Episodi di Will & Grace (settima stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Will & Grace.

La settima stagione di sit-com Will & Grace è andata in onda negli Stati Uniti d'America dal 16 settembre 2004 al 19 maggio 2005 sul canale NBC. In Italia è andata in onda dal 6 settembre al 22 novembre 2005 su Fox Life e dal 4 giugno al 5 luglio 2007 su Italia 1.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 FYI: I Hurt Too Se vuoi saperlo sto male anch'io 16 settembre 2004 6 settembre 2005
2 Back Up, Dancer La gara di ballo 23 settembre 2004 6 settembre 2005
3 One Gay at the Time Un gay in tv 30 settembre 2004 13 settembre 2005
4 Company Il nuovo inquilino 7 ottobre 2004 13 settembre 2005
5 Key Party Il compleanno di Will 14 ottobre 2004 20 settembre 2005
6 The Newlydreads Un lavoro ben fatto 21 ottobre 2004 20 settembre 2005
7 Will & Grace & Vince & Nadine Amiche a confronto 4 novembre 2004 27 settembre 2005
8 Saving Grace, Again (1/2) L'anniversario di nozze (prima parte) 11 novembre 2004 27 settembre 2005
9 Saving Grace, Again (2/2) L'anniversario di nozze (seconda parte) 18 novembre 2004 4 ottobre 2005
10 Queens for a Day La festa del Ringraziamento (prima parte) 25 novembre 2004 4 ottobre 2005
11 Queens for a Day La festa del Ringraziamento (seconda parte) 25 novembre 2004 11 ottobre 2005
12 Christmas Break Buone feste 9 dicembre 2004 11 ottobre 2005
13 Board Games Pericolo superato 6 gennaio 2005 18 ottobre 2005
14 Partners Soci 13 gennaio 2005 18 ottobre 2005
15 Bully Woolley La vendetta 3 febbraio 2005 25 ottobre 2005
16 Dance Cards and Greeting Cards San Valentino 10 febbraio 2005 25 ottobre 2005
17 The Birds and the Bees Il finocchio sapiens 17 febbraio 2005 1º novembre 2005
18 The Fabulous Baker Boy Il favoloso pasticcere 24 febbraio 2005 1º novembre 2005
19 Sour Balls Il paradiso dei gay 17 marzo 2005 8 novembre 2005
20 The Blond Leading the Blind La terapista 21 aprile 2005 8 novembre 2005
21 It's a Dad, Dad, Dad, Dad World Un padre ritrovato 5 maggio 2005 15 novembre 2005
22 From Queer to Eternity Il metodo McFarland 10 maggio 2005 15 novembre 2005
23 Friends with Benefit (1/2) Amici con benefici (prima parte) 19 maggio 2005 22 novembre 2005
24 Kiss and Tell (2/2) Il passato ritorna (seconda parte) 19 maggio 2005 22 novembre 2005

Se vuoi saperlo sto male anch'io[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Grace, furiosa per il tradimento del marito, inizia a svuotare il suo appartamento mentre Leo è a lavoro. Leo va da Will per parlare con Grace e questa, pur avendogli riconsegnato il suo anello, si rende conto di essere infelice senza di lui. Grace decide quindi di dare a Leo una seconda chance, nonostante Will non sia d'accordo. Tuttavia, dopo aver passato una strana serata insieme al marito e ai suoi amici, Grace capisce che la cosa non può funzionare e che il suo matrimonio è finito. Jack, che è ormai un buon amico di Jennifer Lopez, commette lo sbaglio di darle una canzone scritta da Karen proprio nel peggiore dei momenti. Jennifer lo licenzia ma, dal momento che sono amici, gli fa ottenere un ingaggio come ballerino di Janet Jackson.

La gara di ballo[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jack deve partecipare a una compezione di ballo per diventare ufficialmente uno dei ballerini di Janet Jackson. Nel frattempo, Will deve decidere se passare del tempo con il suo ragazzo o aiutare Grace a superare la fine del suo matrimonio.

Un gay in tv[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: One Gay at a Time
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Sally Bradford

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Grace capita per caso in un incontro degli alcolisti anonimi e vi incontra la sua vecchia e pazza amica Val. Per godere del cibo e della terapia gratis, Grace fa credere a tutti, Val compresa, di avere un problema con l'alcol. Fortunatamente Karen, inorridita al pensiero che la sua amica frequenti certi ambienti, rivela a tutti la verità. Will e Jack partecipano a un focus group per una nuova rete televisiva gay, OutTV. Will è offeso quando nessuno ascolta le sue brillanti idee, mentre Jack, che ha delle idee ridicole, viene assunto.

Il nuovo inquilino[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Company
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Bill Wrubel

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Will e Grace incontrano un nuovo ragazzo, Ned, che vive nel loro condominio e Will cerca di essere gentile con lui, mentre Grace lo ignora e si comporta maleducatamente. Grace riprende Will per essere stato troppo gentile, dicendogli di non voler fare amicizia con un tizio a caso solo perché abita nel loro palazzo. Più tardi, Grace è nell'ascensore con Ned che le dice che si sta comportando maleducatamente. Per dimostrargli che non è vero, Grace lo invita nel suo appartamento per un aperitivo e insieme a Will passerà una delle serate più noiose della sua vita. Tuttavia, Will non riesce a contenere la sua gentilezza e invita nuovamente Ned per cena. Nonostante avesse accettato, Ned rifiuta l'invito all'ultimo minuto perché suo fratello ha avuto un incidente e deve andare all'ospedale, ma quando Will e Grace sentono della musica provenire dal suo appartamento capiscono che il ragazzo ha mentito. I due decidono di salire al piano di sopra per confrontarsi con Ned, che rivela loro di aver sentito tutte le cose terribili che avevano detto su di lui mentre era in bagno. Will e Grace gli chiedono scusa e lo invitano di nuovo a cena. Ned rifiuta l'invito dicendo di essere in compagnia dei suoi amici e chiede ai due di unirsi a loro. Tuttavia, Will e Grace sono sconvolti quando, una volta entrati nell'appartamento di Ned, scoprono che i suoi amici sono in realta dei pupazzi. Jack, sentendosi inferiore ai suoi colleghi che hanno lauree in marketing e molte esperienze lavorative, inizia a comportarsi come un leccapiedi e finge di essere d'accordo con tutto quello che gli altri pensano. Per inserirsi nel gruppo arriva anche a buttare via la sua amata bambola di Cher, che uno dei suoi colleghi aveva deriso. Tuttavia, Karen gli ricorda che mentre tutti i suoi colleghi stavano studiando o lavorando, lui stava guardando la TV ed è quindi molto più preparato di tutti loro. Jack si sente risollevato e decide di farsi valere, ottenendo così il rispetto e la fiducia del suo capo, che gli suggerisce di produrre un documentario su Cher.

Il compleanno di Will[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Key Party
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Sonja Warfield

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Will ha brutti trascorsi con i compleanni, ma spera davvero che questo sarà diverso poiché finalmente ha un ragazzo. Vince decide di regalare a Will la chiave del suo appartamento, ma Grace lo convince a cambiare idea, pensando che Will voglia un regalo più costoso. Will è deluso quando Vince gli regala un portafoglio e la sua festa diventa un fallimento quando Karen è depressa perché è anche il compleanno di Stan e insieme a Jack decide di celebrare il defunto marito invece di Will. Quando vede che Will è triste, Grace convince Vince a regalare le chiavi a Will, ma il ragazzo non le vuole quando scopre che Vince si è dovuto far convincere da Grace. Alla fine Grace ammette che è stata tutta colpa sua e che è stata lei a far cambiare idea a Vince. Will accetta quindi felice il regalo del suo ragazzo.

Un lavoro ben fatto[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Newlydreads
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Kate Angelo

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Grace viene ingaggiata per decorare l'appartamento di una giovane coppia di sposi. Inizialmente cerca di mantenere la calma, ma quando i due annunciano di aspettare un bambino e le chiedono di decorare anche la nursery, Grace decide di andar via. Karen porta quindi a termine il lavoro al posto di Grace, ma quando la giovane coppia si complimenta con lei per l'ottimo lavoro, Grace si prende tutto il merito. Karen è furiosa e si licenzia. Will e Jack decidono di salvare una libreria gay che sta per fallire perché l'affitto del negozio è troppo alto. Tuttavia, quando scopre che al posto della libreria verrà aperta una nuova palestra, Will si pente di volerla salvare perché vuole una palestra nel suo quartiere. Jack rimprovera a Will di essere troppo capriccioso e Will capisce di aver sbagliato e decide di donare gli ultimi soldi necessari per salvare la libreria. Tuttavia, quando il proprietario li ringrazia per aver salvato la libreria per un altro mese, sia Jack che Will capiscono che è una causa persa.

Amiche a confronto[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Will & Grace & Vince & Nadine
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Gary Janetti

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Will e Grace invitano Vince e la sua migliore amica Nadine a cena. Nadine è così gentile da far andare Grace fuori di testa. Tuttavia, quando Grace le chiede insistentemente di dire una cosa che non le piace del suo migliore amico, Nadine perde la pazienza e urla che non le piace Will, andandosene poi dall'appartamento. Will ha paura che questo possa rappresentare un problema nella sua relazione con Vince e fa promettere a Grace di non interferire più. Grace glielo promette, ma poi chiama Nadine e le chiede di incontrarsi per un caffè. Grace, capendo la ragione dietro il comportamento di Nadine, le dice che non c'è nessuna possibilità per lei e Vince, perché Vince è gay, e che deve andare avanti e smettere di far allontanare i fidanzati del suo migliore amico. Nadine capisce che Grace ha ragione e chiede scusa a Vince. Will capisce che Grace ha aiutato a risolvere tutto, ma non sa come. Nel frattempo, Karen diventa l'assistente di Jack, ma i due si divertono così tanto in ufficio che Jack non riesce a lavorare ed è costretto a licenziarla. Karen torna a lavorare da Grace, facendo finta di non essersi mai licenziata e di essere uscita dall'ufficio solo per 10 minuti.

L'anniversario di nozze (prima parte)[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Saving Grace, Again: Part I
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Greg Malins

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Quando l'anniversario di matrimonio di Grace si sta avvicinando, Will le organizza un appuntamento con un ragazzo di nome Alan. Grace passa una serata molto piacevole, ma quando torna a casa, trova un confuso messaggio di Leo nella sua segreteria telefonica. Grace pensa che Leo la voglia incontrare nel tetto dell'Hotel Peninsula per il loro anniversario, proprio come avevano pianificato originariamente. Per farla distrarre, Will organizza una breve vacanza nello Berkshires. Grace dice di essere entusiasta all'idea di allontanarsi dalla città per un po' e non pensare a Leo, ma porta con sé di nascosto la segreteria telefonica, così da poter riascoltare il messaggio. Nel frattempo, Karen e Jack organizzano un appuntamento al buio l'uno per l'altro, ma entrambi scelgono la persona sbagliata. Jack ha infatti invitato il giardiniere di Karen, mentre questa ha invitato un uomo sposato che non ha ancora fatto coming out. Karen e Jack capiscono che nessuno dei è fatto per loro e decidono di diventare una coppia che ha rapporti sessuali con altre persone.

L'anniversario di nozze (seconda parte)[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Saving Grace, Again: Part II
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Gail Lerner

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante la vacanza nello Berkshires, Will trova la segreteria telefonica nella borsa di Grace e questa ammette che sta ancora valutando se presentarsi sul tetto dell'Hotel Peninsula. Will convince Grace a non pensarci più, ma poi ha paura di forzarla a prendere una decisione che può rivelarsi sbagliata e che l'amica penserà sempre se Leo si è presentato o no. Will decide quindi di tornare a New York e controllare se Leo è nell'Hotel e Grace lo segue. Grace è felice che Will si stia prendendo cura di lei, ma gli dice che sa di aver preso la decisione giusta. Jack incontra Peter, un ragazzo che anni prima aveva preso parte a una pubblicità in cui ripeteva "è peccaminosamente delizioso". Jack chiede a Peter di partecipare a una pubblicità per OutTV, ma Peter si rifiuta di dire la sua celebre frase, trovandola umiliante. Jack è disperato quando Peter fugge via, ma Karen lo trovo e lo convince, raccontandogli una storia del suo passato, che non è un problema essere famosi per qualcosa di stupido.

La festa del Ringraziamento (prima parte)[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Queens for a Day
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Kirk J. Rudell

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Si avvicina il giorno del Ringraziamento e Will e Vince decidono di far incontrare le loro rispettive "famiglie" per celebrare l'evento. Tuttavia, Vince avverte Will che a sua madre non sono mai piaciuti i suoi fidanzati. Per ottenere l'approvazione della mamma di vince, Will la porta a fare shopping, ma la donna si fa male mentre sta provando delle scarpe con i tacchi molto alti. Per farsi perdonare, Will decide di cucinare la tradizionale cena italiana del Ringraziamento, nonostante la mamma di Vince cerchi continuamente di demoralizzarlo. La sorella di Vince, Ro, rivela a Jack di essere lesbica e di voler lasciare il suo futuro sposo.

La festa del Ringraziamento (seconda parte)[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Queens for a Day
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Kirk J. Rudell

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jack consiglia a Ro di fare coming out durante la cena del Ringraziamento, ma Will, desiderando che tutto sia perfetto, la convince ad aspettare. Karen e Grace, essendo entrambe single da un po' di tempo e quindi in astinenza, iniziano a litigarsi il cugino di Vince, Sal, ma poi scopriranno che il ragazzo ha solo 16 anni. Alla fine, mentre sta servendo la cena e sta iniziando il brindisi, Will non riesce più a sopportare i commenti della madre di Will e gliene dice quattro, rivelando che Ro è lesbica e mettendo in imbarazzo Grace e Karen. Finita la sua invettiva, Will si prepara ad andare, ma la madre di Vince capisce quanto il ragazzo ami suo figlio e gli chiede di rimanere.

Buone feste[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Christmas Break
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Bill Wrubel

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre si trova a casa della madre di Will per il tè, Grace rompe una delle amate bambole di porcellana di Marilyn e decide di nascondere i cocci sotto il divano. Will le consiglia di non dire niente, ma Marilyn scopre la verità e organizza una trappola per spingere Grace a confessare. La figliastra di Karen, Olivia, le chiede di passare insieme il Natale e Karen dà una mazzetta a Jack per prendersi cura di lei. Tuttavia Karen è gelosa quando vede che Jack e Olivia vanno d'accordo e decide di passare del tempo insieme ai due e alla amiche della ragazza, mettendola però in imbarazzo. Jack organizza un piano per far incontrare le due e Karen e Olivia iniziano ad andare d'accordo, parlando di come prendevano in giro il fratellino di Olivia e di quanto amavano Stan.

Pericolo superato[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Board Games
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Sally Bradford

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'azienda di Karen, la Walker Inc., è oggetto di una potenziale acquisizione da parte di un uomo di nome Scott Woolley, che sta cercando di vendicarsi di Karen poiché durante le scuole superiori questa gli aveva soffiato l'incarico di rappresentante scolastico facendo vedere a tutti il suo seno. Woolley convince il consiglio di amministrazione a votare per lui come nuovo amministratore delegato, ma quando esce dalla sala riunioni Karen ricorda a tutti i direttori di essere a conoscenza dei loro segreti e il consiglio decide di votare per lei. Grace e Jack vedono Vince in un supermercato mentre dovrebbe essere a lavoro e iniziano a pensare che l'uomo stia tradendo Will. Tuttavia, la verità è che Vince è stato licenziato dopo aver combinato troppi pasticci. I due inoltre scoprono che Vince non è capace nemmeno nel suo nuovo lavoro e assistono al suo licenziamento.

Soci[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Partners
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Alex Herschlag

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Will scopre di essere in lizza per il ruolo di socio del suo studio legale, mentre Vince gli rivela di essere stato licenziato. Il capo di Will, Margot, organizza una cena e lo invita insieme agli altri due candidati. Margot invita anche Grace a cena, dicendole che vuole fargli incontrare un uomo, ma questo si rivela essere il patetico marito di Margot che chiede a Grace di sculacciarlo. Anche Vince partecipa alla cena come fidanzato di Will, ma è ancora più depresso perché è stato licenziato anche dal suo nuovo lavoro. Will non sa quindi se continuare a fare il leccapiedi di Margot per ottenere la promozione o se prendersi cura del suo ragazzo. Quando alla fine decide di andarsene e portare Vince a casa, Margot decide di nominarlo comunque partner. Una volta tornati a casa, Vince dice a Will di non voler essere d'intralcio per lui ed entrambi decidono di prendersi una pausa, anche se Will capisce che in realtà si stanno lasciando. Rosario sta male e finisce all'ospedale per farsi togliere le tonsille. Karen pensa che Rosario stia solo fingendo, ma poi quando crede che Rosario sia morta, ammette di non poter sopportare l'idea di perdere la sua cameriera/amica.

La vendetta[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Bully Woolley
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Greg Malins

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jack porta Will a ballare per fargli dimenticare la sua rottura con Vince, ma Will è infastidito quando Jack lo ignora per tutta la serata e torna a casa con un altro ragazzo. Jack cerca quindi di farsi perdonare da Will e organizza uno stratagemma per spingere l'amico a incontrarlo in un bar, dove gli promette di ascoltare tutti i suoi problemi. Will è sorpeso quando Jack continua ad ascoltarlo nonostante sia arrivata nello stesso bar Patti Lupone, l'idolo di Broadway di Jack, che si siede proprio nel tavolo accanto a loro. Scott Woolley cerca di nuovo di rovinare la vita di Karen, organizzando uno stratagemma per far sì che Grace la licenzi. Tuttavia, Karen scopre il suo piano e cambia le carte in tavola. Grace cerca di confortare un depresso Woolley, che capisce di essere innamorato di Karen ed è ora intenzionato ad uscire con lei invece che rovinarle la vita.

San Valentino[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Dance Cards and Greeting Cards
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Gail Lerner

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Karen partecipa all'annuale Gala di San Valentino organizzato dal suo country club per incontrarvi il suo appuntamento al buio che ha conosciuto online. Nonostante sia molto sorpresa quando scopre che l'uomo è Scott Woolley, decide comunque di passare del tempo con lui quando l'uomo la salva dalle prese in giro della sua nemesi Beverley Leslie. Quando Karen capisce che i sentimenti di Woolley sono molto seri, decide di dirgli come stanno le cose, così da non fargli più del male. Quando sentono dire da Beverley Leslie che due uomini non balleranno mai insieme nel suo country club, Will e Jack la prendono come una sfida personale e persuadono una coppia di lesbiche a unirsi a loro. Grace sta lavorando da sola nel suo ufficio per il giorno di San Valentino ed è infastidita da una festa che si sta svolgendo al piano di sopra. All'improvviso incontra Nick, un affascinante ospite della festa che ha sbagliato porta e con cui si scambia un bacio di San Valentino.

Il finocchio sapiens[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Birds and the Bees
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Steve Gabriel

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jack incontra un birdwatcher molto affascinante di nome Aaron che è ossessionato da un uccello che ha il nido sul balcone di Karen. Jack è attratto dal ragazzo, ma quando Karen uccide per sbaglio l'uccello e dà una lauta mazzetta ad Aaron per fargli dimenticare l'accaduto, Jack vede il lato più oscuro del ragazzo, ma pensa ancora che sia molto carino. Grace esce con Nick ed è preoccupata di andare a letto con lui troppo presto. Per evitarlo, chiede a Will di accompagnarla per proteggerla da se stessa. L'amico accetta, ma passerà la sua serata a sudare seduto al tavolo vicino al caminetto.

Il favoloso pasticciere[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Fabulous Baker Boy
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Kate Angelo

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Will decide di licenziare il pasticcere di Karen al posto suo, ma quando va a dargli la notizia scopre che il ragazzo è davvero molto sexy. Will è affascinato dal pasticcere, ma quando scopre che il ragazzo sta andando a letto anche con Karen e Rosario, la sua cotta scompare. Il nuovo ragazzo di Grace, Nick, le dà la sceneggiatura che ha scritto, chiedendole di leggerla e di consegnarla a Jack per vedere se OutTV possa essere interessata. Grace decide di non leggerla perché ha paura che non le possa piacere, ma la dà comunque a Jack. Jack incontra Nick e ammette di non aver letto la sua sceneggiatura. Quando Nick è infastidito, Jack gli dice che nemmeno Grace l'ha letta. Nick è quindi arrabbiato con Grace e non capisce perché la donna non abbia voluto leggerla. Grace decide quindi di leggerla e, nonostante la trovi orrenda e lo dica a Nick, è felice di poter separare la pessima sceneggiatura dal ragazzo che l'ha scritta e di essere ancora interessata a Nick. Nel frattempo, anche Jack legge finalmente la sceneggiatura e OutTV decide di trasformarla in un film, applicandovi però dei drastici cambiamenti. Sia Grace che Nick sono dispiaciuti quando il ragazzo scopre di dover passare tre mesi a Vancouver per le riprese del film.

Il paradiso dei gay[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Sour Balls
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Laura Kightlinger

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jack e Will comprano una casa a nord di New York, in una città chiamata Middleborough che secondo un articolo letto da Jack è una delle mete di vacanza preferite dai gay. Quando scoprono che l'articolo parlava in realtà di Middleborough, New Hempshire, i due decidono di abbandonare la loro nuova casa, ma gli abitanti del paese non vogliono che se ne vadano perché sono eccitati all'idea di avere dei gay nella loro città. Jack e Will saranno costretti a fuggire di notte per evitare i continui regali da parte dei loro vicini e l'entusiasmo generale della città. Grace accetta di fare la babysitter per i tre bambini della sua amica Ellen e, quando Karen si offre di aiutarla, Grace prende la prende in giro perché non crede che sia in grado di prendersi cura dei bambini. Karen si sente offesa, ma quando Ellen decide che Grace non è abbastanza responsabile per prendersi cura dei suoi figli senza che Will sia lì, Karen decide di difendere la sua amica.

La terapista[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Blonde Leading the Blind
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Sonja Warfield

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Will convince Grace a prendere un appuntamento con la sua terapista, la Dott.ssa Georgia Keller, ed è sorpreso quando scopre che le due donne non solo vanno molto d'accordo, ma Georgia chiede anche a Grace di poter inserire il suo caso nel suo nuovo libro. Will decide di compete con Grace per entrare anch'egli nel libro e i due amici finiscono col dire alla Dott.ssa Keller che può usare solo uno di loro. Georgia parla a Will e Grace insieme ed entrambi ammettono che la loro relazione è poco sana. Georgia gli assicura che non c'è niente che non vada nella loro amicizia e che in realtà i due si bilanciano a vicenda. Nel frattempo, Jack convince Karen a comprare degli occhiali, ma quando li prova per la prima volta e si guarda allo specchio, Karen pensa di sembra vecchia e dà di matto. Jack la convince ad indossarli e Rosario le assicura che le stanno molto bene. Karen, che riesce finalmente a vedere, scopre che Rosario sta facendo un pessimo lavoro nel pulire il suo appartamento.

Un padre ritrovato[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: It's a Dad, Dad, Dad, Dad World
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Jordana Arkin

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Karen accompagna Grace a casa dei suoi genitori per il compleanno di suo padre, ma Grace è sconvolta quando sua madre le dice di dover andar via ed è quindi costretta a stare con suo padre da sola. Grace cerca di parlare con suo padre per far funzionare la loro relazione, ma alla fine si arrabbia perché continua ad essere l'oggetto delle sue barzellette. L'uomo le chiede quindi scusa e cerca di essere il padre serio e amorevole che Grace desidera, ma riesce a trattenere a stento le risate quando Grace rompe la poltrona e vi rimane intrappolata. Fortunatamente, Grace è felice che suo padre stia almeno cercando di interessarsi alla sua vita invece di prenderla in giro. Nel frattempo, Karen si diverte con lo strano amico del padre di Grace, un tintore di nome Burt Wolfe. A New York, Jack organizza un appuntamento al buio per Will con un ragazzo non vedente. Quando il ragazzo chiede a Will di poter toccare il suo viso e si lamenta di incontrare sempre ragazzi brutti solo perché è cieco, Will si infuria ed è proprio in quel momento che Jack compare, rivelando che l'intero appuntamento è in realtà uno scherzo per il nuovo programma di OutTV, Pinked. Jack cerca disperatamente di convincere Will a firmare il contratto che gli permette di mandare in onda lo scherzo, ma Will si rifiuta, dicendo che è già troppo insicuro del suo aspetto. Per convincerlo a firmare il contratto, Jack ammette che anche lui è insicuro e rivela a Will di indossare sempre una panciera. Proprio quando Jack gliela mostra, Will gli rivela che è tutto uno scherzo e che anche lui è una vittima di Pinked.

Il metodo McFarland[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: From Queer to Eternity
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Barry Langer

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Grace scopre dalla madre di Will che l'amico le ha lasciato solo 1.400$ nel suo testamento e si chiede perché valga così poco agli occhi del suo ricco amico. Will ammette di aver redatto quel testamento 15 anni fa e, all'epoca, quelli erano tutti i soldi che aveva. Inoltre dice di non aver più modificato il testamento perché ogni volta che guarda tutto ciò che ha, si preoccupa che in realtà non abbia realizzato niente di buono nel mondo e che sia solo un ricco avvocato aziendale. Will decide quindi di licenziarsi. Jack scopre che un altro insegnante ha preso le redini del suo vecchio corso di recitazione e sta insegnando il metodo McFarland. Karen usa una delle sue conoscenze per far ottenere un lavoro al nuovo insegnante, così che Jack possa riavere indietro la sua classe, ma quando Jack torna a insegnare, capisce che in realtà non lo vuole fare, perché lo vede come un passo indietro ora che è un dirigente televisivo.

Amici con benefici (prima parte)[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Friends with Benefits
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Tracy Poust e Jon Kinnally

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Will cerca di diventare uno scrittore, ma non è per niente portato. Uno strano uomo di nome Malcolm finge di essere interessato al suo lavoro, ma in realtà il suo è uno stratagemma per convincere Will a tornare al suo vecchio lavoro. Malcolm dice a Will che le suo conoscenze al New Yorker non hanno apprezzato il suo stile, ma gli offre un lavoro come avvocato per una fondazione di beneficenza che si occupa dei bambini. Will accetta felice. Grace incontra un suo ex-ragazzo del college di nome Tom che le chiede di arredare il suo nuovo hotel. Grace è felice di rivederlo, finché non scopre che l'uomo è sposato, ma questo non lo ferma dal tentare di baciarla. Grace lo ferma subito, dicendogli di non essere interessata a fare l'amante. Un odioso ex-bambino prodigio viene ingaggiato per presentare il nuovo talk show di Jack. I due hanno un pesante litigio che viene ripreso dalle telecamere e il ragazzo si licenzia. Tuttavia, pensando che Jack sia portato per stare davanti alla telecamere, il suo capo gli offre il ruolo di conduttore. Beverley Lesley minaccia di fare causa a Karen a meno che la donna non decida di chiedergli scusa per averlo chiamato un omosessuale in pubblico. Tuttavia Karen organizza uno stratagemma per spingere l'uomo a fare coming out davanti a tutti.

Il passato ritorna (seconda parte)[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Kiss and Tell
  • Diretto da: James Burrows
  • Scritto da: Gary Janetti

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Grace capisce che non può più lavorare per Tom quando le cose continuano ad essere strane tra i due. Tom fa visita a Grace e si scusa, ma i due finiscono col baciarsi. Will inizia il suo nuovo lavoro ma l'ambiente è sempre più strano, quindi Will chiede a Malcolm cosa ci sia veramente dietro. Malcolm si arrende e fa vedere a Will chi è il suo vero capo: si tratta di Stanley, il marito di Karen che tutti credevano defunto. Prima di iniziare a girare il suo nuovo talk show, Jack Talk, il capo di Jack, Jamie, vede lui e Karen che scherzano e si divertono insieme e decide che la donna è la perfetta co-conduttrice per lo show. Jack si sente messo in secondo piano da Karen e le dice di starne fuori, ma poi le chiede scusa. Karen le dice e che non fa niente e che il talk show è solo suo, tuttavia quando Jamie scopre che Karen non è una drag queen, la licenzia comunque.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione