Ercole Teodoro Trivulzio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ercole Teodoro Trivulzio
1620 – 1664
Morto a Lodi
Dati militari
Paese servito Spagna
Specialità cavalleria
Grado generale
voci di militari presenti su Wikipedia

Ercole Teodoro Trivulzio (1620Lodi, 1664) è stato un militare e nobile italiano.

Stemma base della famiglia Trivulzio

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio del cardinale Teodoro Trivulzio e di Giovanna Maria Grimaldi, figlia di Ercole di Monaco.

La sua carriera militare ebbe inizio nelle schiere della Spagna al tempo delle guerre di Lombardia e la sua fedeltà venne ricompensata con diversi incarichi: dapprima col grado di capitano, nel 1646 come generale delle milizie forensi, nel 1649 come ambasciatore a Roma, nel 1650 governatore delle milizia del Ducato di Milano e quindi nel 1656 fu governatore di Lodi.

A causa di controversie con Vercellino Visconti, fu da questi incarcerato nel castello di Lodi, dove morì nel 1664.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Sposò Orsina Sforza di Caravaggio ed ebbero tre figli;

  • Maria, sposò Giuseppe Serra
  • Antonio Teodoro (?–1678), militare
  • Caterina (?–1724), sposò Giuseppe Antonio Ayerbe d'Aragona

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro
— 1664

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Trivulzio di Milano, Torino, 1835, ISBN non esistente.