Episodi di NCIS: New Orleans (terza stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: NCIS: New Orleans.

La terza stagione della serie televisiva NCIS: New Orleans è stata trasmessa in prima visione negli Stati Uniti d'America da CBS dal 20 settembre 2016 al 16 maggio 2017.

In Italia è trasmessa su Rai 2 dal 25 marzo 2017.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Aftershocks Scosse di assestamento 20 settembre 2016 25 marzo 2017
2 Suspicious Minds Una partita letale 27 settembre 2016 25 marzo 2017
3 Man on Fire Uomo in fiamme 11 ottobre 2016 1º aprile 2017
4 Escape Plan Piano di evasione 18 ottobre 2016 8 aprile 2017
5 Course Correction Cambio di rotta 25 ottobre 2016 15 aprile 2017
6 One Good Man Un brav'uomo 1º novembre 2016 22 aprile 2017
7 Outlaws Centauri 22 novembre 2016 29 aprile 2017
8 Music to My Ears Musica per le mie orecchie 6 dicembre 2016 6 maggio 2017
9 Overdrive Drive 13 dicembre 2016 13 maggio 2017
10 Follow the Money Segui il denaro 3 gennaio 2017 20 maggio 2017
11 Let It Ride L'ultima corsa 17 gennaio 2017 27 maggio 2017
12 Hell on the High Water Oro nero 24 gennaio 2017 23 settembre 2017
13 Return of the King Il ritorno del re 7 febbraio 2017 30 ettembre 2017
14 Pandora's Box (Part Two) Il vaso di Pandora (seconda parte) 14 febbraio 2017 10 settembre 2017
15 End of the Line Un caso ancora aperto 21 febbraio 2017 7 ottobre 2017
16 The Last Stand Il beneficio del dubbio 7 marzo 2017 7 ottobre 2017
17 Swift, Silent, Deadly Il giustiziere 14 marzo 2017 14 ottobre 2017
18 Slay the Dragon Uccidi il drago 14 marzo 2017 21 ottobre 2017
19 Quid Pro Quo Contagio 28 marzo 2017 28 ottobre 2017
20 NOLA Confidential Nola Confidential 4 aprile 2017 4 novembre 2017
21 Krewe Per una nobile causa 18 aprile 2017 11 novembre 2017
22 Knockout Al tappeto 2 maggio 2017 18 novembre 2017
23 Down the Rabbit Hole Nella tana del coniglio 9 maggio 2017 25 novembre 2017
24 Poetic Justice 16 maggio 2017

Scosse di assestamento[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La squadra di Pride ritorna a lavoro per indagare su un cecchino che terrorizza la città. Nel frattempo si scopre che Brody ha deciso di non voler più tornare in squadra. Durante le indagini vengono poi affiancati da Tammy Gregorio, un'agente dell'FBI inviata da Washington per l'inchiesta sul team del NCIS in seguito ai loro rapporti con John Russo. La squadra riesce poi a scoprire che il cecchino è un membro del Cartello Ciudad Natal per cui Russo lavorava, che sta cercado di eliminare tutti coloro che hanno collaborato nell'organizzare per non lasciare tracce. La Gregorio riesce comunque ad eliminarlo.

Una partita letale[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre Tammy Gregorio prosegue la sua inchiesta sul team NCIS di New Orleans, Pride e la squadra indagano su un triplice omicidio che sembra implicare Elvis, un vecchio amico di King ed un esperto hacker. Durante le indagini Elvis riesce a scovare il vero colpevole dei fatti e a dimostrare la sua innocenza. Al termine dell'episodio l'FBI lascia la città ma l'agente Gregorio viene lasciata a collaborare con Pride per sgominare il cartello per cui lavorava John Russo.

Uomo in fiamme[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il team deve salvare la vita di un sottoufficiale della marina tenuto in ostaggio in Messico. Tammy Gregorio inizia la sua collaborazione con Pride ma fra i due continua ad esserci dell'attrito.

