Ernesto di Lippe-Biesterfeld

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ernesto
Wilhelm Ernst Graf zur Lippe-Biesterfeld.jpg
Conte di Lippe-Biesterfeld
Nascita castello di Hohenlimburg, 15 aprile 1777
Morte Oberkassel (Bonn), 8 gennaio 1840
Luogo di sepoltura Abbazia di Heisterbach
Padre Carlo Ernesto Casimiro, conte di Lippe-Biesterfeld
Madre contessa Ferdinanda di Bentheim-Tecklenburg-Rheda
Consorte Modeste von Unruh

Guglielmo Ernesto di Lippe-Biesterfeld (15 aprile 17778 gennaio 1840) era un conte tedesco e capo della casata di Lippe-Biesterfeld.

Vita[modifica | modifica wikitesto]

La Lippesches Landhaus a Oberkassel

I suoi genitori furono il colonnello württemberghese Carlo Ernesto Casimiro di Lippe-Biesterfeld (1735-1810) e sua moglie, la contessa Ferdinanda di Bentheim-Tecklenburg-Rheda (1734-1779). Dopo la morte della madre visse insieme al fratello Giovanni Carlo con suo zio Federico di Lippe-Biesterfeld e sua moglie Elisabetta di Meinertzhagen a Colonia. Studiò dal 1797 al 1799 a Gottinga.

Durante la campagna di Germania del 1813 organizzò delle milizie territoriali nel Siebengebirge. Nel 1831 ereditò da sua zia la Lippesches Landhaus nei pressi di Bonn. Dopo la sua morte fu sepolto l'11 gennaio 1840 nell'abbazia di Heisterbach, di cui aveva acquistato l'area nel 1820.

Matrimonio e figli[modifica | modifica wikitesto]

Sposò il 26 giugno 1803 Dorothea Christiane Modeste von Unruh, figlia del tenente generale Karl Philipp von Unruh. La coppia ebbe i seguenti figli:

  • Elisabetta Carolina Modesta (2 dicembre 1805 - 19 gennaio 1808)
  • Ernestina (8 agosto 1806 - 10 agosto 1806)
  • Paolo Carlo (nato il 20 marzo 1808, † 14 dicembre 1836)
  • Agnese Giuliana Enrichetta Ernestina (30 aprile 1810 - 21 aprile 1887)
∞ 25 febbraio 1833 il principe Carlo Federico Guglielmo di Biron-Wartenberg (13 dicembre 1811 - 21 marzo 1848), figlio di Gustavo Callisto di Biron, nipote dell'ultimo duca di Curlandia e Semigallia
∞ 9 luglio 1859 il conte Leopold von Ziethen (nato il 23 marzo 1802, † 19 maggio 1870) figlio di Hans Ernst Karl von Zieten
∞ 30 aprile 1839 la contessa Adelaide di Castell-Castell (1818-1900)[1] figlia di Federico, conte di Castell-Castell (1791-1875)
  • Matilde Maria Giovanna Modesta (28 novembre 1813 - 16 luglio 1878)
  • Emma (17 agosto 1815 - 10 gennaio 1842)
  • Ermanno Federico Guglielmo Eberardo (8 giugno 1818 - 27 maggio 1877)
  • Leopoldo Carlo Enrico (14 gennaio 1821 - 24 dicembre 1872)

Il figlio ed erede Giulio fu il padre del conte Ernesto Casimiro di Lippe-Biesterfeld e quindi un antenato della famiglia reale olandese. Causò una lite per l'ordine di successione del principato di Lippe a causa dell'appartenenza della moglie Modeste von Unruh alla nobiltà inferiore.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gothaisches genealogisches Taschenbuch der deutschen gräflichen Häuser, Band 13, S. 3, Digitalisat Castell

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Friedrich Maximilian Oertel: Genealogische Tafeln zur Staatengeschichte des neunzehnten Jahrhunderts. S. 52. Digitalisat Stammbaum
  • Joachim Arlt: Das Lippesche Landhaus Bonn-Oberkassel.
  • Zeitung für den deutschen Adel. Band 1, S. 90f. Digitalisat
Controllo di autoritàVIAF (EN81020872 · GND (DE136723993