Ereditabilità

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

In genetica si definisce ereditabilità per un particolare carattere la componente di quel carattere dovuta ai geni, espressa come valore numerico da 0 (nessuna influenza genetica su quel carattere) a 1 (carattere dovuto interamente ai geni)[1]. Il concetto di ereditabilità non va confuso con quello di ereditarietà, che indica in generale la proprietà di un organismo di trasmettere le informazioni genetiche alla progenie[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biologia evoluzionistica, università di Ferrara (PDF), m.docente.unife.it. URL consultato il 10 dicembre 2015.
  2. ^ Ereditarietà su vocabolario Treccani, treccani.it. URL consultato il 10 dicembre 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE4311919-0