Piano di evasione[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sebastian viene rapito da un'organizzazione criminale serba che vuole sfruttare le sue doti nell'evadere da carceri virtuali in un videogioco per far fuggire di prigione un pericoloso boss criminale. Il tecnico dovrà vedersela da solo ma riuscirà comunque a contattare Pride che assieme al team lo aiuterà nella difficile impresa.

Cambio di rotta[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Numerose agenzie di intelligence indagano su un piccolo aereo precipitato in circostanze poco chiare, su cui hanno perso la vita sei persone. Tammy Gregorio racconta a Pride un episodio molto doloroso del suo passato.

Un brav'uomo[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un giovane ragazzo prossimo a diventare un SEAL viene assassinato. Il team indaga cercando di capire il motivo dell'accaduto.

Centauri[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In seguito all'omicidio di un motociclista che in passato era stato nella Marina, due bande di centauri ritornano a scontrarsi dieci anni dopo all'allontanamento di una di queste da New Orleans. Il team cercherà di capire chi è il vero colpevole mentre Sonja riprenderà una copertura che aveva utilizzato ai tempi dell'ATF.

Musica per le mie orecchie[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una trombettista della marina viene aggredita e uccisa da un uomo che entra in casa sua. L'unico testimone dell'accaduto è il nipote della donna, che sarà la chiave nella risoluzione del caso. Nel frattempo Gregorio indecisa sul suo futuro decide di compilare una richiesta di assunzione per l'NCIS. Ma quando si reca da Pride per consegnargliela scopre che anche Sebastian vorrebbe diventare un agente speciale e pertanto decide di andarsene e di tornare a Washington con l'FBI.

Drive[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un Caporale della Marina, appassionato di corse d’auto, rimane ucciso durante una gara su un circuito. L’NCIS inizia le indagini, scoprendo che la morte del militare non è dovuta ad un guasto tecnico, ma ad un sabotaggio della sua auto. Le ricerche condurranno ad un team di rapinatori, cui il caporale era legato…

Segui il denaro[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante una festa su uno yacht la guardia costiera compie una perquisizione e trova un membro dell'equipaggio morto. L'NCIS viene coinvolto e qui Pride scopre che probabilmente a bordo si trovava del denaro sporco appartenente al Cartello Ciudad Natal. L'agente scopre anche che la fidanzata del crimininale è Eliza West, membro di una ricca famiglia di New Orleans che probabilmente viene usata per la sua posizione di rilievo. Le indagini procedono e Eliza accetta di aiutare il team per incastrare il fidanzato. La donna copia l'hard disk del suo computer ma i risultati collegano tutto alla famiglia West lasciando di fatto Garcia libero. Il trafficante manda un sicario ad uccidere Eliza. Pride si sente in colpa per non aver protetto la ragazza ma giura che prenderà il criminale facendo giustizia.

L'ultima corsa[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La caccia a Garcia prosegue. Benché Isler (capo di Gregorio) chiede al NCIS di tenersi fuori dalle indagini il team prosegue e alla fine riesce ad incastrare Garcia. Il criminale promette che parlerà solo a condizione di essere protetto con la protezione testimoni. Benché Pride sia contrario Isler accetta. Garcia inizia a confessare e fa anche il nome del sindaco Hamilton (che aveva collaborato ad incastrarlo). Al termine dell'episodio il team sta festeggiando per la buona riuscita del caso e Pride offre il distintivo a Tammy. Ma durante i festeggiamenti Pride riceve la notizia della morte di Garcia, ucciso da un'autobomba durante il trasferimento. La battaglia non è ancora finita.

