Episodi di Peaky Blinders (sesta stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Peaky Blinders logo.png

La sesta stagione della serie televisiva Peaky Blinders è stata trasmessa in prima visione assoluta nel Regno Unito dal canale via cavo BBC One dal 27 febbraio al 3 aprile 2022.

In Italia è stata interamente distribuita su Netflix il 10 giugno 2022.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV UK Pubblicazione Italia
1 Black Day Giornata nera 27 febbraio 2022 10 giugno 2022
2 Black Shirt Camicia nera 6 marzo 2022
3 Gold Oro 13 marzo 2022
4 Sapphire Zaffiro 20 marzo 2022
5 The Road to Hell La strada per l'inferno 27 marzo 2022
6 Lock and Key Sotto chiave 3 aprile 2022

Giornata nera [modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'episodio riprende gli eventi dell'episodio precedente: Tommy tenta di spararsi alla testa ma scopre che la pistola non contiene proiettili e cade per terra disperato; viene avvicinato da Lizzie che gli rivela che Arthur ha svuotato l'arma e gli dice che non è più un soldato ma un semplice codardo. Dopo che Lizzie si allontana, Tommy si rialza e sente squillare in lontananza il telefono di casa vedendo passare davanti a lui un carro. Entrato nel suo ufficio, Tommy riceve una chiamata dal Capitano Swing. Quest'ultima informa Tommy che i suoi uomini hanno portato davanti alla sua tenuta tre corpi: aprendoli, Tommy scopre i corpi di Barney, l’ex soldato che doveva assassinare Mosley, Aberama Gold e Polly. L'intera famiglia Shelby si riunisce per il funerale di Polly con Michael che giura vendetta su Tommy. Nel 1933, quattro anni dopo, Tommy, ora sobrio, organizza un incontro con un Michael estraniato e soci in affari di Jack Nelson, un capo di una banda a sud di Boston e zio di Gina sull'Isola di Miquelon. A seguito di colloqui infruttuosi per riprendere gli affari, Tommy fa finire Michael in prigione per possesso di oppio puro. Nel frattempo, a Small Heath, la tossicodipendenza di Arthur continua a crescere in modo vertiginoso dopo la morte di Polly. Più tardi, Tommy viene chiamato da Lizzie che annuncia che lei, Charles e la loro figlia Ruby non possono recarsi in Canada a causa dell'improvvisa malattia di quest'ultima. Credendo che la sua malattia sia un messaggio legato agli zingari, Tommy decide di tornare in Inghilterra.

Questo episodio è stato dedicato a Helen McCrory e, più che alla musica, i titoli di coda comprendevano il canto di un merlo maschio.

Camicia nera [modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Tommy torna in Inghilterra e viene informato che Ruby si sta riprendendo. La sera stessa egli ha un episodio di disturbo da stress post traumatico in bagno e Lizzie, dopo averlo soccorso, lo esorta a vedere un dottore, ma lui rifiuta. Dopo che Jack Nelson ha espresso interesse per incontrare i fascisti, Tommy vede un'opportunità in un'alleanza con il Capitano Swing. Visita Alfie e annuncia la morte di suo zio al Cotton Club per mano della banda di Jack Nelson. Dopo un incontro teso con Mosley e la sua amante Diana Mitford, Tommy incontra Jack Nelson e accetta di fornire informazioni sulla politica inglese alla sua banda in cambio di oppio. Tommy viene informato che Ruby è di nuovo malata e decide di contattare Esme, la ex moglie di John, nonché il fratello defunto di Tommy.

Oro [modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre Ruby si ammala di tisi e viene trattata con l'oro, Tommy va alla ricerca della fonte della maledizione che crede sia stata imposta sulla sua famiglia e alla fine si riunisce con Esme. Ada, intanto, assume il ruolo di Tommy a Birmingham e incontra Mosley, Diana, Jack Nelson e Gina. Nel frattempo, Arthur si dirige a Liverpool per affrontare Hayden Stagg, ma finisce per essere sminuito mentre quest'ultimo affronta ulteriormente Arthur sullo stato della sua salute mentale. Tommy scopre che la persona a cui ha dato lo zaffiro maledetto che un tempo apparteneva a Grace, morta dopo che Tommy glielo ha regalato, aveva una figlia morta all'età di sette anni, spingendo Tommy a credere che fosse stata questa donna a maledire Ruby per vendetta. Tommy torna a Birmingham e va direttamente all'ospedale dove si trova Ruby. Lizzie lo incontra all'ingresso disperata e infuriata, per dirgli che il trattamento con sali d'oro non ha funzionato e annuncia la morte della figlia.

Zaffiro [modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre la famiglia Shelby piange durante il funerale di Ruby, Tommy mette in atto vendetta mentre uccide la famiglia della donna che ha maledetto la bambina. Sconvolto dal dolore, Tommy ignora le lettere del suo medico personale poiché il suo rapporto con Lizzie è ancora più teso. Ada è presa di mira dai nazisti e la dipendenza di Arthur continua a crescere. L'incontro tra Tommy, Mosley, Diana, Jack Nelson e il Capitano Swing ha luogo: Jack Nelson accetta di lasciare che Tommy commerci oppio a Boston mentre ottiene informazioni da Mosley sul futuro politico dell'Inghilterra e concorda con Swing che la classe operaia irlandese può essere convinta a rivoltarsi. Tommy finalmente incontra il Dott. Holford, suo medico personale, e gli viene detto che a causa del contatto con Ruby mentre era malata, ha sviluppato un tubercoloma inoperabile e che ora gli rimangono solo tra 1 anno e 18 mesi di vita. L'episodio si conclude con Tommy che parla con Polly chiedendole di dargli il tempo di cui ha bisogno per fare quello che deve fare.

La strada per l'inferno [modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Tommy si occupa dell'affare cinese che ha fatto appassionare Arthur all'oppio entrando nel loro negozio, prendendo le droghe rimanenti e gettandole nel canale con una bomba. Durante una riunione di famiglia, Tommy presenta il figlio appena ritrovato, Erasmus " Duke" Shelby. Linda ritorna, volendo aiutare Arthur a riscattarsi una volta per tutte, mentre Arthur costringe Billy Grade a uccidere un arbitro canaglia che non accetta le loro bustarelle. In seguito Billy viene minacciato da Jack Nelson e diventa il suo informatore in modo che alla fine possa cedergli Arthur. Tommy va a letto con Diana come pagamento per la causa di quest'ultima. Alla fine arriva a casa della famiglia Shelby con Mosley e dice a Lizzie che Tommy le era sleale in un atto puramente escogitato per dividere lei e Tommy l'uno dall'altro con Mosley che crede che Tommy meriti di meglio se vuole salire al mondo. Alla fine, Michael incontra un prete in prigione e gli viene detto che può andarsene se risponde a una domanda. Michael dice di aver consultato Polly dall'oltretomba e dice che ucciderà Tommy.

Sotto chiave [modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Michael viene rilasciato dalla prigione, giurando vendetta su Tommy. Lizzie lascia Tommy dopo la scoperta di lui e Diana, con Tommy che le dà il permesso di portare Charles con sé. Tommy ordina al resto dei Peaky Blinders di smantellare la sua casa e di dare alla talpa tra loro, Billy Grade, false informazioni per attirare l'IRA in una trappola. Interrogano Billy e alla fine Duke lo uccide con Finn che non è in grado di eseguire l'ordine da solo e viene completamente cacciato dalla famiglia. L'IRA cade nella trappola e vanno ad uccidere Arthur al Garrison, ma vengono aiutati da Charlie e Jeremiah con pesanti colpi di arma da fuoco. In una sparatoria a Garrison Lane, uccidono i restanti assassini dell'IRA e Arthur uccide il Capitano Swing per vendicarsi della morte di Polly. Sull'Isola di Miquelon, Michael si prepara a incontrare Tommy. La sua banda ha messo una bomba nella sua macchina con un timer di 30 minuti. Tommy arriva e scambiano il pagamento con l'oppio che ha dato loro e poi poco dopo sale in macchina. Michael aspetta l'esplosione ma, a sua insaputa, scopre che Johnny Dogs aveva precedentemente spostato la bomba dall'auto di Tommy nell'auto dei soci di Michael. L'auto esplode e li uccide tutti. Tommy e Michael si confrontano un'ultima volta dove, alla fine, Tommy finalmente spara a Michael e soddisfa ciò che Polly aveva previsto. Con tutti i suoi affari al completo, Tommy saluta la sua famiglia, senza dire a nessuno di loro che ha un tubercoloma inoperabile. Un mese dopo, in un luogo sconosciuto, Tommy si prepara a spararsi, ma poco prima ha una visione di Ruby, che gli dice che non è malato. Guarda un giornale bruciato nel fuoco per vedere il Dott. Holford nella foto del matrimonio di Mosley e Diana, spingendo Tommy a inseguirlo. Trova e tiene il medico sotto tiro, rivelando che Mosley e i suoi alleati pensavano che l'unica persona che avrebbe mai potuto uccidere Thomas Shelby, sarebbe stato proprio lo stesso Thomas, con Holford che rivela che non è malato e vivrà. Mentre le campane suonano per le 11, Tommy spara lontano da lui e se ne va. Dopo aver visto il suo carro bruciare, Tommy sale sul suo cavallo e scappa via.

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione