Episodi di Shadowhunters (terza stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La terza e ultima stagione della serie televisiva Shadowhunters, composta da 22 episodi, è trasmessa in prima visione negli Stati Uniti sul canale Freeform: i primi 10 episodi andranno in onda dal 20 marzo 2018[1], la seconda parte verrà trasmessa in primavera del 2019.[2]

In Italia gli episodi della stagione vengono pubblicati settimanalmente su Netflix il giorno dopo la messa in onda statunitense.[1]

A partire da questa stagione entra nel cast principale Alisha Wainwright.[3]

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Pubblicazione Italia
Prima parte
1 On Infernal Ground[4] Su un suolo infernale 20 marzo 2018[1] 21 marzo 2018
2 The Powers That Be[5] I poteri forti 27 marzo 2018 28 marzo 2018
3 What Lies Beneath[6] Le verità nascoste 3 aprile 2018 4 aprile 2018
4 Thy Soul Instructed[7] E lascia che istruisca la tua anima 10 aprile 2018 11 aprile 2018
5 Stronger Than Heaven[8] Più forte del cielo 17 aprile 2018 18 aprile 2018
6 A Window Into an Empty Room[9] Una finestra in una stanza vuota 24 aprile 2018 25 aprile 2018
7 Salt in the Wound[10] Sale nella ferita 1º maggio 2018 2 maggio 2018
8 A Heart of Darkness[11] Una camminata nell'oscurità 8 maggio 2018 9 maggio 2018
9 Familia Ante Omnia[12] Familia ante omnia 15 maggio 2018 16 maggio 2018
10 Erchomai[13] Erchomai
Seconda parte
11 Lost Souls[14]
12 Original Sin[15]
13 Beati Bellicosi[16]
14 A Kiss from a Rose[17]
15 To The Night Children[18]
16 Stay With Me[19]
17 Heavenly Fire[20]
18 The Beast Within[21]
19 Aku Cinta Kamu[22]
20 City of Glass[23]
21
22

Su un suolo infernale[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Clary, dopo aver sconfitto Valentine e aver fatto a credere a tutti di aver impedito che il desiderio all'angelo Raziel fosse espresso, viene omaggiata ad Alicante dall'Inquisitore Herondale e riceve la Runa Angelica. Ormai finito l'addestramento Shadowhunter, le viene chiesto di scegliere la sua arma; lei viene attirata da quelli che si riveleranno i vecchi pugnali di Jocelyn e Valentine

A Magnus viene strappato il titolo di “Sommo Stregone di Brooklyn” per aver concesso il supporto di tutti gli stregoni alla Regina Seelie, ma nonostante lui cerchi di rimanere impassibile e sembrare quasi sollevato, le persone intorno a lui sanno che in realtà il ruolo era per lui molto importante. Ad Alec viene invece proposto di trasferirsi a Idris, dove i Nascosti non sono benvenuti, per entrare nel consiglio come delegato.

Jace, da poco tornato in vita, ha varie allucinazioni su Jonathan che gli ordina di uccidere Clary e Alec ha diversi sospetti sulla versione dei fatti che gli viene fornita dalla ragazza e dal suo Parabatai. Simon torna nel regno fatato per onorare il patto con la Regina Seelie e lì viene marchiato da Meliorn, Luke nel frattempo cerca di convincere Ollie che i licantropi non esistono.

Lilith, che vuole riportare in vita il figlio perduto, invia un demone a possedere un infermiere che aveva incontrato poco prima all'ospedale. Tim Dempsey, l'infermiere, uccide la moglie prima di andare verso il “tempio” della madre dei demoni. Dopo aver versato il suo sangue sull'altare, Tim si avvia per uccidere un altro dei suoi familiari, ma viene fermato da Ollie. La detective, sopraffatta dalla forza del demone, viene salvata da Luke e Clary. La Shadowhunter, abbandonati i pugnali, riesce a uccidere il demone grazie alla Runa del Sole.

  • Ascolti USA: 0,49 milioni[24]

I poteri forti[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Magnus e Alec partecipano a una festa di stregoni organizzata per “passare il testimone” al nuovo Sommo Stregone di Brooklyn, Lorenzo Rey. Durante i festeggiamenti però la ley line sotto la villa di Lorenzo viene corrotta da una forza demoniaca e Magnus interviene per salvare i presenti.

Maia investiga sul marchio che la regina Seelie ha impresso su Simon, con cui si frequenta. Il resto del branco di lupi mannari di Luke vuole invece cacciare il vampiro dal loro territorio, ma quando provano ad attaccarlo, il marchio si attiva e lo protegge.

Jace invita Clary a un appuntamento, ma i due finiscono per sedere al tavolo accanto a quello di Simon e Maia. Dopo una cena imbarazzante in cui lo Shadowhunter svela di essere andato a letto insieme con la lupa mannara, i quattro si dividono. Izzy nel frattempo passa tutto il suo tempo a investigare sulla possessione dell'infermiere Tim Dempsey e sul tipo di demone, ancora non identificato, coinvolto.

Alec si presenta alla villa di Lorenzo Rey per raccogliere una dichiarazione ufficiale su quanto accaduto in qualità di Capo dell'Istituto di New York, ma in realtà vuole distrarre Rey per permettere a Magnus di esaminare la magia che ha corrotto le ley lines. Magnus scopre che la colpa non ricade come sospettato sul padre, Asmodeo, ma di su una forza molto più antica e malvagia. Per fermare le contaminazione delle ley lines che sta diventando pericolosa anche per i Mondani, Alec decide di utilizzare il nucleo di energia angelica, che però potrebbe anche portare alla distruzione dell'Istituto se dovesse verificarsi un'onda d'urto demoniaca durante il rito. Magnus collega le ley lines al nucleo e con l'aiuto di Alec riescono a irradiarle con l'energia angelica.

Lilith, sconfitta per ora, riesce comunque a salvare il suo altare.

  • Ascolti USA: 0,44 milioni[25]

Le verità nascoste[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Morgan, ragazza mondana, viene attaccata dal demone di Lilith, ma riesce a difendersi e a fuggire.

Simon, ancora investigando sul suo marchio, cerca inutilmente di entrare nel reame delle fate. I lupi mannari ormai stanchi di lui, chiedono e ottengono da Luke che il vampiro lasci il loro territorio. Alec e Magnus organizzano una cena di famiglia per Maryse, giudicata come traditrice per il suo passato nel Circolo ed esiliata da Alicante.

Raphael sperimenta su Heidi, una vampira che cerca di trasformare in diurna. Nel frattempo, però, viene a mancare la sua ultima parente ancora in vita, sua sorella Rosa. Dopo un violento scontro con Simon, che non vuole svelare come è diventato un diurno, torna all'Hotel DuMort per scoprire che la sua prigioniera è fuggita.

Jace continua ad avere delle allucinazioni su Jonathan e incomincia a credere che in realtà siano dei sogni rivelatori: si convince che il demone di Lilith (denominato "Gufo") sia in realtà proprio il figlio di Valentine. Organizza quindi una missione nel locale in cui si trova Morgan, qui si confronta con Jonathan, che si rivela essere l'ennesima allucinazione. Clary e Isabelle invece riescono a incontrare il Gufo e riescono a salvare Morgan, ormai posseduta.

Il Gufo riesce a scappare e torna nel tempio di Lilith e, tolto il travestimento, si rivela essere Jace.

  • Ascolti USA: 0,46 milioni[26]

E lascia che istruisca la tua anima[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jace incontra Lilith e gli viene ordinato di eliminare Morgan. Prima di arrivare alla sua cella però Clary lo risveglia dallo stato di ipnosi. Lo Shadowhunter, non ricordando niente, incomincia a convincersi di aver ereditato la psicosi della madre e intervista le persone che la conoscevano per saperne di più sui sintomi che mostrava la donna.

Heidi, libera, uccide un mondano e visita la vecchia stanza di Simon. Isabelle e Clary sono assegnate al caso e seguono le tracce del mondano, fino a trovarlo, ormai trasformato in vampiro e trovano anche Raphael incatenato al tetto dell'edificio con una gamba esposta al sole. Il vampiro, nonostante sappia chiaramente chi è la vampira che lo ha torturato, fa finta di niente con le due Shadowhunters per non rivelare i suoi esperimenti su Heidi. Isabelle però scopre tutto e chiede che Raphael di lasciare la città.

Simon, ormai senzatetto, incontra Kyle, un ragazzo che sta cercando un coinquilino con cui dividere l'affitto. Kyle, però, durante una telefonata con Luke rivela che Simon ora appartiene al Praetor, senza che il vampiro ne sia a conoscenza.

Jace incontra nuovamente Lilith che lo riporta sotto il suo controllo e le rivela che il suo amore per Clary è più forte della sua magia. Nuovamente incaricato di completare la sua missione con Morgan, travestito da Gufo, raggiunge la sua cella e la libera dalla possessione demoniaca.

  • Ascolti USA: 0,35 milioni[27]

Più forte del cielo[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Magnus aiuta, inconsapevolmente, Lilith a preparare una pozione per far disinnamorare Jace di Clary. Prima di completare la pozione, però, bisogna aggiungere un frammento di anima della persona oggetto dell'amore.

Jace decide di farsi curare dai Fratelli Silenti alla Città di Ossa, ma Clary, terrorizzata che lo Shadowhunter stia pagando le conseguenze per essere stato riportato in vita, prende tempo per parlare con l'angelo Ithuriel. Nel frattempo, Magnus e Alec hanno una discussione sulle relazioni passate dello stregone, mentre Simon scopre la vera identità di Kyle grazie a Jace.

Dopo che un primo demone invocato da Lilith viene eliminato da Izzy, la madre dei demoni decide di prendere la situazione in mano e si reca personalmente al luogo di incontro tra la Shadowhunter e l'angelo Ithuriel. Qui, uccide l'angelo, strappandogli il cuore, e poi prende il frammento di anima a Clary. La sera, con uno stratagemma, fa bere la pozione completa a Jace, che sembra subito dimenticare il suo amore per la ragazza.

  • Ascolti USA: 0,30 milioni[28]

Una finestra in una stanza vuota[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Simon incontra per la prima volta Heidi, che lo vuole come suo Sire e si mostra molto gelosa. Alec e Magnus hanno un altro litigio per via dell'immortalità dello stregone. Jace trascorre del tempo con Lilith e viene incaricato di trovare l'ultimo mondano virtuoso per completare il rito e resuscitare Jonathan.

Nel frattempo, Maryse viene derunizzata ed esiliata dal Clave, per sollevarle il morale, i suoi figli organizzano una cena di famiglia. Isabelle invita Charlie, il mondano che frequenta. Jace, controlla la folla per trovare la prossima vittima da portare alla madre dei demoni e, inizialmente, la sua attenzione viene assorbita proprio da Charlie, chirurgo pediatrico. Alec, invita Magnus, che non si presenta, e incomincia, tra un bicchiere e l'altro, a sfogarsi con Underhill, un altro Shadowhunter.

Nei bagni del locale Isabelle viene aggredita da Heidi, che la crede fidanzata di Simon. Il vampiro la salva prima che la Shadowhunter la arresti, ma con grande dispiacere decide comunque di consegnarla ai Preator Lupus per farla aiutare. Jace, impossibilitato ad avvicinarsi a Charlie, trova una nuova vittima: Ollie, la partner di Luke.

Clary si consulta con Magnus e Fratello Zaccaria sul demone sconosciuto che ha ucciso l'angelo. Scopre che Jace non si è mai presentato alla Città Silente per farsi curare dai Fratelli Silenti e si mettono sulle sue tracce. Mentre cercano di sventare l'attacco a Ollie da parte del Gufo, questo viene colpito e si smaschera, rivelando di fronte a tutti i presenti la sua vera identità prima di scappare.

  • Ascolti USA: 0,43 milioni[29]

Sale nella ferita[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Rivelata la vera identità del Gufo, Clary si trova costretta a rivelare agli altri di aver riportato in vita Jace e decidono poi di trovare il modo di aiutare l'amica prima che lo sappia il Clave. Magnus cerca un antidoto alla sua pozione che ha fatto disinnamorare Jace di Clary, gli Shadowhunters nel frattempo vanno ad Alicante per rubare la configurazione Malachi per catturarlo.

Anche Jace si reca ad Alicante, su ordine di Lilith, per recuperare i resti del padre di Jonathan, Valentine, tenuti al cimitero del nephilim caduti in disgrazia. L'area è di massima sicurezza e per accedervi serve l'impronta del pollice dell'Inquisitrice Herondale. Jace parla quindi con la nonna, che a conoscenza della sua condizione, cerca di fermarlo, ma lo Shadowhunter non esita a pugnalarla. Negli ultimi istanti di vita, l'Inquisitrice riesce ad avvertire Alec, Clary ed Izzy, che raggiunto il cimitero riescono ad attivare la configurazione di Malachi ed a catturare Jace. Clary fa scappare Alec e Izzy con Jace usando la sua runa del trasporto restando indietro e viene arrestata.

Maia scopre che il nuovo coinquilino di Simon è Jordan Kyle, il lupo mannaro che l'ha trasformata. In passato, Jordan e Maia sono stati fidanzati finché il ragazzo, in preda allo sconforto per la loro separazione, la trasformò per poi lasciarla a se stessa. Alla fine, Maia confronta nuovamente Jordan e gli chiede di non abbandonare anche Simon.

Ollie, sacrificata la madre, si reca presso il tempio di Lilith. Qui si recano anche Simon e Luke, quest'ultimo in colpa per averle svelato l'esistenza del Mondo delle Ombre. Simon si confronta con due dei discepoli della madre dei demoni ed, involontariamente, li disintegra con il suo marchio. Lilith percepisce il potere e capisce che il responsabile è un vampiro diurno.

  • Ascolti USA: 0,42 milioni[30]

Una camminata nell'oscurità[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Clary si consegna al Conclave per proteggere Jace e qui viene interrogata con la Spada dell'Anima, che la costringe a dire la verità. Svelati i suoi piani e il segreto anche al Console Penhallow, viene condannata a morte.

Lilith fa visita alla Regina Seelie per far rimuovere il Marchio di Caino dal Diurno Simon, unica cosa in grado di uccidere i discepoli della madre dei demoni e di bandire Lilith stessa, ma la Regina Seelie non accetta ed in cambio gli riferisce la posizione del Gufo.

Alec ed Isabel, con l'aiuto di Magnus, entrano nella mente di Jace per recuperarlo: prigioniero della sua stessa mente, lo Shadowhunter è costretto ad uccidere in un ciclo continuo la sua amata Clary. Preso dalla disperazione e con la paura di essere ricatturato da Lilith, Jace chiede ai suoi fratelli di porre fine alla sua vita, ma prima di completare il rituale la Regina di Edom li tramortisce e se lo riprende.

Maia, dopo l'ennesima discussione con Jordan, se ne va.

  • Ascolti USA: 0,42 milioni[31]

Familia ante omnia[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jia Penhallow vuole resuscitare Valentine per chiedergli informazioni su un demone e Clary lo riporta indietro usando una Runa creata da lei.

Heidi obbliga Simon a tornare alla sua vecchia casa e si nutre di sua sorella Rebecca.

Una volta deattivata la Runa, Valentine torna ad essere morto. Jace riesce a prendere la carne di Valentine ed, inoltre, rapisce Clary per il suo cuore, ingrediente che serve a Lilith per riportare in vita Jonathan.

  • Ascolti USA: 0,37 milioni[32]

Erchomai[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jace porta Clary da Lilith, che le traccia una Runa demoniaca per legare la sua energia vitale con quella di Jonathan.

Simon, dopo ciò che ha fatto alla sorella, si sente tremendamente in colpa e decide di usare i suoi poteri per far credere a sua madre che lui è morto a causa di un incidente.

Nel frattempo Magnus decide di andare a Edom ad incontrare suo padre, Asmodeo, affinché gli riveli come liberare Jace dalla possessione di Lilith, finendo per barattare la sua magia. Alec capisce che Clary si trova a New York, grazie alla tracce di sangue che ha lasciato apposta ferendosi la mano, così con Isabelle, Luke e Simon ideano un piano per recuperarla. Alec è costretto a combattere contro Jace, che sembra avere la meglio e lo trafigge al cuore con una freccia, ma prima che Jace possa ucciderlo, Magnus lo libera dalla possessione facendolo tornare in sè.

Isabelle e Luke combattono contro i mondani posseduti, mentre Simon raggiunge Clary e cerca di distruggere la bara di Jonathan mentre lei tiene impegnata Lilith. La madre dei demoni però riesce a colpirlo ed a spingerlo giù dalla finestra; Clary cerca di raggiungerlo ma viene trattenuta dalla mano di Jonathan. Lilith, colpita dal marchio di Caino di Simon, viene bandita nuovamente a Edom con un'esplosione.

Jace arrivato pochi secondi dopo, chiede a Simon dove si trova Clary ma lui, dilaniato dal dolore, gli risponde che è morta a causa sua.

  • Ascolti USA: 0,31 milioni[32]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Emanuele Manta, Shadowhunters affida un ruolo chiave a Chai Hansen di The 100, in ComingSoon.it, 17 gennaio 2018. URL consultato il 17 gennaio 2018.
  2. ^ Shadowhunters 3B arriva su Netflix: ecco tutte le news!, in TvSerial, 16 maggio 2018. URL consultato il 18 maggio 2018.
  3. ^ (EN) Shadowhunters Actress Alisha Wainwright Will Become A Series Regular In Season 3, in Freeform.com. URL consultato il 15 febbraio 2018.
  4. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-0022-T-0000-0000-O - On Infernal Ground (2017 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 17 gennaio 2018.
  5. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-0023-R-0000-0000-U - The Powers That Be (2017 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 17 gennaio 2018.
  6. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-0024-P-0000-0000-0 - What Lies Beneath (2017 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 17 gennaio 2018.
  7. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-0025-N-0000-0000-5 - Thy Soul Instructed (2017 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 17 gennaio 2018.
  8. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-0026-L-0000-0000-B - Stronger Than Heaven (2017 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 17 gennaio 2018.
  9. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-0027-J-0000-0000-H - A Window Into an Empty Room (2017 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 17 gennaio 2018.
  10. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-0028-H-0000-0000-N - Salt in the Wound (2017 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 17 gennaio 2018.
  11. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-0029-F-0000-0000-T - A Heart of Darkness (2017 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 20 aprile 2018.
  12. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-002A-D-0000-0000-Z - Familia Ante Omnia (2017 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 17 gennaio 2018.
  13. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-002B-B-0000-0000-4 - Erchomai (2017 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 17 gennaio 2018.
  14. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-002C-9-0000-0000-A - Lost Souls (2018 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 21 marzo 2018.
  15. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-002D-7-0000-0000-G - Original Sin (2018 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 21 marzo 2018.
  16. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-002E-5-0000-0000-M - Beati Bellicosi (2018 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 21 marzo 2018.
  17. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-002F-3-0000-0000-S - A Kiss From a Rose (2018 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 21 marzo 2018.
  18. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-0030-T-0000-0000-O - To the Night Children (2018 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 20 aprile 2018.
  19. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-0031-R-0000-0000-U - Stay With Me (2018 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 21 marzo 2018.
  20. ^ ISAN 0000-0004-1432-0032-P-0000-0000-0 - Heavenly Fire (2018 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 20 aprile 2018.
  21. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-0033-N-0000-0000-5 - The Beast Within (2018 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 19 aprile 2018.
  22. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-0034-L-0000-0000-B - Aku Cinta Kamu (2018 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 19 aprile 2018.
  23. ^ (EN) ISAN 0000-0004-1432-0035-J-0000-0000-H - City of Glass (2018 - 60 min), su web.isan.org. URL consultato il 19 aprile 2018.
  24. ^ (EN) Mitch Metcalf, SHOWBUZZDAILY’s Top 150 Tuesday Cable Originals & Network Finals: 3.20.2018, su Showbuzz Daily, 21 marzo 2018. URL consultato il 23 marzo 2018.
  25. ^ (EN) Mitch Metcalf, SHOWBUZZDAILY’s Top 150 Tuesday Cable Originals & Network Finals: 3.27.2018, su Showbuzz Daily, 27 marzo 2018. URL consultato il 31 marzo 2018.
  26. ^ (EN) Mitch Metcalf, SHOWBUZZDAILY’s Top 150 Tuesday Cable Originals & Network Finals: 4.3.2018, su Showbuzz Daily, 4 aprile 2018. URL consultato il 7 aprile 2018.
  27. ^ (EN) Mitch Metcalf, SHOWBUZZDAILY’s Top 150 Tuesday Cable Originals & Network Finals: 4.10.2018, su Showbuzz Daily, 10 aprile 2018. URL consultato il 13 aprile 2018.
  28. ^ (EN) Mitch Metcalf, SHOWBUZZDAILY’s Top 150 Tuesday Cable Originals & Network Finals: 4.17.2018, su Showbuzz Daily, 17 aprile 2018. URL consultato il 19 aprile 2018.
  29. ^ (EN) Mitch Metcalf, SHOWBUZZDAILY’s Top 150 Tuesday Cable Originals & Network Finals: 4.24.2018, su Showbuzz Daily, 24 aprile 2018. URL consultato il 6 maggio 2018.
  30. ^ (EN) Mitch Metcalf, SHOWBUZZDAILY’s Top 150 Tuesday Cable Originals & Network Finals: 5.1.2018, su Showbuzz Daily, 1º maggio 2018. URL consultato il 6 maggio 2018.
  31. ^ (EN) Mitch Metcalf, SHOWBUZZDAILY’s Top 150 Tuesday Cable Originals & Network Finals: 5.8.2018, su Showbuzz Daily, 8 maggio 2018. URL consultato il 12 maggio 2018.
  32. ^ a b (EN) Mitch Metcalf, SHOWBUZZDAILY’s Top 150 Tuesday Cable Originals & Network Finals: 5.15.2018, su Showbuzz Daily, 15 maggio 2018. URL consultato il 18 maggio 2018.
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione