Estadio Metropolitano de Madrid

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Estadio Metropolitano de Madrid
Informazioni
StatoSpagna Spagna
UbicazioneMadrid
Inizio lavori1923
Inaugurazione1923
Chiusura1966
Mat. del terrenoErba
ProprietarioClub Atlético de Madrid
GestoreClub Atlético de Madrid
Uso e beneficiari
CalcioAtlético Madrid
(1923-1966)
Capienza
Posti a sedere35 800
Mappa di localizzazione

Coordinate: 40°26′51.1″N 3°42′58.13″W / 40.447527°N 3.716147°W40.447527; -3.716147

L'Estadio Metropolitano de Madrid è stato lo stadio di calcio che ospitava le gare casalinghe del Club Atlético de Madrid tra il 1923 e il 1966, anno in cui il club si trasferì nel più moderno Vicente Calderón. Fu successivamente venduto per 95 mln di pts[1] e demolito; al suo posto furono costruiti alcuni edifici per abitazioni residenziali ed uffici.

La capienza era di 35 800 persone.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) El Atlético de Madrid acordó ayer, por la mañana, la venta del Metropolitano (PDF), mundodeportivo.com, 6 maggio 1963. URL consultato il 12 maggio 2016.