Esra Gümüş

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Esra Gümüş
Esra Gümüş 2.jpg
Nazionalità Turchia Turchia
Altezza 181 cm
Peso 76 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Schiacciatrice
Ritirata 2017
Carriera
Squadre di club
1994-2000VakıfBank
2000-2004Yeşilyurt
2004-2015Eczacıbaşı
2015-2016Nilüfer
2016-2017Sarıyer
Nazionale
1997-2013Turchia Turchia 113
Palmarès
Transparent.png Campionato europeo
Argento Turchia 2003
Bronzo Serbia e Italia 2011
Transparent.png World Grand Prix
Bronzo Ningbo 2012
Statistiche aggiornate al 25 maggio 2017

Esra Gümüş (Ankara, 2 ottobre 1982) è un'ex pallavolista turca.

Giocava nel ruolo di schiacciatrice.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Esra Gümüş inizia la sua carriera nella pallavolo professionistica nel VakıfBank, nel 1994: nel 1997 vince il suo primo scudetto, seguito poi da un altro nel 1998 ed arriva anche la prima convocazione in nazionale. Nel 2003 viene ingaggiata dallo Yeşilyurt, con il quale resta legata per quattro stagioni. Durante questo periodo, precisamente nel 2003, con la nazionale, vince sorprendentemente la medaglia d'argento al campionato europeo.

Nel 2004 si trasferisce nell'Eczacıbaşı, col quale vince quattro scudetti, due edizioni Coppe di Turchia, due edizioni della Supercoppa turca, la Champions League 2014-15 e la Coppa del Mondo per club 2015. Con la nazionale nel 2009 vince due argenti ai Giochi del Mediterraneo e all'European League, competizione dove vince il bronzo anche l'anno successivo. Nel 2011 e nel 2012 con la nazionale si classifica al terzo posto rispettivamente al campionato europeo ed al World Grand Prix, mentre nel 2013 vince la medaglia d'argento ai XVII Giochi del Mediterraneo, ritirandosi dalla nazionale dopo il torneo.

Dopo undici stagioni con l'Eczacıbaşı, nel campionato 2015-16 viene ingaggiata dal Nilüfer, mentre nel campionato seguente approda al Sarıyer, annunciando il proprio ritiro al termine dell'annata.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

1996-97, 1999-98, 2005-06, 2006-07, 2007-08, 2011-12
2010-11, 2011-12
2011, 2012
2015
2014-15

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]