Erotico profondo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Erotico profondo
Jack the Ripper.jpg
Klaus Kinski / Jack the Ripper
Titolo originaleJack the Ripper
Lingua originaletedesco
Paese di produzioneSvizzera, Germania Ovest
Anno1976
Durata92 min
Rapporto1.85:1
Genereorrore
RegiaJesús Franco
SoggettoJesús Franco
SceneggiaturaJesús Franco
ProduttoreErwin Dietrich (Elite Film, Zurigo e Monaco)
FotografiaPeter Baumgartner
MontaggioMarie-Luise Buschke
MusicheWalter Baumgartner
TruccoRita Burkhart, Jakob Peier
Interpreti e personaggi

Jack the Ripper è un film diretto nel 1976 dal regista spagnolo Jesús Franco, distribuito anche in Italia con il titolo Erotico profondo.

Il soggetto è basato sulla storia di Jack lo squartatore, ma la sceneggiatura è per lunghi tratti mutuata da Gritos en la noche, un film del 1961 diretto dallo stesso Franco, di cui Jack the Ripper può considerarsi una sorta di remake.

Tra le idee riprese dal film del 1961, c'è lo sdoppiamento della protagonista femminile, qui interpretata da Josephine Chaplin, che incarna la fidanzata dell'ispettore di polizia, il cui coraggio e la cui curiosità sono decisivi nella soluzione del caso, e insieme la madre dello squartatore, che egli vede in sogno.

Edizioni DVD[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato edito in Svizzera dalla VIP, la casa di produzione di DVD dello stesso Erwin Dietrich, dopo un accurato lavoro di ripulitura del negativo originale. Questa edizione è stata in seguito ripubblicata in vari paesi, tra cui in Italia, edita da Mondo Home Entertainment nel 2007. L'edizione italiana ha mantenuto il titolo originale, relegando nella parte bassa della copertina il titolo italiano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Marco Cacioppo, Erotico profondo, in Succubus 2. Guida al cinema di Jess Franco, Nocturno Dossier allegato a Nocturno Cinema n. 61, Anno XII, agosto 2007, a cura di Roberto Curti e Francesco Cesari, p. 29.
  • (FR) Alain Petit, Manacoa Files VI, Cine-Zine-Zone 122, pp. 409–418.
  • (EN) Lucas Balbo, Peter Blumenstock, Christian Kessler, Tim Lucas, Obsession - The Films of Jess Franco, 1993, p. 120.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema