Epooforon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Epooforon
Gray1161.png
Si mostra l'epooforon sul lato destro in alto
Anatomia del Gray(EN) Pagina 1206
Identificatori
TAA09.1.05.001
FMA18691

L'epooforon , chiamato anche organo di Rosenmüller, è un residuo di epoca embrionale del dotto di Wolff che si ritrova nell'anatomia femminile.

Anatomia[modifica | modifica wikitesto]

Si osserva nel mesosalpinge ed è composto da 10-15 canalicoli che portano al dotto di Gartner.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Frank H. Netter, Atlante di anatomia umana, terza edizione, Elsevier Masson, 2007, ISBN 978-88-214-2976-7.