Oro nero[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante il primo giorno di Gregorio come nuova agente NCIS, e mentre Sebastian sta frequentando il corso basico per agenti operativi, il corpo di un marinaio viene ripescato nella baia, l'uomo presenta una grave bruciatura al torace, dovuta, verosimilmente ad una fiamma ossidrica. Il team segue il caso e Pride, che deve dover svolgere delle indagini su una piattaforma petrolifera, si trova ben presto in grave pericolo. Nonostante il parere contrario del suo sergente istruttore, che lo vorrebbe concentrato sul corso, l'aiuto di Sebastian si dimostrerà determinante.

Il ritorno del re[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel primo giorno di servizio di Sebastian come agente NCIS, il caso di una safe-house del governo attaccata da un terrorista, fatto che ha portato alla morte di alcuni militari, porta il team ad incontrare nuovamente Elvis, L’anziano hacker già visto nell’episodio 3x02. Questi, inizialmente sospettato, aiuterà la squadra di Pride a risolvere il caso.

Il vaso di Pandora (seconda parte)[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

(segue dall’episodio 14x15 di “NCIS”) Tim McGee e Nick Torres volano a New Orleans per coadiuvare Pride ed il suo team nella ricerca dei piani terroristici sottratti alla Sicurezza Nazionale da un hacker che, proprio a New Orleans, vuole organizzare un’asta tra potenti fuorilegge, e venderli al miglior offerente. Torres cerca di agganciare un vecchio contatto del suo passato sotto copertura. L'uomo però viene pugnalato a morte durante i festeggiamenti del Mardi Gras. Anche una donna, identificata come uno dei possibili acquirenti, viene pugnalata. Tammy Gregorio prenderà il posto della vittima, ma verrà subito smascherata e Torres rapito. Si scopre che nella vicenda è coinvolta la spia russa, vecchia conoscenza di Pride, già conosciuta nell’episodio 2x12, che ha organizzato tutto per uccidere il suo reclutatore, per vendicarsi della vita alla quale l’uomo l’ha condannata. Nel corso dell’episodio Sebastian conosce di persona McGee, da lui venerato come tipico esempio del nerd che però sa anche farsi valere quando si tratta di entrare in azione.

Un caso ancora aperto[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un terribile e brutale omicidio, in tutto e per tutto simile ad un vecchio caso porta il team a riaprire la vecchia indagine, anche perché il colpevole di allora è da poco tornato in libertà e si teme abbia ripreso ad uccidere donne con il suo modus operandi. Questa indagine però evoca dolorosi ricordi in Loretta.

Il beneficio del dubbio[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un'amica di vecchia data di Pride, l’avvocato governativo e militare, Rita Devereaux, chiede all'NCIS di indagare sulla scomparsa di un avvocato del JAG specializzato in casi top secret che lavorava in un'accademia militare privata.

Il giustiziere[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un sottufficiale delle forze speciali sembra voler seminare il panico tra le fila dei delinquenti di Clearwater, sobborgo povero e fatiscente di New Orleans. La squadra di Pride tenta di catturarlo, ma ne esce pesta e sconfitta. Un secondo tentativo va in porto, e il soldato confessa di essere intenzionato a liberare sua moglie, rapita da una batteria di criminali dell'est europeo, nell’ambito di un caso di tratta di donne. Pride, contravvenendo agli ordini ricevuti, decide di fidarsi dell’uomo. Lo libera e lo aiuta a ritrovare la moglie e a risolvere il caso.

Uccidi il drago[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un giovane sottufficiale di marina, figlio di un boss mafioso di New Orleans, viene ucciso per strada. Ben presto si scopre che nella vicenda è coinvolto l’ex-marito di Tammy Gregorio, un faccendiere senza scrupoli che all’epoca post uragano Kathrina aveva sottratto un’enorme somma di denaro destinata alla ricostruzione. Dopo essere stato catturato, l’uomo aveva collaborato con la giustizia, permettendo all’FBI di arrestare e far condannare il padre del marinaio morto. Ora i due figli sopravvissuti vogliono vendicarsi di lui.

Contagio[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nola Confidential[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Per una nobile causa[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Al tappeto[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nella tana del coniglio[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Poetic Justice[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione