Esametilene diisocianato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Esametilene diisocianato
Hexamethylene-diisocyanate-2D-skeletal.png
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC8H12N2O2
Massa molecolare (u)168,2
Numero CAS822-06-0
Numero EINECS212-485-8
PubChem13192
SMILES
C(CCCN=C=O)CCN=C=O
Indicazioni di sicurezza
Frasi HH315, H334, H317,H319,H331,H335

L'esametilene diisocianato è un composto chimico organico appartenente alla classe degli isocianati. In particolare, si tratta di un isocianato alifatico. Viene prodotto in quantità relativamente ridotte, e costituisce, insieme al diisocianato di isoforone, il 3,4% del mercato mondiale degli isocianati (dato relativo all'anno 2000).[1] Questo composto, come altri isocianati alifatici, viene utilizzato in applicazioni particolari, come rivestimenti smaltati resistenti all'abrasione e alla degradazione da radiazione ultravioletta. Simili proprietà di resistenza favoriscono l'utilizzo di questo composto in vernici esterne per strutture aeronautiche.

Sintesi[modifica | modifica wikitesto]

L'esametilene diisocianato viene sintetizzato in due fasi:

  1. Fosgenazione: reazione dell'esametilendiammina con il fosgene, che porta all'ottenimento di esametilene diisocianato grezzo;
  2. Distillazione: estrazione di esametilene diisocianato puro dal composto grezzo precedentemente ottenuto.

Proprietà chimiche[modifica | modifica wikitesto]

La molecola dell'esametilene diisocianato è simmetrica e possiede due gruppi isocianato di eguale reattività.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Randall, David; Lee, Steve (2002). The Polyurethanes Book. New York: Wiley. ISBN 978-0-470-85041-1.
Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia