Esploso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Esploso di un motore termico
Esploso di un satellite

Un esploso è un tipo di rappresentazione grafica di un oggetto finito.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Si tratta di una scomposizione di un elemento finito, in modo da visualizzare tutti i suoi componenti interni e la loro disposizione/accoppiamento.

Forma[modifica | modifica sorgente]

Questa tecnica può essere presentata in diversi modi:

  • Semplice, si ha la sola visualizzazione dei diversi componenti e del loro assemblaggio
  • Numerata, si ha un esploso semplice arricchito da dei numeri, che contraddistinguono ogni singolo componente
  • Descrittiva, si ha un esploso semplice più o meno dettagliato, che presenta delle descrizioni dei diversi componenti

Uso[modifica | modifica sorgente]

Viene usato spesso dai:

  • Ricambisti (i disegni vengono arricchiti con dei numeri di riconoscimento), soprattutto in ambito meccanico e elettromeccanico
  • Assemblatori e manutentori, questo tipo di visualizzazione, può risultare molto utile anche in fase d'assemblaggio di un componente, in quanto riesce a visualizzare a grandi linee la disposizione dei diversi componenti.
  • Descrittivo un utilizzo è quello di poter illustrare il funzionamento di una struttura o componente.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]