Equitabilità

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In ecologia l'equitabilità esprime il grado di omogeneità col quale gli individui sono distribuiti nelle varie specie che compongono una comunità. L'indice di equitabilità J di Pielou prende in considerazione la modalità di distribuzione dei singoli individui nelle varie specie

L'equitabilità è data dalla:

dove:

H' è il valore dell'Indice di diversità di Shannon-Wiener

S è il numero di specie presenti nella data comunità

L'equitabilità tende a 1 quanto più gli organismi sono distribuiti uniformemente tra le specie. Tende a 0 quanto più alcune specie dominano numericamente sulle altre.