Episodi di Miraculous - Le storie di Ladybug e Chat Noir (terza stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La terza stagione della serie animata Miraculous - Le storie di Ladybug e Chat Noir ha esordito in Spagna e in Portogallo il 1º dicembre 2018 su Disney Channel; i restanti episodi sono stati trasmessi in prima visione mondiale tra Svizzera, Canada, Regno Unito e Spagna.

In Francia la stagione va in onda dal 14 aprile 2019 su TF1, in Italia dal 25 marzo su Disney Channel.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV mondiale Prima TV Francia Prima TV Italia
1 Caméléon Camaleonte 1º dicembre 2018 28 aprile 2019[1] 25 marzo 2019
2 Papa Garou Lobipai[2] 30 dicembre 2018 21 aprile 2019[3] 26 marzo 2019
3 Maître Noël Chris Master[4] 8 febbraio 2019 27 marzo 2019
4 Rebrousse-Temps Viceversa[5] 12 febbraio 2019 14 aprile 2019[6] 29 marzo 2019
5 Climatika 2 Tempestosa 2[7] 14 febbraio 2019 2 giugno 2019[8] 28 marzo 2019
6 Animaestro 12 marzo 2019 5 maggio 2019[9]
7 Oblivio 18 marzo 2019 26 maggio 2019[10]
8 Silencer 7 aprile 2019 19 maggio 2019[11]
9 Oni-Chan 4 maggio 2019
10 Boulangerix 12 maggio 2019[12]
11 Miraculeur 15 maggio 2019
12 Timetagger 18 maggio 2019
13 Gamer 2.0 15 giugno 2019

Camaleonte[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Caméléon

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nella classe di Marinette ci sono stati dei cambiamenti: il cambio dei posti e il ritorno di Lila, che sembra ottenere tutto ciò che vuole dai suoi compagni, ma Marinette pensa stia mentendo e non si fida, finendo con l'ingelosirsi quando la vede flirtare con Adrien. L'emozione negativa viene percepita da Papillon, che manda un'akuma da Marinette, ma la ragazza grazie alla professoressa Bustier, (che richiama all'attenzione i ragazzi iniziando la lezione), si calma prima che la farfalla possa akumizzarla. La situazione si aggrava quando Marinette, dopo un tentativo fallito di esporre le bugie di Lila, viene minacciata da quest'ultima in privato che le ritorcerà contro tutti i suoi amici. Attirata dalla sua rabbia, l'akuma cerca nuovamente di akumizzarla, ma Marinette riesce a calmarsi, grazie anche a Tikki, riuscendo ad allontanarla. Poco dopo Lila, dopo aver discusso con Adrien, si accorge dell'akuma e l'afferra per posarla sul suo orecchino sinistro, così da attivare il contatto con Papillon e chiedergli dei poteri da supercattiva. Papillon acconsente con felicità e la akumizza questa volta in Camaleonte, una supercattiva che è capace di assumere le sembianze di qualsiasi persona semplicemente baciandola, facendo addormentare l'individuo originale. La sua prima vittima è Adrien, che viene rinchiuso da lei in un armadietto ma che poi riesce a liberarsi per trasformarsi. Altre vittime di Camaleonte sono un bambino e infine Chat Noir, che viene baciato da Camaleonte poiché sostituitosi in tempo a Ladybug. Quest'ultima, dopo una lunga battaglia, ricorre al Lucky Charm, da cui esce una maglietta. Riesce così a sconfiggere la nemica, facendole baciare un'ostrica ed estraendo l'akuma dalla sua perla, facendo tornare tutto alla normalità. Alla fine dell'episodio tutti i compagni di Marinette decidono di tornare ai posti precedenti; Marinette segue il consiglio di Adrien, smettendo di tentare di scoprire le bugie di Lila e ignorando le sue minacce: Lila, invece, giura di privare Marinette di Adrien e di tutti i suoi amici, inoltre finge di diventare amica di Ladybug, ma in realtà non l'ha ancora perdonata e Papillon è particolarmente interessato alla sua determinazione di sconfiggere la supereroina.

Lobipai[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Papa Garou[13]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver sconfitto Gigante per la terza volta, Ladybug si dimentica di restituire il ciuccio di Auguste a quest'ultimo e Chat Noir va a riprenderlo proprio sul balcone, un attimo dopo che Ladybug si è ritrasformata lì. Quando Chat Noir sembra iniziare a capire che Marinette è Ladybug, Marinette si fa prendere dal panico gli mente, dicendogli di essere innamorata di lui per distogliere la sua attenzione. Ma i suoi genitori partecipano a questa dichiarazione d'amore e suo padre Tom, assolutamente felice, decide di invitare Chat Noir a pranzo Dupain-Cheng. Ritornato a casa Adrien si chiede come farà a dire che ama Ladybug e non Marinette, nonostante Plagg cerchi di dissuaderlo, sapendo già che le due sono la stessa persona. Il giorno dopo Chat Noir si reca a casa Dupain-Cheng e dopo aver confessato la verità sui suoi sentimenti, a Tom si spezza il cuore vedendo la figlia apparentemente turbata (in realtà felice) e viene akumizzato in Papà Mannaro, un enorme bestia da guardia dall'aspetto mostruoso, che racchiude Marinette in una prigione di rovi per proteggerla dal mondo esterno e da altre delusioni amorose. Separata da Tikki, Marinette non può trasformarsi, quindi inizia a cercarla. Chat Noir vede la situazione ed interviene, così arriva in cima alla pianta e inizia a combattere contro Papà Mannaro, ma quest'ultimo si dimostra più forte e Chat Noir tenta di fargli capire che sta facendo del male a Marinette isolandola da tutti e tutto. Inizialmente si calma ma poi afferma che qualcuno coraggioso salverà la figlia, sconfiggendolo. Mentre sta per prendergli il suo Miraculous sotto richiesta di Papillon, Marinette riesce a trovare l'oggetto in cui c'è l'akuma ossia la rosa e romperla, facendo crollare i rovi e tornare Tom alla normalità. Poi Marinette trova Tikki, si trasforma in aria e purifica l'akuma. Ladybug usa il Lucky Charm ottenendo una barca a vela, invece Chat Noir usa il Cataclisma per trasformarla in deltaplano. Una volta atterrati, Ladybug riporta tutto alla normalità e Tom, Sabine e Chat Noir si dirigono nella camera da letto di Marinette, ritrasformatasi in tempo per farsi trovare in camera. Quando Tom sta per arrabbiarsi con Chat Noir, Marinette lo calma, dicendogli che Chat Noir ha tutto il diritto di innamorarsi con Ladybug, e non è perché non sono una coppia non possono essere amici. Inoltre il supereroe menziona che sul balcone stava per chiedere a Marinette se fosse una sua fan, e quindi non pensava affatto che lei fosse Ladybug.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Svizzera su RTS Deux il 30 dicembre 2018.

Chris Master[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Maître Noël

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Marinette sta badando a Chris Lahiffe, il fratellino del suo amico Nino, ma egli è annoiato dai giochi di Marinette, ritenendoli da "bambini". Si incuriosisce su una cassa nella camera di Marinette e la ragazza, per non dirgli che tiene regali per i prossimi trentacinque compleanni di Adrien, inventa la storia che conserva i regali per Natale e solo i bambini più buoni del mondo possono ricevere un regalo prima di Natale, portando Chris a volere che Natale venisse subito ma arrivano in quel momento Nino e Alya che riprendono il ragazzino. Marinette si mette a cucire ma si addormenta e quando si sveglia, si accorge che nevica e che le strade di Parigi sono invase da giocattoli viventi alla ricerca di Babbo Natale. Marinette si trasforma in Ladybug e, trovando una slitta rotta, chiama Chat Noir che le rivela di trovarsi sulla pista di ghiaccio, insieme al pattinatore Philippe e allo stesso Babbo Natale. Dopo averli raggiunti, l'uomo spiega di essere stato catapultato inspiegabilmente a Parigi e Chat Noir l'ha salvato dai giocattoli portandolo lì. In quel momento arrivano i giocattoli viventi che richiedono che Chris Master riceva un regalo, ma Babbo Natale si rifiuta, affermando che deve aspettare Natale, ma esiste un'eccezione se c'è il bambino più buono di tutti, ossia la stessa cosa che aveva detto Marinette a Chris. Siccome Philippe è l'unico a riuscire a muoversi sul ghiaccio, intrattiene i giocattoli mentre gli eroi portano in salvo Babbo Natale. Qui Chat Noir indossa il cappello di Babbo Natale per farsi seguire dai giocattoli viventi, mentre Ladybug e Babbo si allontanano. Trovano Nino che sta cercando disperatamente suo fratello minore, poiché è scomparso insieme ad alcuni suoi giocattoli, facendo capire alla supereroina che Chris è stato akumizzato ed è stato lui a provocare tutto quel disastro. Ladybug usa il Lucky Charm da cui provengono una letterina e una penna, ed ella scrive cosa vorrebbe, cioè cosa voleva Chris; siccome la supereroina è in cima alla lista dei più buoni, ha il diritto di ricevere un regalo in anticipo, ed è ciò che Babbo Natale fà. Il regalo viene preso da un giocattolo che viene portato a Chris Master, permettendo a Ladybug di seguirlo. Chat Noir è stato catturato dai giocattoli e Papillon ordina al suo supercattivo di prendergli l'anello ma interviene Ladybug. Inizialmente Chris Master scaglia contro i supereroi due loro versioni giocattoli vivi, che per altro possono usare i loro poteri speciali all'infinito. In loro aiuto interviene Babbo Natale che si sbarazza dei due giocattoli; Chris Master fa prendere vita al giocattolo che aveva ricevuto, rendendo enorme. Con uno stratagemma Ladybug gli dice che se non darà la sua palla di Natale (contenente l'akuma) allora Chat Noir distruggerà il robot col Cataclisma. Nonostante Papillon cerchi di dissuaderlo, Chris Master dà a malincuore la sua palla, che viene distrutta da Chat Noir, liberando l'akuma che viene purificata. I due eroi danno addio a Babbo Natale e poi Ladybug fa tornare Parigi alla normalità. Alla fine a Marinette è lasciato di nuovo Chris e i due promettono di dirsi sempre la verità; quando Chris chiede di nuovo cosa ci sia nella cassa, Marinette inizia a spiegargli ma accennando alla sua cotta per qualcuno, Chris inizia a lamentarsi poiché non gli piacciono le cose romantiche, e Marinette per stuzzicarlo continua a parlare proprio di questo.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Canada su Family Channel l'8 febbraio 2019.

Viceversa[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Rebrousse-Temps

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il Maestro Fu si è ammalato e incarica Wayzz di chiamare Marinette: il vecchio custode, sapendo di essere avanti con gli anni, chiede alla ragazza di essere la prossima custode della Miracle Box in caso gli accada qualcosa e le chiede di consegnare una lettera al suo vecchio amore Marianne Lenoir (che nel frattempo è seduta su una panchina con Mr.Ramier, e sta ancora aspettando il suo incontro con Fu) e la ricetta per la medicina di cui ha bisogno. In quel momento Adrien e suo padre Gabriel, insieme a Katami e sua madre, stanno per fare un viaggio a Londra per partecipare a un matrimonio reale. Marinette, temendo che Adrien e Katami si innamoreranno, decide di inviare la propria lettera d'amore ad Adrien. Ma confonde le tre lettere e consegna la prescrizione ad Adrien, la lettera di Adrien a Marianne e la lettera di Marianne alla farmacia. Marianne fraintende la lettera di Adrien e si rattristisce, convincendosi che Fu ha smesso di amarla. Attraverso il suo Miraculous, Gabriel percepisce che c'è una nuova vittima da akumizzare e si chiude nel bagno del treno per trasformarsi in Papillon, per poi akumizzare Marianne in Nostalgia, una supercattiva che può controllare il tempo per far tornare indietro qualsiasi cosa la circondi toccando con la spada. Quando Ladybug, insieme a Chat Noir, cerca di fermarla, Nostalgia afferma che toccherà anche lei per farsi portare da Fu. Dopo averla sconfitta, Ladybug consegna a Marianne la lettera corretta. Fu e Marianne si riuniscono brevemente, ma lei temendo di aver rivelato qualcosa a Papillon decide di lasciare la città finché tutto non sarà finito; quest'ultimo ha scoperto, mentre Lenoir era akumizzata, che lei conosce il guardiano dei Miraculous ed è conosciuto come Maestro Fu, mirando a trovarlo per tradurre il libro degli incantesimi e impossessarsi di tutti i Miraculous. Lunedì a scuola Adrien ha portato a Marinette la medicina credendo che fosse per lei

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Canada su Family Channel il 12 febbraio 2019.

Tempestosa 2[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Climatika 2

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In questo episodio si vedono vari flashback degli episodi passati da parte dei portatori di Miraculous, sia attuali che temporanei. Mentre escono da scuola, Marinette, Alya e Nino vedono Chloé offendere Aurore riguardo ai suoi voti e alla sua passata forma akumizzata come Tempestosa. Marinette tenta di proteggere la ragazza e nella discussione, Aurore se ne va. A Villa Agreste Gabriel sta dettando a Nathalie, mentre ella ripensa alla sua stima per l'uomo, fino a quando a non si mette a tossire, a causa probabilmente del passato uso del Miraculous del Pavone. Gabriel si accorge che il suo Miraculous ha avvertito emozioni negative ma quando sta per entrare nel suo covo, arriva Adrien che pensando che il padre sia impegnato, se ne và triste. Nooroo consiglia al suo padrone di passare più tempo col figlio, perché altrimenti rischia di perderlo, ricordandogli inoltre che il suo Miraculous non dovrebbe essere usato per il male. Gabriel si rifiuta di ascoltarlo, zittendolo e, entrato nel suo covo, si trasforma in Papillon dove crea un'akuma (non senza prima aver riflettuto su come il suo Kwami forse non avesse tutti i torti) e la invia ad Aurore; la ragazza, ancora arrabbiata per le prese in giro di Chloé, viene akumizzata mentre sta nell'ascensore dello studio meteorologico (proprio come la sua prima akumizzazione), ridiventando Tempestosa. Nel frattempo Adrien è in camera sua, ripensando i rari momenti in cui è stato con il padre, ma poi si accorge che nella città è apparso un enorme vulcano per causa della supercattiva di turno, così si trasforma in Chat Noir e, insieme a Ladybug, vede Tempestosa che annuncia che il vulcano allontanerà la Terra dal Sole, scatenando così un inverno perpetuo. Intanto Nino e Alya sono tappati a casa di quest'ultima, dove ripensano a come si sono innamorati e di quando hanno scoperto di essere supereroi, prima che le sorelle di Alya entrino in camera. Nel frattempo Chloé sta aspettando insieme a Sabrina che Ladybug arrivi per darle il suo Miraculous, ripensando alle sue azioni come Queen B, ma arriva Tempestosa che congela sia Chloé che Sabrina, per vendicarsi delle prese in giro di Chloé. Ladybug e Chat Noir tentano di attaccarla, ma lei li scaraventa via, mentre la supereroina ricorda delle precedenti battaglie con gli akumizzati e dei poteri acquisiti. Mentre sono tutti tappati in casa a causa del gelo, la giornalista Clara sta facendo la telecronaca in diretta TV sulla battaglia fra Ladybug e Chat Noir contro la supercattiva, fino a quando Tempestosa viene sconfitta, come il Miraculous Ladybug riporta tutto alla normalità. Più tardi Marinette si reca a casa di Adrien per consegnarli i compiti per il giorno dopo; il ragazzo, ritornato a casa, pensa alla sua amata Ladybug, fino a quando non entra Nathalie che gli dà gli appunti che ha lasciato Marinette. Adrien, osservando il bigliettino attaccato, si accorge che la calligrafia di Marinette è molto simile a quella della ragazza che gli aveva inviato una lettera di San Valentino (quella di "Dark Cupido"); aveva pensato che inizialmente fosse di Ladybug anche se poi lo esclude, ma poi pensa che Marinette non possa essere innamorata di lui (ricordando quando ha visto lei e Luka pattinare in "Frozer"), ed è soltanto una ragazza con una calligrafia simile.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Canada su Family Channel il 14 febbraio 2019.

Animaestro[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Animaestro

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Marinette sta vedendo un trailer di un imminente film su Ladybug e Chat Noir, e rivela a Tikki che non ha accettato la partecipazione all'inaugurazione della prima del film perché non è una star, ma si pente di questa decisione quando scopre che all'evento, tra le celebrità presenti come Jagged Stone e Clara Nightningale, ci sarà anche Gabriel Agreste e il figlio Adrien (che ha ironicamente doppiato Chat Noir nel film). Scoperto che i genitori distriburanno macaron all'inaugurazione, si offre come cameriera e il padre e la madre acconsentono, anche se temono che la figlia combinerà qualche guaio a causa della sua goffagine e alla presenza di Adrien. All'evento Marinette serve macaron, volendone dare uno speciale per Adrien: tuttavia arrivano anche la signora Tsurugi, che deve contrattare con Gabriel (quest'ultimo in comunicazione su tablet), insieme a sua figlia Katami e sia Marinette che Chloé (presente essendo la figlia del sindaco) si ingelosiscono della sua vicinanza con Adrien. Chloé escogita un piano per sbarazzarsi di Katami, ma Marinette è riluttante ad aiutarla, benché non voglia che Adrien sia con Katami. La ragazza cerca anche di dargli il macaron preparato per lui, ma lui lo lascerà su un tavolo poiché deve cercare una sedia per Katami, avendo una gomma sotto la scarpa. Chloé cerca di far sedere la ragazza giapponese su una torta, ma invece si siederà Thomas Astruc, il produttore del film, che mangerà il macaron che Adrien aveva lasciato sul tavolo, ma viene colpito dalla sua allergia per le mandorle, e accorgendosi di essersi sporcato con la torta sulla sedia, pensa che la sua serata è rovinata, anche perché nessuno lo considera e non lo riconosce. Percependo la sua tristezza, Papillon lo akumizza in Animaestro, un supercattivo che può trasformarsi in personaggi 2D e vuole dimostrare cosa può fare un produttore. Intanto Marinette è sconvolta quando vede Adrien rimettere la scarpa a Katami e Chloé, interrogandola, si rende conto che Marinette ha una cotta per Adrien. All'apparizione di Animaestro, Marinette si trasforma in Ladybug e insieme a Chat Noir lo affrontano, scoprendo che se nessuno lo guarda, lui si blocca. Di conseguenza la supereroina, dopo aver detto ai civili di non guardare il nemico, interrompe la diretta TV, impedendo anche a Papillon di guardare Animaestro, così esce dal suo covo segreto, si ritrasforma e si dirige nel posto del combattimento. Tuttavia Ladybug e Chat Noir chiudono gli occhi quando il supercattivo tenta di attaccarli, bloccandolo e la sua maschera viene distrutta dal Cataclisma, liberando l'akuma che viene purificata da Ladybug; Gabriel, arrivato tardi, si allontana dalla scena, giurando come al solito vendetta su i due eroi. Più tardi Marinette chiede a Chloé di non dire della sua cotta ad Adrien, ma la ragazza dichiara che non lo dirà solo perché non la vede come un ostacolo. Thomas dà a Marinette il suo lasciapassare per permetterle di vedere anche a lei il film, a cui la ragazza accetta con felicità ringraziandolo, mentre Thomas è felice e commosso che una volta tanto una persona l'abbia riconosciuto.

Oblivio[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Oblivio

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ladybug e Chat Noir si risvegliano in un ascensore, ma stranamente hanno perso la memoria. I loro Miraculous lampeggiano e poi si ritrasformano, ma nessuno dei due riconosce l'altro; d'altra parte anche Tikki e Plagg non riescono a ricordare niente. Poiché qualcosa sembra inseguirli, i quattro scappano rifugiandosi brevemente in un bagno, dove qui si accorgono di avere la loro carta d'identità, scoprendo il loro nome e poi scappano attraverso le condotte d'aria. Cercano di usare i loro cellulari, ma Adrien non riesce a chiamare suo padre mentre Marinette riesce a contattare sua madre, che le chiede subito se sta bene, affermando che ha visto in TV Ladybug e Chat Noir combattere contro Oblivio: quest'ultimo è la creatura che sta inseguendo i due ragazzi, a cui Papillon afferma che i due senza la memoria sarà più facile prendere loro i Miraculous. Marinette e Adrien, resosi conto di essere due supereroi, discutono sul fatto che forse possono essere più che una squadra, notando che sul cellulare hanno foto l'una dell'altro, mentre Plagg se ne và, non volendo aiutare "degli estranei". I due, più Tikki, vedono un video di Nadia che parla di un precedente combattimento di Ladybug e Chat Noir contro Oblivio sul tetto di un palazzo, in cui Chat Noir viene colpito dal nemico e scaraventato in un ascensore, e successivamente anche Ladybug, prima che le porte si chiudessero, spiegando come si sono ritrovati nella situazione iniziale. Marinette, accorgendosi che aveva disegnato una tartaruga nell'ascensore, l'immagine che ha tra i contatti, a cui risponde il Maestro Fu che spiega brevemente come trasformarsi. Intanto Oblivio crea un'enorme bolla, minacciando di farla scoppiare e cancellare la memoria a tutti i parigini, se Ladybug e Chat Noir non si sarebbero fatti vedere. Marinette si trasforma in Ladybug e anche Adrien vorrebbe combattere con lei, ma ladybug dice che non può aiutarla senza Plagg. Comincia una lotta contro Oblivio, ma Ladybug è in difficoltà e Adrien per non stare con le mani in mano la aiuta intervenendo travestito, fino a quando non ritorna Plagg per dimostrare che non è un "codardo egoista" come l'aveva definito Tikki. Collaborando, Ladybug e Chat Noir riescono con i loro poteri speciali a catturare l'akuma e rivelando anche che Oblivio era in realtà Nino e Alya akumizzati. I due eroi realizzano che dopo che il 'miraculous ladybug' verrà lanciato si dimenticheranno tutto quel che è appena successo e resosi conto di essersi rinnamorati tutto da capo, si baciano di fronte ad Alya e Nino, per poi usare il Miraculous Ladybug, riacquisendo i loro ricordi ma dimenticandosi appunto di quello che è successo mentre erano smemorati (comprese le loro identità). Alya e Nino si scusano con i loro compagni per quello che è successo, menzionando il motivo per cui sono stati akumizzati, dopodiché Alya mostra la foto ai due eroi e mentre Ladybug rimane scioccata Chat noir è felice ma deluso di non ricordare il bacio.

Silencer[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Silencer

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il produttore Bob Roth e suo figlio XY (apparso nella prima e seconda stagione per un paio di episodi) discutono al ristorante sulle ultime canzoni di quest'ultimo, a cui viene consigliato dal padre di "prenderne in prestito da altri". Bob annuncia in rete di inviare i propri video musicali per farsi conoscere e la band "Kitty Section" (composta da Marinette, Luka, Juleka, Rose e Ivan) ne approfitta e, mentre Marinette disegna i loro costumi, Luka crea la musica, inviando poi il video della loro esibizione. Intanto che attendono, però scoprono che XY ha rubato sia la loro musica che il loro stile, spacciandolo per il suo. Indignato, il gruppo si reca allo studio televisivo dove riescono a entrarvi solo Marinette e Luka, che protestano con Bob e XY; quando Marinette, dopo aver tentato di dire a loro la verità, afferma che la dirà lei stessa, il signor Roth la minaccia, affermando che farà passare la Kitty Section per la copiona. Sentendo questo, ma soprattutto vedendo marinette 'in pericolo' Luka viene sopraffatto dalla rabbia e viene akumizzato in Silencer, un supercattivo che può rubare le voci degli altri per usarle a proprio vantaggio. Usa il suo potere prima su XY e vuole vendicarsi anche di Bob; Marinette tenta di spiegargli che quella non sarà giustizia ma vendetta, aggiungendo che se si sarebbe alleato con Papillon allora avrebbe combattuto anche Ladybug e Chat Noir, ma lui si rifiuta di ascoltare, perché secondo lui stava vendicando Marinette e i suoi amici. Qui Luka afferma involontariamente di essere innamorato di Marinette ma lei è convinta che fosse stato l'akumizzato a parlare e non Luka. Marinette in seguito si trasforma e tenta di fermarlo, ma Bob cercando di proteggersi usando Ladybug, fa perdere la voce alla supereroina, che non può invocare il suo Lucky Charm o ritrasformarsi. Notando sui tetti Ladybug, Adrien si trasforma in Chat Noir e la raggiunge, scoprendo cosa è successo leggendo i suoi messaggi. Intanto, Bob chiama il sindaco, che è suo amico, per farsi venire a prendere, ma a sua insaputa Silencer ha rubato la voce di André, usandola per manipolare l'agente Roger per portare Bob allo studio televisivo, dove qui ha intenzione di fargli dire la verità riguardo al furto della musica di Kitty Section. Ladybug e Chat Noir intervengono, e Ladybug porta Roth in un posto sicuro (legandolo anche perché esasperata dalle sue lamentele) per poi costruirsi un oggetto simile a quelli che le appaiono col suo potere speciale, così Silencer vedendolo dice involontariamente con la voce di Ladybug la parola "Lucky Charm", permettendole di attivarlo davvero, da cui le esce un aspirapolvere, che usa per risucchiare tutte le voci contenute nel casco di Silencer, distrutto dal Cataclisma di Chat Noir, per riprendersi la sua e purificare l'akuma, facendo poi ritornare tutto alla normalità. In quel momento arriva Bob, che arrogantemente rivela il furto dell'idea della band "Kitty Section", accorgendosi tardi che Chat Noir l'ha filmato e tutti i parigini hanno ascoltato la sua confessione, per cui il produttore, in preda al panico e per diminuire il danno, afferma che farà partecipare la band direttamente in TV. Poco prima di andare in scena, Marinette chiede a Luka se pensava davvero quello che le ha detto mentre era akumizzato, ma il ragazzo afferma di non ricordare nulla, dicendole in seguito inconsapevolmente le stesse parole che le aveva detto precedentemente. Marinette questa volta la considera una vera dichiarazione d'amore.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Svizzera su RTS Un il 7 aprile 2019.

Oni-Chan[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Oni-Chan

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lila si fa invitare a casa di Adrien con la scusa di essere aiutata con i compiti, e Marinette ingelosita li segue. Lila riesce a convincere sia la guardia del corpo di Adrien sia Nathalie ad entrare nella villa, senza che Gabriel ne sia al corrente. Quando in seguito se ne deve andare, Lila scatta una foto dove bacia la guancia di Adrien e la manda a tutti, tra cui Marinette, Katami e Gabriel. Quest'ultimo, che stava visitando sua moglie, esce dal seminterrato e incontra brevemente Lila poco prima che se ne vada. Dopo rimprovera Nathalie per averla fatta entrare in casa, ma osserva che quella foto gli ha dato un'idea per allontanare Lila da Adrien. Katami, che stava praticando la scherma sotto la supervisione della madre, durante una pausa vede la foto di Lila che bacia Adrien e diventa furiosa. Dopo dall'album tira fuori la rosa che le aveva dato Adrien in Frozer, e scoppia a piangere. Papillon percepisce la sua infuria e le manda l'akuma per infettare la rosa e trasformarla questa volta in una supercattiva di nome Oni-Chan, che vuole definitivamente privare Lila di Adrien. Oni-Chan ha il potere di scambiare il suo posto con quello di una persona che ha acceso il cellulare, mediante un corno con la funzione di antenna inserito sulla fronte di Lila e ogni volta che la ragazza mente il corno si allunga. Ladybug e Chat Noir tentano di salvare Lila da Oni-Chan, ma non è facile sconfiggerla con il suo teletrasporto: quest'ultima inizia a combattere più fortemente contro Ladybug poiché Lila le promette che avrebbe davvero rinunciato ad Adrien se avesse sconfitto Ladybug. La supereroina invoca il suo Lucky Charm da cui le esce una corda, ma non fa in tempo a prenderla perché la prende Oni-Chan al posto suo, per legare Ladybug al palo. La supereroina riesce a usare il potere della supercattiva a suo vantaggio scambiando il suo posto con lei e facendola così ritrovare legata, e poi la sua spada viene distrutta dal Cataclisma di Chat Noir, liberando l'akuma che viene purificata. Il giorno seguente Adrien rifiuta di aiutare ancora Lila con i compiti, essendo venuto a conoscenza delle sue bugie durante la battaglia contro Oni-Chan. Gabriel, interessato all'odio di Lila verso Ladybug, chiama la ragazza per invitarla a casa sua e discutono, facendo "amicizia" (probabilmente perché Gabriel vuole approfittare di Lila e lei di Mr. Agreste per stare con Adrien).

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Svizzera su RTS Un il 4 maggio 2019.

Boulangerix[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Boulangerix

Trama[modifica | modifica wikitesto]

È il 40º compleanno di Tom, e Sabine racconta a sua figlia Marinette che suo padre e suo nonno non si parlano da 20 anni da quando lei e Tom si sono sposati dopo una lite e da quel momento non è più uscito di casa. Marinette vuole sapere il motivo ma né i genitori né sua nonna riescono a darle una risposta. Allora la ragazza va a trovare il nonno, Rolland Dupain, fingendo di essere una cuoca dilettante dato che il nonno è un panettiere come Tom. L'uomo si dimostra piuttosto scontroso e abituato alla cucina tradizionale, rivelando casualmente che è arrabbiato col figlio perché ha messo la farina sul pane; quando Marinette, mentre sta impastando il pane, canta il brano che normalmente canta il padre, Rolland riconosce la canzone e Marinette ammette che è sua nipote, venendo perciò cacciata via dal nonno. La verità infuria Rolland abbastanza da renderlo vulnerabile a Papillon, che lo akumizza in Boulangerix, un mostro di croissant che dopo aver bevuto del lievito diventa più forte. Boulangerix inizia a distruggere ogni cosa che ritiene troppo moderno a Parigi, fino ad abbattere un nuovo treno. Intanto Adrien, vede in TV che c'è un nuovo supercattivo da fermare e diventa Chat Noir, andando in aiuto di Ladybug; fino a quando quest'ultima evoca il suo Lucky Charm da cui le esce una bottiglia di pomodoro e crea un sandwich che fa infuriare Boulagerix, perché non è tradizionale, finendo, grazie al Cataclisma, nella trappola dei due eroi e deakumizzato. Rolland viene riaccompagnato da Chat Noir a casa dove trova la nipote già ritrasformata a tirare fuori le pagnotte che hanno fatto lei e il nonno: le fanno provare a Chat Noir che trova entrambe buone, con quella di Rolland tradizionale e quella di Marinette speciale. Rolland assaggia il pane di Marinette e anche lui lo trova speciale, venendo informato che è come lo fa Tom (che lui credeva orribile). Infine viene convinto da Marinette a trovare il figlio per il suo compleanno, insieme a Gina e Sabine.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Svizzera su RTS Un il 4 maggio 2019.

Miraculeur[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Miraculeur

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ladybug e Chat Noir sconfiggono un supercattivo al fianco di Volpe Rossa e Carapace, ma ciò lascia frustrata Chloé perché vuole che Ladybug le ridia il Miraculous dell'Ape; d'altra parte quest'ultima è riluttante a darglielo in quanto tutti sanno che è una supereroina, compreso Papillon, ma Chat Noir le consiglia di dire a Chloé che il suo tempo da Queen Bee è passato. Nel frattempo Gabriel vuole che Chloé perda la fiducia in Ladybug per akumizzarla, e sotto consiglio di Nathalie, decide di manipolare Lila Rossi in modo da provocare indirettamente Chloé il giorno dopo. Marinette si trasforma in Ladybug per parlare con Chloé ma Nathalie, tramutata in Mayura, crea dalla frustrazione del neonato Auguste un sentimostro, costringendo Ladybug e Chat Noir a intervenire. Chloé aspetta ancora una volta che Ladybug arrivi a consegnarle il Miraculous ma ciò non avviene e quando Sabrina tenta di consolarla dicendo che possono sempre giocare ai due eroi, Chloé la offende affermando che non hanno niente in comune. Papillon in un primo momento invia un'akuma a Chloé, ma questa riesce a resistere all'akumizzazione, dimostrando di essere una vera supereroina, allora l'akuma va da Sabrina che diventa Miraculeur, una supercattiva in grado di rubare i poteri dei supereroi. Dopo aver sconfitto il sentimostro, i due eroi si scontrano con l'akumizzata, ma visto che a Ladybug vengono sottratti subito i poteri da Miraculeur, decide di andare dal Maestro Fu a prendere i Miraculous della Volpe, della Tartaruga e dell'Ape. Nel frattempo Chat Noir, rimasto da solo, gli vengono rubati i poteri da Miraculeur, che lo colpisce con il Cataclisma, ferita che gli rimane anche da ritrasformato. Ladybug torna da Chat Noir e gli chiede di consegnare il Miraculous a Chloé, mentre lei consegna gli altri due a Alya e Nino. Arrivato a destinazione, Chat Noir consegna il Miraculous dell'Ape, ma viene subito rubato da Mayura che gli eroi incontrano per la prima volta. Dopo che Chat Noir, sempre molto indebolito dal Cataclisma alle costole, ha recuperato il Miraculous, Chloé si trasforma e rincorre Mayura, ma questa fugge via. Dopo aver sconfitto Miraculeur, e riportato tutto alla normalità, Ladybug alla fine dice a Chloé che non può più essere Queen Bee per la sua sicurezza. Chloé consegna il Miraculous, ma tuttavia inizia a perdere lentamente la fiducia in Ladybug infatti Chloé strappa la sua foto con Ladybug, affermando però che Ladybug avrà sicuramente bisogno di lei in futuro.

Timetagger[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Timetagger

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ladybug e Chat Noir sconfiggono per la 24ª volta Mr. Piccione; il signor Ramier si scusa con loro per il suo amore ai piccioni che porta alla sua akumizzazione benché gli eroi cerchino di tranquillizzarlo. Dopo l'ennesima sconfitta Papillon sta per lasciare il suo nascondiglio, ma in quel momento avverte una forte emozione negativa: appare infatti un supercattivo di nome Timetagger, che dice di provenire dal futuro, su ordine di Papillon, per prendere i Miraculous di Ladybug e Chat Noir adolescenti (dato che in futuro saranno più forti). I due eroi sono costretti a ritirarsi a causa del tempo scaduto dai loro Miraculous, e si recano al museo dove si ritrasformano separatamente per nutrire i loro Kwami; dopodiché incontrano Alix, che riferisce il suo orologio di famiglia ha improvvisamente consegnato un messaggio che dice loro di distruggere una statua nel museo. Chat Noir esegue usando il Cataclisma, la statua rivela una supereroina del futuro chiamata Bunnix, detentrice del Miraculous del Coniglio, la quale si presenta come l'Alix del futuro e rivela che l'orologio di Alix è proprio il Miraculous del Coniglio nella sua forma camuffata, che usa per ritrasformarsi (poiché in futuro il suo Miraculous verrà danneggiato inavvertitamente da Chat Noir). I tre supereroi si accorgono che Timetagger sta mandando nel passato varie persone, per cui Bunnix riprende a lottare da sola contro il supercattivo; nonostante l'apparente vantaggio di lei, Timetagger inizia a mandarla indietro nel tempo, indebolendola, così Ladybug apparentemente si arrende, usando invece il Lucky Charm per scrivere una lettera e passarla a Bunnix, che tristemente ritorna nel futuro convinta di aver fallito. Papillon esulta perché i Miraculous presto saranno suoi, ma Timetagger gli rivela che non sarà lui il Papillon del futuro, scioccando l'uomo. Quando il supercattivo sta per prendere gli orecchini di Ladybug, da un vortice temporale escono lo yo-yo e il bastone di Ladybug e Chat Noir del futuro: infatti Ladybug aveva scritto nella lettera la posizione degli eroi nel presente, il museo. I due eroi riescono a sopraffare Timetagger e catturare la sua akuma, mentre Bunnix torna ancora nel presente per riportare nel futuro il ragazzo tornato normale, rivelando che lui era Chris Lahiffe. Intanto Gabriel si ritrasforma e pensa che se in futuro non sarà più lui Papillon, allora ha fallito, ma Nathalie trova che il fallimento non sia scontato. Alla fine Marinette, poiché deve combattere nuovamente Mr. Ramier, telefona ad Alya per dirle che non potrà badare alle sue sorelline e Chris, ma Alya risponde che Lila si è offerta di badare a loro. Dopo averlo deakumizzato, Chat Noir consiglia a Ramier di attaccarsi ad un'altra specie animale, e lui sceglie il topo.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Svizzera su RTS Un il 18 maggio 2019.

Gamer 2.0[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Gamer 2.0

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Marinette sta sognando di progettare un vestito, quando si sveglia e pensa al nuovo videogioco, e Max inizia a chiedere a tutti i compagni di classe se vogliono giocare con lui, ottenendo un rifiuto, lo chiede anche a Markov, che rifiuta, allora Max triste viene akumizzato in Gamer 2.0 che assorbe tutti i cittadini che erano stati akumizzati. Ladybug e Chat Noir vanno nella sua arena per combattere, iniziando delle sfide tra akumizzati, come per esempio Il Mimo vs Risposta, Anansi vs Tempestosa ecc., però alla fine si ritrovano a combattere Ladybug vs Chat Noir, quest'ultimo si butta dall'arena venendo sconfitto. Inizia la finale tra Gamer 2.0 e Ladybug, quest'ultimo usa il Lucky Charm ed esce un sacco di farina, così lei sceglie i poteri di Volpina, Piantagrane e Bambino di sabbia e Chat Noir utilizza il cataclisma contro l'arena e inizia a volare con il cuscino, poi usa la penna per diventare intangibile e poi buca il sacco di farina, cosi da fare una nuvola e creare con il flauto delle illusioni, poi un illusione finge di cadere, facendo credere a Gamer 2.0 che si sia rotto il campo di gioco ma scopre che era un illusione e viene sconfitto. Dopo Marinette porta Max a casa sua e viene accolto e fanno delle partite al nuovo gioco.

  • L'episodio è andato in onda in prima visione mondiale in Svizzera su RTS Kids il 15 Giugno 2019

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ TFOU, su www.facebook.com. URL consultato il 26 aprile 2019.
  2. ^ Prima TV, su guidatv.sky.it. URL consultato il 27 marzo 2019 (archiviato dall'url originale il 26 marzo 2019).
  3. ^ TFOU, su www.facebook.com. URL consultato il 26 aprile 2019.
  4. ^ Prima TV, su guidatv.sky.it. URL consultato il 27 marzo 2019 (archiviato dall'url originale il 26 marzo 2019).
  5. ^ Prima TV, su guidatv.sky.it. URL consultato il 27 marzo 2019 (archiviato dall'url originale il 27 marzo 2019).
  6. ^ TFOU, su www.facebook.com. URL consultato il 26 aprile 2019.
  7. ^ Prima TV, su guidatv.sky.it. URL consultato il 27 marzo 2019 (archiviato dall'url originale il 26 marzo 2019).
  8. ^ TFOU, su www.facebook.com. URL consultato il 15 maggio 2019.
  9. ^ TFOU, su www.facebook.com. URL consultato il 26 aprile 2019.
  10. ^ TFOU, su www.facebook.com. URL consultato il 7 maggio 2019.
  11. ^ TFOU, su www.facebook.com. URL consultato il 1º maggio 2019.
  12. ^ TFOU, su www.facebook.com. URL consultato il 26 aprile 2019.
  13. ^ (FR) www.rtd.ch, su rts.ch. URL consultato il 21 dicembre 2018.