Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Erika Sawajiri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Erika Sawajiri
(Kaoru Amane, Erika)
Nazionalità Giappone Giappone
Genere J-pop
Periodo di attività 2007 – in attività
Etichetta SME Japan (2007-2010)
Avex (2010-)

Erika Sawajiri (沢尻 エリカ Sawajiri Erika?) (Nerima, 8 aprile 1986) è un'attrice, modella e cantante giapponese affiliata all'Avex Group.

Fino al 2010 ha invece lavorato per la Stardust Promotion.

Ha raggiunto la fama grazie all'interpretazione nel dorama Ichi rittoru no namida, basato su una storia vera raccontata anche nel libro 1 Litre no namida, nel quale ha recitato come protagonista nel ruolo di Aya, una ragazza affetta da una grave malattia degenerativa che la porta presto alla morte. Ha iniziato la sua carriera da musicista usando lo pseudonimo di Kaoru Amane, per poi continuare sotto il nome di Erika.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Tokyo da padre giapponese e madre di nazionalità francese ma di origini algerine (berberi)[1][2][3], è la più giovane di tre fratelli e sorelle. Suo padre morì di tumore durante il suo terzo anno di scuola media, mentre uno dei suoi fratelli morì per un incidente stradale quando Erika frequentava il primo anno di liceo. Sua madre gestiva un ristorante mediterraneo (chiuso in seguito per motivazioni sconosciute), con l'aiuto della figlia.

Nel 1999, passò un'audizione della Stardust Promotion, dove diventò in seguito una delle idol del progetto Angel Eyes[4], facendo poi la modella per varie riviste e magazine come Cutie e Nicola. Nel 2002 intraprese la carriera cinematografica recitando nel film Mondai no nai watashitachi. Il suo ruolo più famoso rimane comunque quello di Aya nel dorama Ichi rittoru no namida, dove la Sawajiri interpreta una ragazza affetta da atassia spinocerebellare.

Successivamente cominciò la carriera di cantante sotto il nome di Kaoru Amane, nome del personaggio di cui indossò i panni nel dorama Taiyō no uta, che la vede protagonista assieme a Takayuki Yamada. Il singolo che fa da sigla alla serie TV si piazzò alla seconda posizione nella seconda e nella quarta settimana dal suo debutto. Il 16 luglio del 2007, pubblicò il suo primo singolo sotto il suo vero nome, intitolato Free. Il singolo si piazzò al primo posto della classifica Oricon, facendo della Sawajiri la prima donna ad aver posizionato i suoi primi due singoli alla posizione più alta dal 1983, dopo Hiroko Yakushimaru.

Vita privata e scandali[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007 iniziò una relazione con il DJ, regista e scrittore Tsuyoshi Takashiro, un uomo di 21 anni più vecchio di lei[5], con il quale convisse a Londra[6] e poi in Spagna, e che sposò nel 2009 per separarsi però l'anno seguente[7]. Alla fine del 2009 l'agenzia Stardust rese noto lo scioglimento del suo contratto per motivi non dichiarati[8]: tutti i suoi progetti furono cancellati, ufficialmente per non essere conformi con gli obblighi contrattuali assunti. Il suo nome venne citato da alcuni media come parte interessata nel caso di droga che coinvolse Noriko Sakai[9][10][11]. Rientrerà nel mondo dello spettacolo solamente nel 2012.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (JA) 沢尻エリカ&高城剛氏のプロフィール, in Nikkan Sports (Japan), Nikkan Sports News, 22 dicembre 2008. URL consultato il 28 febbraio 2010.
  2. ^ (JA) 沢尻エリカ、契約解除へ 重大違反が発覚, in Sports Hochi (Japan), The Hochi Shimbun, 26 settembre 2009. URL consultato il 28 febbraio 2010 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2009).
  3. ^ Robert Michael Poole, Erika Sawajiri: Inside the head of Japan's outspoken star, CNNGo, 1º settembre 2010. URL consultato il 4 marzo 2012.
  4. ^ (JA) 『ももいろクローバーZ』マネジャー・川上アキラの芸能界トップを獲るための“戦略”とは?, in Weekly Playboy, Shūeisha, 26 marzo 2013. URL consultato il 13 ottobre 2015.
  5. ^ (JA) 行定監督「映画がかわいそう」…“エリカ様”騒動の心中激白, in Sanspo (Japan), Sankei Sports, 7 ottobre 2007. URL consultato il 2 giugno 2015 (archiviato dall'url originale l'11 ottobre 2007).
  6. ^ Ryann Connell, 'Oh ****!' - Foul-mouthed starlet Sawajiri's career in crisis, Mainichi Shimbun, 11 aprile 2008. URL consultato il 15 aprile 2008 (archiviato dall'url originale il 14 aprile 2008).
  7. ^ (EN) "Actress Erika Sawajiri and media creator Tsuyoshi Takashiro get married"
  8. ^ 沢尻エリカ、契約解除へ 重大違反が発覚
  9. ^ (FR) "Erika Sawajiri renvoyée de son agence"
  10. ^ (EN) "Erika Sawajiri loses comeback movie role as contract termination looms"
  11. ^ (EN) Metropolis Movie news: Erika Sawajiri Oct 8, 2009: raisons officieuses de son renvoi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN83484309 · LCCN: (ENn2009015934