Erec

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Erec
Titolo originaleErek
Altri titoliEreck
Ambraser Heldenbuch folio 30r.jpg
L'Ambraser Heldenbuch, foglio 30r con l'inizio di Erec.
AutoreHartmann von Aue
1ª ed. originaleXII secolo
GenerePoema
Lingua originalealto tedesco medio

Erec è un racconto in medio-alto tedesco di scritto in rima di Hartmann von Aue nel 1185 circa.

Adattamento del Erec e Enide di Chrétien de Troyes, è il primo Romanzo Arturiano in tedesco. A differenza della successiva storia d'amore di Hartmann Iwein, che sopravvive in 16 manoscritti completi, Erec è conservato in un unico manoscritto, l'Ambraser Heldenbuch, e in pochi altri piccoli frammenti.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Erec racconta la storia di come un cavaliere alla corte di Artù, corteggia e sposa Enite, ma poi attraverso un'eccessiva devozione verso la moglie, trascura i suoi doveri di cavaliere e signore. Resosi conto del suo errore, parte dal campo per una serie di avventure sempre più impegnative in cui mette alla prova la lealtà di Enite e si ravvede circa lo scopo della cavalleria.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN10145910973327060921 · GND (DE4099216-0 · BNF (FRcb11967589r (data)