Equal Rights

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Equal Rights
ArtistaPeter Tosh
Tipo albumStudio
Pubblicazione1977
pubblicato negli Stati Uniti
Durata39:48 (LP)
51:44 (CD 1999)
Dischi1 / 1
Tracce8 / 10
GenereRoots reggae
Political reggae
EtichettaColumbia Records (PC 34670)Stati Uniti
Virgin Records (V 2081)Regno Unito
Intel Diplo Records (N° 11 Music)Giamaica
ProduttorePeter Tosh
ArrangiamentiPeter Tosh
RegistrazioneKingston al Randy's Studio
FormatiLP / CD
Peter Tosh - cronologia
Album precedente
(1976)
Album successivo
(1978)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic 4.5/5 stelle[1]
Robert Christgau B+[2]
Sputnikmusic 4.1 (Excellent)[3]
Pop Matters 10/10 stelle[4]

Equal Rights è il secondo album da solista del cantante reggae giamaicano Peter Tosh, pubblicato dalla CBS e dalla Virgin Records nel 1977. Il lavoro porta al successo il cantante da solista, e si rivela un disco militante nella religione rastafari, parlando della diaspora africana in African, delle condizioni dei neri in Sudafrica in Apartheid, rendendo così l'album molto politico.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Brani composti da Peter Tosh, eccetto dove indicato.

Lato A
  1. Get Up, Stand Up – 3:29
  2. Downpressor Man – 6:25
  3. I Am That I Am – 4:28
  4. Stepping Razor – 5:47 (Joe Higgs)
Lato B
  1. Equal Rights – 5:58
  2. African – 3:41
  3. Jah Guide – 4:29
  4. Apartheid – 5:31
Edizione CD del 1999, pubblicato dalla Columbia Records (CK 65923)

Brani composti da Peter Tosh, eccetto dove indicato.

  1. Get Up, Stand Up – 3:29
  2. Downpressor Man – 6:25
  3. I Am That I Am – 4:28
  4. Stepping Razor – 5:47 (Joe Higgs)
  5. Equal Rights – 5:58
  6. African – 3:41
  7. Jah Guide – 4:29
  8. Apartheid – 5:31
  9. Pick Myself Up (Live) – 7:11 – Bonus Track - Versione Live, registrato durante un Live Tour nel 1982
  10. African (Live) – 4:45 – Bonus Track - Versione Live, registrato durante un Live Tour nel 1982

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

  • Peter Tosh - voce, chitarra, tastiere
  • Peter Tosh - clavinet (brani: I Am That I Am, African, Jah Guide, Apartheid)
  • Peter Tosh - percussioni (brani: Get Up, Stand Up, Downpressor Man, Apartheid)
  • Peter Tosh - tamburello (brano: I Am That I Am)
  • Bunny Wailer - accompagnamento vocale, cori
  • Al Anderson - chitarra solista (brani: Get Up, Stand Up, Stepping Razor, Jah Guide)
  • Karl Pitterson - chitarra solista (brani: Downpressor Man, Apartheid)
  • Abdul Wali - chitarra solista (brano: Stepping Razor)
  • Earl Wire Lindo - tastiere (brani: Get Up, Stand Up, Downpressor Man, Stepping Razor, Apartheid)
  • Tyron Downie - tastiere (brani: I Am That I Am, African, Jah Guide)
  • Bobby Ellis - tromba (brani: I Am That I Am, African, Jah Guide)
  • Dirty Harry (Richard Hall) - sassofono tenore (brani: I Am That I Am, African, Jah Guide)
  • Harold Butler - clavinet (brano: Equal Rights)
  • Robbie Shakespeare - basso
  • Sly Dunbar - batteria (brani: Get Up, Stand Up, Downpressor Man, Stepping Razor, Equal Rights e Apartheid)
  • Carlton Barrett - batteria (brani: I Am That I Am, African e Jah Guide)
  • Skully (Noel Simms) - percussioni (brani: Get Up, Stand Up, Downpressor Man, Apartheid)

Note aggiuntive

  • Peter Tosh - produttore
  • Ozzie Brown e Herbie Miller - coordinatori alla produzione
  • Registrato al Randy's Studio di Kingston, Jamaica
  • Sovraincisioni effettuate a Kingston in Jamaica presso gli studi: Aquarius, Joe Gibbs ed al Dynamic Sound
  • Karl Pitterson - ingegnere delle registrazioni e del remixaggio
  • Alex Sadkin e Jack Nuber - ingegneri del remixaggio
  • Mixaggio effettuato al Criteria, Studio B di Miami, Florida, Stati Uniti
  • Masterizzazione effettuata al Columbia Recording Studio di New York, Stati Uniti
  • Kim Gottlieb - fotografia copertina frontale album
  • Ritch Barnes, Fikisha Jahliyl Cumbo e Kim Gottlieb - fotografie retrocoprtina album
  • Andy Engel - design album[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Toby Ball, Equal Rights, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 24 aprile 2016.
  2. ^ [1]
  3. ^ [2]
  4. ^ [3]
  5. ^ note aggiuntive da retrocopertina LP, Columbia Records, 1977, PC 34670

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • L'album sull'All Music Guide
  • L'album su Roots Archive
  • (EN) Equal Rights, su Discogs, Zink Media. URL consultato il 24 aprile 2016. (LP - Titoli e durata brani - Musicisti (sommario) - varie)
  • (EN) Equal Rights, su Discogs, Zink Media. URL consultato il 24 aprile 2016. (CD con bonus - Titoli autori e durata brani - Musicisti - varie)
  • (EN) Equal Rights, su Discogs, Zink Media. URL consultato il 24 aprile 2016. (CD - Dettagli musicisti - varie)
Reggae Portale Reggae: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di reggae