Espen Haug

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Espen Haug
Espen Haug.jpg
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 181 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 2009
Carriera
Squadre di club1
1987-1992Strømmen82 (29)
1993-1999Vålerenga160 (60)
1999-2001Lyn Oslo61 (24)
2002-2006HamKam126 (27)
2006-2007Hønefoss33 (7)
2008-2008Template:Calcio Drøbak/Frogn9 (2)
2009-2009Strømmen2 (0)
Carriera da allenatore
2007-2009Drøbak/Frogn
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 febbraio 2011

Espen Haug (Oslo, 30 gennaio 1970) è un allenatore di calcio ed ex calciatore norvegese, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Haug iniziò la carriera con la maglia dello Strømmen. Rimase in squadra fino al termine del 1992, quando passò al Vålerenga. Restò nel club di Oslo fino al 1999, vincendo la Coppa di Norvegia 1997 e segnando anche una rete nella finale contro lo Strømsgodset.[1] L'anno seguente partecipò, così, alla Coppa delle Coppe 1998-1999.

Nel 1999 si trasferì al Lyn. Esordì il 13 giugno 1999, giocando da titolare nella sconfitta per quattro a tre contro lo Haugesund.[2] Il 30 giugno 1999 segnò la prima rete per il nuovo club, seppure nell'edizione stagionale della Coppa di Norvegia: fu sua infatti la rete del momentaneo vantaggio per tre a due sul Bodø/Glimt, nei tempi supplementari (il Lyn vinse poi l'incontro per quattro a due).[3] Per la prima rete in campionato, invece, dovette attendere il 18 luglio: contribuì infatti al successo per sei a zero sul Bryne.[4]

Nel 2002 fu ingaggiato dallo HamKam, all'epoca militante nella Adeccoligaen. Debuttò il 14 aprile dello stesso anno, nel pareggio per due a due contro lo Ørn-Horten.[5] Segnò il primo gol il 5 maggio, nella sconfitta per tre a uno in casa del Tollnes.[6]

Rimase in squadra fino al 2006, quando fu ceduto allo Hønefoss. Giocò il primo incontro per il nuovo club il 23 luglio, quando sostituì Umaru Bangura nel successo per sei a zero sul Follo.[7] Segnò il primo gol in data 13 agosto, nel quattro a uno inflitto al Bryne.[8] Si ritirò alla fine del campionato 2007.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il ritiro, Haug diventò l'allenatore del Drøbak/Frogn. Ricoprì questo incarico fino al 2009.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]
Vålerenga: 1997

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NO) Cup final in Oslo, October 26, rsssf.no. URL consultato il 5 febbraio 2011.
  2. ^ (NO) Haugesund - Lyn 4 - 3(2 - 0), lynfotball.net. URL consultato il 5 febbraio 2011.
  3. ^ (NO) Bodø/Glimt - Lyn 2 - 4(2 - 2), lynfotball.net. URL consultato il 5 febbraio 2011.
  4. ^ (NO) Lyn - Bryne 6 - 0(4 - 0), lynfotball.net. URL consultato il 5 febbraio 2011.
  5. ^ (NO) HamKam 2 - 2 Ørn-Horten, tv2sporten.no. URL consultato il 5 febbraio 2011.
  6. ^ (NO) Tollnes 3 - 1 HamKam, tv2sporten.no. URL consultato il 5 febbraio 2011.
  7. ^ (NO) Hønefoss 6 - 0 Follo, tv2sporten.no. URL consultato il 5 febbraio 2011.
  8. ^ (NO) Hønefoss 4 - 1 Bryne, tv2sporten.no. URL consultato il 5 febbraio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie