Episodi di Life (seconda stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Life (serie televisiva).

Negli Stati Uniti, la seconda stagione di Life è andata in onda dal 29 settembre 2008 all'8 aprile 2009, sul canale americano NBC.

In Italia, la seconda stagione è stata trasmessa in prima visione assoluta dal 15 aprile 2009 al 24 giugno 2009, ogni mercoledì alle ore 21:00, su Joi di Premium Gallery.

In chiaro, la seconda stagione è stata trasmessa dal 26 gennaio al 6 aprile 2013 su Rete 4.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Find Your Happy Place Un baule di felicità 29 settembre 2008 15 aprile 2009
2 Everything... All The Time Tutto... sempre 3 ottobre 2008 15 aprile 2009
3 The Business of Miracles Miracoli e affari 6 ottobre 2008 22 aprile 2009
4 Not For Nothing Non per niente 10 ottobre 2008 22 aprile 2009
5 Crushed Schiacciato 17 ottobre 2008 29 aprile 2009
6 Did You Feel That? L'hai sentita anche tu? 24 ottobre 2008 29 aprile 2009
7 Jackpot Jackpot 5 novembre 2008 6 maggio 2009
8 Black Friday Saldi 12 novembre 2008 6 maggio 2009
9 Badge Bunny Pupe da sbirri 19 novembre 2008 13 maggio 2009
10 Evil... And His Brother Ziggy Il peccato... e suo fratello Ziggy 3 dicembre 2008 13 maggio 2009
11 Canyon Flowers I fiori del male 10 dicembre 2008 20 maggio 2009
12 Trapdoor La botola 17 dicembre 2008 20 maggio 2009
13 Re-Entry Rientro 4 febbraio 2009 27 maggio 2009
14 Mirror Ball Sosia 11 febbraio 2009 27 maggio 2009
15 I Heart Mom Io cuore mamma 18 febbraio 2009 3 giugno 2009
16 Hit Me Baby Fammi male 25 febbraio 2009 3 giugno 2009
17 Shelf Life Data di scadenza 11 marzo 2009 10 giugno 2009
18 3 Women 3 donne 18 marzo 2009 10 giugno 2009
19 5 Quarts 5 litri 25 marzo 2009 17 giugno 2009
20 Initiative 38 Iniziativa 38 1º aprile 2009 17 giugno 2009
21 One Uno 8 aprile 2009 24 giugno 2009

Un baule di felicità[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Find Your Happy Place
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Charlie e la sua compagna trovano alcuni bauli contenenti cadaveri e fogli con su scritti numeri in ordine crescente. I defunti non hanno connessioni apparenti, oltre al fatto che stavano festeggiando eventi felici della propria vita: compleanni, viaggi, nuovi lavori, matrimoni. E per festeggiare in grande tutti organizzano party con gli amici, invitati attraverso dei bigliettini fatti appositamente da un ragazzino, apparentemente sciocco e impressionabile, che lavora in un negozio di gadget. Proprio lui, che non riesce ad essere felice ma conosce i dettagli della gioia altrui, decide di mettere fine alle loro vite, chiudendo chi gli ha commissionato i biglietti di invito alle feste in bauli: solo così, dice, riesce ad essere sereno. L'ultima ad essere stata chiusa è una futura sposa, che si salva grazie all'intervento di Charlie.

Miracoli e affari[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: The Business of Miracles
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Un ricercatore viene trovato morto congelato nel suo studio: si pensa immediatamente ad un gruppo di animalisti "vivaci", ma la teoria non regge per molto. Dopo aver passato in rassegna la vita del ricercatore, donne, amicizie e scappatelle con studentesse si arriva ad un inserviente, stressato dal pessimo carattere del ricercatore: è stato lui a sostituire la maschera dell'ossigeno e a congelarlo. Nel frattempo, Charlie collega la sua figura sul muro con Jack Reese e vuole dimostrare che ha partecipato al suo ingiusto arresto

Non per niente[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Not For Nothing
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Charile e Reese indagano su un omicidio in un campus... lager. Infatti l'omicidio è avvenuto in uno scantinato dove un professore ha creato una prigione per un esperimento con gli studenti. Guardie e prigionieri, però, hanno preso troppo sul serio il loro ruolo ed un prigioniero, disperato per i continui affronti subiti, uccide il suo compagno "guardia" con un coltello artigianale fuso con la plastica. Charlie, comprensivo con l'assassino memore delle esperienze in prigione, gli dà dei suggerimenti per sopravvivere nella vera galera. Nel frattempo continua a indagare su Jack e mette dei microfoni per ascoltare le sue conversazioni.

Schiacciato[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Crushed
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dani e Charlie trovano, in uno sfasciacarrozze, un uomo stritolato dentro il cofano di un'auto. Le indagini portano subito ad un complesso giro amoroso sul web. I detective riescono a fare confessare la madre della ragazza che il morto aveva conosciuto sul web. Era lei che, per sentirsi di nuovo giovane, aveva “rubato” l'identità della figlia, la quale, per altro, aveva già passato uno scandalo per via del web ed era stata espulsa da scuola. Con la figlia come copertura, la donna intrattiene questa amicizia, ma al momento di conoscere l'interlocutore, che lavorava appunto in uno sfasciacarrozze, essendosi sentita derisa dallo stesso perché “vecchia” la donna lo ha ucciso.

L'hai sentita anche tu?[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Did You Feel That?
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il titolo è riferito alle numerose scosse di terremoto che si susseguono a Los Angeles durante questa puntata. Charlie e Dani cercano un evaso che ha approfittato del sisma per fuggire. I due tentano di proteggere la vita stessa dell'evaso da un altro uomo il cui figlio è stato ucciso. Ma il prigioniero ha in mente il piano per una rapina... Nel frattempo Ted, ormai docente di economia, rimane ferito in un incidente e chiede soccorso ad Olivia.

Life
Stagioni Prima stagione · Seconda stagione
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione