Erberto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Erberto è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2][3].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Maschili: Eriberto[1][3][4], Ariberto[3], Ariperto, Cariberto

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Continua il nome germanico Haribert, composto da hari ("esercito") e beraht ("brillante")[5], e può quindi essere interpretato come "brillante guerriero"[1], "illustre guerriero"[3], "che rifulge nell'esercito"[2], "splendore dell'esercito"[7], "chiaro in guerra"[3] e via dicendo.

Essendo formato da due degli elementi più diffusi nell'onomastica germanica, il nome contava numerosissime varianti, dalle quali discendono i vari adattamenti italiani sopra elencati. Venne importato in Inghilterra dai normanni[5][7], dove andò a sostituire un nome inglese antico imparentato, Herebeorht: divenuto raro durante il Medioevo, venne ripreso nel XIX secolo[5].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si può festeggiare il 16 marzo, in memoria di sant'Eriberto, vescovo di Colonia[1][4], oppure il 20 agosto, in ricordo di sant'Erberto Hoscam, arcivescovo di Conza.

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante Eriberto[modifica | modifica wikitesto]

Variante Herbert[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Herbert.

Variante Heribert[modifica | modifica wikitesto]

Variante Heriberto[modifica | modifica wikitesto]

Variante Herb[modifica | modifica wikitesto]

Variante Herbie[modifica | modifica wikitesto]

Altre varianti[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Alfonso Burgio, Dizionario dei nomi propri di persona, Roma, Hermes Edizioni, 1992, Pag. 149, ISBN 88-7938-013-3.
  2. ^ a b Erberto, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 10-04-2012.
  3. ^ a b c d e Accademia della Crusca, Dizionario della lingua italiana - Volume VII, su Tipografia della Minerva, Padova, 1830, p. 636.
  4. ^ a b Eriberto, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 10-04-2012.
  5. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p (EN) Herbert, su Behind the Name. URL consultato il 10-04-2012.
  6. ^ a b c d e f g Ernst Förstemann, Altdeutsches Namenbuch, München, W. Fink; Hildesheim, Gg. Olms, 1856, coll. 237, 618.
  7. ^ a b (EN) Herbert, su Online Etymology Dictionary. URL consultato il 10-04-2012.
Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi