Eremo di San Michele a Foce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eremo di San Michele a Foce
Eremo di San Michele a Foce.jpg
L'eremo incastonato nella parete del Monte San Michele
StatoItalia Italia
RegioneMolise
LocalitàCastel San Vincenzo
Religionecristiana cattolica di rito romano
TitolareSan Michele arcangelo
Diocesi Isernia-Venafro
Inizio costruzioneXIII secolo

Coordinate: 41°39′11.8″N 14°01′39.23″E / 41.653278°N 14.027564°E41.653278; 14.027564

L'eremo di San Michele a Foce è un piccolo edificio di culto situato nel monte San Michele, vicino Castel San Vincenzo, in provincia di Isernia, all'interno del Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Si ritiene che sia stato costruito nel XIII secolo; si compone di due ambienti, uno inferiore, completamente spoglio, e uno superiore, all'interno del quale si trova un altare votivo, dedicato all'arcangelo Michele.

All'esterno, a fianco dell'ingresso della stanza dedicata al culto, è affissa una campana; dalla terrazza antistante si apre il panorama sulla valle, dove si scorge il bacino artificiale del lago di San Vincenzo e le montagne circostanti.[2]

L'eremo, situato a 930 m s.l.m., è raggiungibile solo a piedi percorrendo un sentiero che si arrampica sulla parete della montagna.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Eremo di San Michele a Foce nel Parco Nazionale del Lazio, Abruzzo e Molise, su turismolise.it (archiviato il 2 ottobre 2016).
  2. ^ Eremo di San Michele, nel Parco Nazionale d’Abruzzo, su altosannio.it, 28 agosto 2014 (archiviato il 12 gennaio 2018).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]