Erika Furlani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Erika Furlani
Nazionalità Italia Italia
Altezza 175 cm
Peso 53 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Salto in alto
Record
Alto 1,94 m (2020)
Alto 1,90 m (indoor - 2017-2020)
Società Fiamme Oro
Carriera
Società
2007-2008Flag of None.svg Atletica Castellana
2009-2013Studentesca Cariri flag.svg Studentesca Cariri
2014CUS Pisa flag.svg CUS Pisa Atletica Cascina
2014-Fiamme Oro
Nazionale
2014-Italia Italia3
Palmarès
Mondiali allievi 0 1 0
Europei U23 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate all'11 luglio 2020

Erika Furlani (Marino, 2 gennaio 1996) è un'altista italiana, medaglia d'argento ai Mondiali allievi 2013 e campionessa italiana assoluta nel 2017.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 conclude quarta ai campionati italiani cadetti, competizione che vince l'anno seguente a Jesolo; il 20 marzo 2011 ad Ancona, con la misura di 1,74, stabilisce la terza migliore prestazione italiana indoor cadette di sempre,[1] dopo l'1,77 m di Roberta Ferencich e l'1,75 m di Alessia Trost.

Durante la stagione indoor 2012 gareggia nell'Incontro internazionale juniores indoor tra Francia, Germania ed Italia a Val-de-Reuil in Francia, finendo al sesto posto. In stagione vince inoltre il titolo italiano allievi e la medaglia d'argento indoor col primato stagionale di 1,77 m, oltre a classificarsi 13ª nel salto in lungo; gareggia anche agli assoluti di Bressanone, chiudendo in ottava posizione.

Nel 2013 conquista il titolo italiano allievi indoor, si classifica 9ª nel salto in lungo e si laurea vicecampionessa all'aperto; prende parte anche agli assoluti di Milano dove finisce al sesto posto. Nel mese di giugno 2014 esordisce con la Nazionale assoluta agli Europei a squadre in Germania a Braunschweig, concludendo al nono posto, ed infine giunge settima ai Mondiali juniores di Eugene negli Stati Uniti d'America.

In Italia, fa doppietta di titoli nazionali juniores indoor-outdoor, con il primato personale indoor di 1,86 m, e poi vince la medaglia di bronzo agli assoluti indoor (con 1,82 m, preceduta a pari misura da Maura Mannucci che ha superata la misura al primo tentativo rispetto ai tre della Furlani). Il 30 luglio del 2014 viene arruolata nelle Fiamme Oro.[2]

Nel 2015 vince il titolo italiano juniores all'aperto, col primato personale stagionale di 1,83 m, ed è vicecampionessa nazionale indoor, col primato stagionale al coperto di 1,84 m; ai campionati assoluti si classifica settima indoor e quinta outdoor. Chiude invece in 9ª posizione agli Europei juniores di Eskilstuna in Svezia.

Il 7 febbraio del 2016 ad Ancona vince la medaglia di bronzo ai campionati italiani promesse indoor. Il 2 luglio del 2017 a Trieste si laurea per la prima volta campionessa italiana assoluta.

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

Salto in alto[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Misura Luogo Data Rank. Mond.
2020 1,94 m Italia Rieti 11-7-2020
2019 1,86 m Italia Rieti 1-6-2019
2018 1,86 m Italia Jesolo 10-6-2018
2017 1,92 m Italia Rieti 24-6-2017
2016 1,91 m Italia Rieti 21-5-2016
2015 1,83 m Italia Rieti 13-6-2015
2014 1,87 m Italia Pontedera 10-5-2014
2013 1,82 m Ucraina Donec'k 12-7-2013
2012 1,77 m Italia Milano 23-6-2012
2011 1,72 m Italia Orvieto 29-7-2011
2010 1,67 m Italia Roma 9-6-2010
2009 1,61 m Italia Narni 28-6-2009
2008 1,38 m Italia Valmontone 18-5-2008
2007 1,18 m Italia Frascati 12-7-2007

Salto in alto indoor[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Misura Luogo Data Rank. Mond.
2019/20 1,90 m Italia Ancona 23-2-2020
2018/19 1,85 m Italia Ancona 27-1-2019
2017/18 1,86 m Italia Ancona 4-2-2018
2016/17 1,90 m Italia Ancona 5-2-2017
2015/16 1,86 m Italia Ancona 7-2-2016
2014/15 1,84 m Italia Ancona 8-2-2015
2013/14 1,86 m Italia Ancona 9-2-2014
2012/13 1,78 m Italia Firenze 27-1-2013
2011/12 1,77 m Italia Ancona 18-2-2012
2010/11 1,74 m Italia Ancona 20-3-2011
2009/10 1,40 m Italia Rieti 28-2-2010
2008/09 1,55 m Italia Rieti 29-3-2009

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2013 Mondiali allievi Ucraina Donec'k Salto in alto Argento Argento 1,82 m Miglior prestazione personale[3]
2014 Mondiali juniores Stati Uniti Eugene Salto in alto 1,85 m [4]
2015 Europei juniores Svezia Eskilstuna Salto in alto 1,75 m [5]
2016 Europei Paesi Bassi Amsterdam Salto in alto 16ª (q) 1,85 m
2017 Europei indoor Serbia Belgrado Salto in alto 9ª (q) 1,86 m
Europei U23 Polonia Bydgoszcz Salto in alto Bronzo Bronzo 1,86 m
Mondiali Regno Unito Londra Salto in alto 28ª (q) 1,80 m

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 volta campionessa nazionale assoluta di salto in alto (2017)
  • 2 volte campionessa nazionale juniores di salto in alto (2014, 2015)
  • 1 volta campionessa nazionale juniores indoor di salto in alto (2014)
  • 1 volta campionessa nazionale allieve di salto in alto (2012)
  • 1 volta campionessa nazionale allieve indoor di salto in alto (2013)
  • 1 volta campionessa nazionale cadette di salto in alto (2011)
2010
  • 4ª ai campionati italiani cadetti (Cles), salto in alto - 1,65 m[6]
2011
  • Oro Oro ai campionati italiani cadetti (Jesolo), salto in alto - 1,68 m[7]
2012
2013
  • 6ª ai campionati italiani assoluti (Milano), salto in alto - 1,75 m[12]
  • Oro Oro ai campionati italiani allievi indoor (Ancona), salto in alto - 1,77 m[13]
  • 9ª ai campionati italiani allievi indoor (Ancona), salto in lungo - 5,52 m[14]
  • Argento Argento ai campionati italiani allievi (Jesolo), salto in alto - 1,74 m[15]
2014
2015
2016
  • Argento Argento ai campionati italiani promesse indoor (Ancona), salto in alto - 1,86 m[23] Miglior prestazione personale

Altre competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

2012
  • 6ª nell'Incontro internazionale indoor juniores Francia-Germania-Italia (Francia Val-de-Reuil), salto in alto - 1,74 m[24]
2013
2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Raul Leoni, Liste italiane cadette indoor all time - Alto (PDF), su fidal.it, 2 marzo 2015.
  2. ^ Erika Furlani, su fiammeoroatletica.it.
  3. ^ Azzurri 2013 - Allieve - Furlani Erika (PDF), su fidal.it.
  4. ^ a b Azzurri 2014 - Juniores Donne - Furlani Erika (PDF), su fidal.it.
  5. ^ Azzurri 2015 - Promesse Donne - Furlani Erika (PDF), su fidal.it.
  6. ^ Campionati italiani individuali e per regioni cadetti e cadette 2010 - Alto cadette, su fidal.it.
  7. ^ Campionati italiani individuali e per regioni cadetti e cadette 2011 - Alto cadette, su fidal.it.
  8. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2012 - Alto donne, su fidal.it.
  9. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores 2012 - Salto in alto allieve, su fidal.it.
  10. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores 2012 - Salto in lungo allieve, su fidal.it.
  11. ^ Campionati italiani individuali su pista allievi-allieve 2012 - Salto in alto allieve, su fidal.it.
  12. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2013 - Salto in alto donne, su fidal.it.
  13. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores 2013 - Salto in alto allieve, su fidal.it.
  14. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores 2013 - Salto in lungo allieve, su fidal.it.
  15. ^ Campionati italiani individuali su pista allievi/e 2013 - Salto in alto allieve, su fidal.it.
  16. ^ Campionati italiani individuali assoluti indoor 2014 - Salto in alto donne, su fidal.it.
  17. ^ Campionati italiani individuali juniores e promesse indoor 2014 - Salto in alto juniores donne, su fidal.it.
  18. ^ Campionati italiani individuali juniores e promesse 2014 - Salto in alto juniores donne, su fidal.it.
  19. ^ Campionati italiani individuali assoluti indoor 2015 - Salto in alto donne, su fidal.it.
  20. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2015 - Salto in alto donne, su fidal.it.
  21. ^ Campionati italiani individuali juniores e promesse indoor 2015 - Salto in alto juniores donne, su fidal.it.
  22. ^ Campionati italiani individuali juniores e promesse 2015 - Salto in alto juniores d, su fidal.it.
  23. ^ Campionati italiani individuali juniores e promesse indoor 2016 - Salto in alto promesse donne, su fidal.it.
  24. ^ Azzurri 2012 - Juniores Donne - Furlani Erika (PDF), su fidal.it.
  25. ^ Azzurri 2013 - Scolastici Donne - Furlani Erika (PDF), su fidal.it.
  26. ^ Brno 2013 - Salvezza conquistata nonostante le assenze - 21 luglio - Alto [collegamento interrotto], su studcariri.it.
  27. ^ Azzurri 2014 - Assoluti Donne - Furlani Erika (PDF), su fidal.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]