Episodi di Boston Legal (prima stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Boston Legal.

Questa voce contiene riassunti, dettagli e crediti dei registi e degli sceneggiatori della prima stagione della serie televisiva Boston Legal.

Negli Stati Uniti è stata trasmessa per la prima volta dal 3 ottobre 2004 al 20 marzo 2005 su ABC. In Italia è stata trasmessa su Fox Crime dall'8 ottobre 2006 al 26 novembre 2006. In chiaro, i primi 9 episodi sono stati trasmessi su Rete 4 dal 7 luglio 2007 all'8 settembre 2007, mentre i restanti 8 episodi sono andati in onda nei giorni feriali dal 5 gennaio 2010 all'11 gennaio 2010.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Head Cases Motivi di orgoglio 3 ottobre 2004 8 ottobre 2006
2 Still Crazy After All These Years Pazza di te 10 ottobre 2004 8 ottobre 2006
3 Catch and Release Prendere e lasciare 17 ottobre 2004 15 ottobre 2006
4 Change of Course Cambiamento di rotta 24 ottobre 2004 15 ottobre 2006
5 An Eye For an Eye Occhio per occhio 31 ottobre 2004 22 ottobre 2006
6 Truth Be Told A dire la verità 7 novembre 2004 22 ottobre 2006
7 Questionable Characters Dimissioni scomode 21 novembre 2004 29 ottobre 2006
8 Loose Lips La scommessa 28 novembre 2004 29 ottobre 2006
9 A Greater Good La lealtà vale qualcosa 12 dicembre 2004 5 novembre 2006
10 Hired Guns I misteri della mente 19 dicembre 2004 5 novembre 2006
11 Schmidt Happens Diritti umani 9 gennaio 2005 12 novembre 2006
12 From Whence We Came Da dove veniamo 16 gennaio 2005 12 novembre 2006
13 Its Girls and Beyond Le ragazze rampanti 23 gennaio 2005 19 novembre 2006
14 'Til We Meat Again La rissa 13 febbraio 2005 19 novembre 2006
15 Tortured Souls Il lato oscuro 20 febbraio 2005 26 novembre 2006
16 Let Sales Ring Libertà di scelta 13 marzo 2005 26 novembre 2006
17 Death Be Not Proud Le vie della giustizia 20 marzo 2005 26 novembre 2006

Motivi di orgoglio[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Quando Edwin Poole, uno dei soci anziani dello studio Crane, Poole & Schmidt, si presenta ad una riunione senza pantaloni, nel pieno di un crollo nervoso, Paul Lewiston chiede a Brad Chase, della sede di Washington, di fermarsi a Boston per tenere sotto controllo l'imprevedibile Denny Crane. Ma il nuovo arrivato entra subito in conflitto con Alan Shore, che accetta prontamente la sua sfida di sostenere una causa scommettendo sul pagamento delle spese processuali, motivato anche dalla scoperta che Chase ha avuto in passato una relazione con la sua attuale compagna, Sally Heep. Alan rappresenta la madre di una bambina nera che accusa di discriminazione razziale la produzione del musical Annie per non aver scelto la figlia malgrado il suo talento. Il giudice gli dà torto ma, grazie all'efficace esibizione in tribunale del Reverendo Al Sharpton, inviato appositamente da Danny Crane, la produzione decide di risolvere la controversia offrendo alla bambina il ruolo di sostituta della protagonista nei weekend.

Brad e Sally intanto lavorano insieme ad un caso di Poole, rappresentando Sharon, che per motivi di lavoro deve trasferirsi con i figli a New York, ma è ostacolata dall'ex marito Matthew. Anche qui la causa è persa in tribunale, ma vinta con altri mezzi, grazie all'intervento di Alan, non richiesto né apprezzato da Brad, che si serve di una prostituta per adescare l'uomo e scattare delle foto compromettenti con cui ricattarlo e farlo acconsentire al trasferimento della moglie.

Uno dei più importanti clienti dello studio, Ernie Dell, è convinto che la giovane moglie lo tradisca e vuole che venga assunto un investigatore per ottenerne le prove e chiedere l'annullamento del matrimonio. Malgrado i tentativi di Lory Colson di dissuaderlo con l'aiuto della seducente Tara Wilson, Dell scopre la verità: non solo i suoi sospetti sono fondati, ma a tradirlo è addirittura il suo buon amico Danny Crane. Affronta quindi l'avvocato pistola in pugno, ma le sue intenzioni omicide sono neutralizzate dall'atteggiamento dell'altro, che afferma di desiderare una simile uscita di scena clamorosa che gli eviti un'anonima decadenza... e anche dal fatto che la pistola sia a salve.

Pazza di te[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Prendere e lasciare[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Cambiamento di rotta[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Occhio per occhio[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Altri interpreti:
  • Ascolti: 542 000 telespettatori - share: 6,51%

A dire la verità[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Altri interpreti:
  • Ascolti: 577 000 telespettatori - share: 6,39%

Dimissioni scomode[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Altri interpreti:
  • Ascolti: 615 000 telespettatori - share: 7,36%

La scommessa[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La lealtà vale qualcosa[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: A Greater Good
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Altri interpreti:

I misteri della mente[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Hired Guns
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Diritti umani[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Schmidt Happens
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Da dove veniamo[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: From Whence We Came
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Le ragazze rampanti[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Its Girls and Beyond
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Altri interpreti:

La rissa[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: 'Til We Meat Again
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Altri interpreti:

Il lato oscuro[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Tortured Souls
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Altri interpreti:

Libertà di scelta[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Let Sales Ring
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Altri interpreti:

Le vie della giustizia[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Death Be Not Proud
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Altri interpreti:
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione