana firma poi un secondo contratto da dieci giorni a partire dal 6 aprile, e disputa un totale di 11 partite nella NBA, con medie di 2,4 punti, 2,7 rimbalzi, 0,5 assist e 0,5 stoppate a partita in 10,3 minuti di media a gara. L'anno seguente dopo aver giocato 4 partite con i Los Angeles Stars nella ABA 2000 ha giocato 6 partite con i Cleveland Cavaliers, con 1,3 punti e 1,2 rimbalzi in 3,2 minuti di media a partita; successivamente finisce la stagione a Gijon, squadra del campionato spagnolo, con cui gioca 13 partite a 10,1 punti di media a gara. Gioca nel 2001-02 nella CBA ai Sioux Falls Skyforce. Ha giocato nella CBA anche con gli Yakima Sun Kings, per un breve periodo nel 2005[5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Changes in recruiting philosophies necessary Archiviato il 16 luglio 2011 in Internet Archive. Arizona.scout.com
  2. ^ Draft CBA 1997 Archiviato il 15 dicembre 2006 in Internet Archive. Sportsstat.com
  3. ^ Fort Wayne Fury 1999-2000 Cvkbrdgsstat.tripod.com
  4. ^ Statistiche individuali CBA 1999-2000 Cvkbrdgsstat.tripod.com
  5. ^ Yakima Sun Kings Sunkings.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]