Esterwegen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Esterwegen
Comune, apparten. a un Samtgemeinde
Esterwegen – Stemma Esterwegen – Bandiera
Esterwegen – Veduta
Localizzazione
StatoGermania Germania
LandFlag of Lower Saxony.svg Bassa Sassonia
DistrettoNon presente
CircondarioEmsland
Territorio
Coordinate53°00′N 7°38′E / 53°N 7.633333°E53; 7.633333 (Esterwegen)
Altitudine13 m s.l.m.
Superficie49,59 km²
Abitanti5 219 (31-12-2008)
Densità105,24 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale26897
Prefisso05955
Fuso orarioUTC+1
Codice Destatis03 4 54 011
TargaEL
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Esterwegen
Esterwegen
Esterwegen – Mappa
Sito istituzionale

Esterwegen è un comune di 5.219 abitanti della Bassa Sassonia, in Germania.

Appartiene al circondario (Landkreis) dell'Emsland (targa EL) ed è parte della comunità amministrativa (Samtgemeinde) di Nordhümmling.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Campo di concentramento[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1933 Esterwegen divenne sede di un campo di concentramento nazista.[1] Nel 1936 il campo venne smantellato anche se alcune zone di esso continuarono ad essere utilizzate fino al 1945 come campo di prigionia per detenuti politici. Venne reso celebre dalla presenza di una loggia massonica, la "Liberté chérie", che operò nel campo durante la prigionia.

Internati a Esterwegen.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Turismo[modifica | modifica wikitesto]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Sito ufficiale, su esterwegen.de. URL consultato il 24 gennaio 2010 (archiviato dall'url originale il 19 agosto 2007).
Controllo di autoritàVIAF (EN124497812 · LCCN (ENn95103712 · GND (DE4015584-5 · BNF (FRcb123927665 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n95103712
Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Germania