Esplorazioni antartiche

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Quella che segue una cronologia delle esplorazioni dell'Antartide a partire dalle prime congetture riguardo alla sua esistenza fino alle spedizioni scientifiche degli ultimi anni, passando per i primi viaggi che si sono avvicinati gradualmente in maniera sempre maggiore alla scoperta del continente antartico e, naturalmente, ai viaggi dell'Era eroica dell'esplorazione antartica e della famosa corsa al Polo Sud.

Prime testimonianze[modifica | modifica wikitesto]

Prime spedizioni verso Sud[modifica | modifica wikitesto]

XIX secolo[modifica | modifica wikitesto]

Inizio dell'era eroica
Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Era eroica dell'esplorazione antartica.

XX secolo[modifica | modifica wikitesto]

Fine dell'era eroica
Inizio dell'era meccanica
  • 1929-1931. Spedizione BANZARE comandata da Douglas Mawson, raggiunge l'Antartide per scopi esplorativi.
  • 1928-1930. Prima spedizione dell'americano Richard Evelyn Byrd.
  • 1931. H. Halvorsen scopre la Costa della principessa Astrid.
  • 1931. Hjalmar Riiser-Larsen sorvola il continente e scopre la Costa del Principe Olav.
  • 1933-1935. Seconda spedizione di Richard Evelyn Byrd.
  • 1933-1939. Spedizione aerea di Lincoln Ellsworth.
  • 1934-1937. Spedizione britannica sulle Isole Graham condotta da John Riddoch Rymill.
  • 1936. Lars Christensen lancia la bandiera norvegese sulla Costa del principe Harald.
  • 1938. La Spedizione Nuova Svevia, capitanata da Alfred Ritscher, è la prima delle tre spedizioni antartiche programmate dalla Germania nazista, ma l'unica ad essere ufficialmente portata a termine.
  • 1939-1941. Terza spedizione di Richard Evelyn Byrd.
  • 1943-1945. Operazione Tabarin, spedizione militare britannica comandata dal luogotenente James Marr.
  • 1946-1946. Operazione Highjump, quarta spedizione di Richard Evelyn Byrd.
  • 1947-Prima spedizione antartica cilena.
  • 1947-1948. Operazione Windmill comandata da Gerald Ketchum.
  • 1947-1946. Spedizione antartica di ricerca Ronne condotta da Finn Ronne, è la prima spedizione antartica a compredendere personale femminile.
  • 1949-1952. John Giaever comanda una spedizione scientifica composta da un equipaggio misto britannico, svedese e norvegese. È la prima spedizione di questo tipo.
  • 1955-1956. Operazione Deep Freeze, quinta spedizione di Richard Evelyn Byrd.
  • 1955-1957. Prima spedizione antartica sovietica, al comando di Mikhail Somov.
  • 1956. Viene installata la Base Amundsen-Scott.
  • 1956-1958. Commonwealth Trans-Antarctic Expedition condotta da Vivian Fuchs attraversa il continente; a questa spedizione partecipò anche Edmund Hillary, che nell'occasione divenne il terzo uomo a raggiungere il Polo Sud.
  • 1956-1958. Seconda spedizione antartica sovietica, comandata da Aleksei Treshnikov.
  • 1957-1958. Polo Sud Magnetico: dal luglio 1957 al dicembre 1958 si celebra l'Anno geofisico internazionale.
  • 1957-1958. Prima spedizione neozelandese, viene stabilita la Base Scott.
  • 1957-1958. Spedizione Luncke.
  • 1957-1959. Terza spedizione sovietica, comandata da Yevgeny Tolstikov.
  • 1958-1959. Seconda spedizione neozelandese.
  • 1958-1960. Quarta spedizione sovietica, comandata da Aleksandr Dralkin.
  • 1959-1961. Quinta spedizione sovietica, comandata da Yevgeny Korotkevich.
  • 1960 SANAE, prima spedizione antartica sudafricana.
  • 1960-1962. Sesta spedizione sovietica, condotta da V.Driatsky.
  • 1961-1963. Settima spedizione sovietica, comandata da Aleksandr Dralkin.
  • 1962-1962. Traversata Vostok realizzata dall'ANARE (Australian National Antarctit Research Expeditions).
  • 1962-1964. Ottava spedizione sovietica, condotta da Mikhail Somov.
  • 1963-1965. Nona spedizione sovietica, condotta da Mikhail Somov.
  • 1964-1966. Decima spedizione sovietica, condotta da M.Ostrekin, I.Petrov.
  • 1965-1967. Undicesima spedizione sovietica, condotta D.Maksutov e Leonid Dubrovin.
  • 1965-1965. Operacion 90°, prima spedizione argentina, condotta da Coronel D. Jorge Leal.
  • 1966-1968. Dodicesima spedizione sovietica, comandata da Pavel Senko e Vladislav Gerbovich.
  • 1967-1969. Tredicesima spedizione sovietica, di Aleksei Treshnikov.
  • 1968-1970. Quattordicesima spedizione sovietica, di D.Maksutov e Ernst Krenkel.
  • 1969-1970. Terza spedizione neozelandese.
  • 1969-1971. Quindicesima spedizione sovietica, comandata da Pavel Senko e Vladislav Gerbovich.
  • 1970-1972. Sedicesima spedizione sovietica, di I.Petrov e Yury Tarbeyev.
  • 1971-1973. Diciassettesima spedizione sovietica, diretta da Yevgeny Korotkevich e V.Averyanov.
  • 1972-1974. Diciottesima spedizione sovietica, diretta da Pavel Senko.
  • 1973-1975. Diciannovesima spedizione sovietica, diretta da D.Maksutov, V.Ignatov.
  • 1974-1976. Ventesima spedizione sovietica, diretta da V. Serdyukov, N.Kornilov.
  • 1975-1977. Ventunesima spedizione sovietica, diretta da O. Sedov, G.Bardin.
  • 1976-1978. Ventiduesima spedizione sovietica, diretta da N.Tyabin, Leonid Dubrovin.
  • 1977-1979. Ventitreesima spedizione sovietica, diretta da V. Serdyukov, O. Sedov.
  • 1978-1980. Ventiquattresima spedizione sovietica, diretta da A.Artemyev, O. Sedov.
  • 1979. Il volo Air New Zealand Flight 901 si schianta sul Monte Erebus.
  • 1979-1980. Venticinquesima spedizione sovietica, diretta da N.Kornilov, N.Tyabin.
  • 1980-1981. Transglobe Expedition: Ranulph Fiennes e Charles R. Burton compiono la prima trasvolata del globo da Polo a Polo.
  • 1980-1982. Ventiseiesima spedizione sovietica, diretta da V. Serdyukov, V. Shamontyev.
  • 1981-1983. Ventisettesima spedizione sovietica, diretta da D.Maksutov, R.Galkin.
  • 1982. Guerra delle Falkland tra Argentina e Regno Unito per il possesso territoriale delle Isole Falkland.
  • 1982-1984. Ventottesima spedizione sovietica, diretta da N.Kornilov, A.Artemyev.
  • 1983-1985. Ventinovesima spedizione sovietica, diretta da N.Tyabin, L.Bulatov.
  • 1984-1987. In the Footsteps of Scott, realizzato da Robert Swan.
  • 1984-1985. Antarkos I, guidata da Lt. Col. Omar Porciúncula, è la prima spedizione uruguaiana.
  • 1984-1986. Trentesima spedizione sovietica, diretta da D.Maksutov, R.Galkin.
  • 1985-1987. Trentunesima spedizione sovietica, diretta da N.Tyabin, V.Dubovtsev.
  • 1986-1988:; Trentaduesima spedizione sovietica, diretta da V.Klokov, V.Vovk.
  • 1987; L'Iceberg B-9 si stacca e trascina con sé le basi Little America I e III.
  • 1987-1989. Trentatreesima spedizione sovietica, diretta da N.A.Kornilov, Yu.A.Khabarov.
  • 1987-1988. Prima spedizione bulgara, costruisce la Base San Clemente di Ocrida.
  • 1988-1990. Trentaquattresima spedizione sovietica, diretta da S.M.Pryamikov, L.V.Bulatov.
  • 1989-1991. Trentacinquesima spedizione sovietica, diretta da V.M.Piguzov.
  • 1991-1992. Trentaseiesima e ultima spedizione sovietica, diretta da Lev Savatyugin.
  • 1992-1993. Antarctic Environmental Research Expedition diretta da Kenji Yoshikawa.
  • 1996. Scoperto il Lago Vostok.

XXI secolo[modifica | modifica wikitesto]

Trattati[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ IceChallenger.co.uk, 2005. Retrieved on 2008-10-14
  2. ^ Tierraspolared.es, Transantarctica 2005-06 at Tierras Polares
  3. ^ Traverse.npolar.no
  4. ^ Southpolequest.com

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Savatyugin, L.M., Preobrazhenskaya, M.A. Russian Exploration of Antarctica (in russo: Российские исследования в Антарктике), pubblicato da Gidrometeoizdat, Arctic and Antarctic Research Institute (AARI), Federal Service for Hydrometeorology and Environmental Monitoring of Russian Federation (Roshydromet), in 3 volumi (vol. 1. 1st to 20th SAE, vol. 2. 21st to 30th SAE, vol. 3. 31st SAE to 40th RAE), Saint Pietroburgo, 1999, ISBN 5-286-01265-5.
  • Soviet Antarctic Expedition: information bulletin., Amsterdam: Elsevier Pub. Co.; New York: American Elsevier Pub. Co., 1964-, ISSN 0038-5271
  • Headland, Robert K. (1990). Chronological List of Antarctic Expeditions and Related Historical Events. Cambridge University Press. ISBN 0-521-30903-4
  • Landis, Marilyn J. (2003). Antarctica: Exploring the Extreme: 400 Years of Adventure. Chicago Review Press. ISBN 1-55652-480-3

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Antartide Portale Antartide: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antartide