Episodi di Archer (sesta stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Archer (serie animata).

Archer 2009 logo.svg

La sesta stagione della serie animata Archer, composta da 13 episodi, è andata in onda sul canale televisivo FX, dall'8 gennaio[1] al 2 aprile 2015.

In Italia la stagione è stata resa interamente disponibile il 15 febbraio 2016, dal servizio di video on demand Netflix[2].

Codice di produzione Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Pubblicazione Italia
1 XAR06001 The Holdout Resistenza 8 gennaio 2015 15 febbraio 2016
2 XAR06002 Three to Tango Tango a tre 15 gennaio 2015
3 XAR06003 The Archer Sanction Il picco della morte 22 gennaio 2015
4 XAR06004 Edie's Wedding Il matrimonio di Edie 29 gennaio 2015
5 XAR06005 Vision Quest L'ascensore 5 febbraio 2015
6 XAR06006 Sitting Il babysitter 12 febbraio 2015
7 XAR06007 Nellis Nellis 19 febbraio 2015
8 XAR06008 The Kanes Mi presenti i Kane? 26 febbraio 2015
9 XAR06009 Pocket Listing L'agente immobiliare 5 marzo 2015
10 XAR06010 Reignition Sequence Il passato ritorna 12 marzo 2015
11 XAR06011 Achub Y Morfilod Avventura in Galles 19 marzo 2015
12 XAR06012 Drastic Voyage: Part I Viaggio drastico: Parte 1 26 marzo 2015
13 XAR06013 Drastic Voyage: Part II Viaggio drastico: Parte 2 2 aprile 2015

Resistenza[modifica | modifica wikitesto]

Archer.
  • Titolo originale: The Holdout
  • Scritto da: Adam Reed

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Archer, dopo essere fuggito dalle responsabilità di padre, viene inviato in missione per conto della CIA, per recuperare informazioni sensibili da un aereo precipitato nel Borneo. Qui, nella giungla, incontra Sato Kentaro, un soldato giapponese disperso, che crede di essere ancora durante la seconda guerra mondiale. Intanto, a New York, Cheryl e Pam hanno risistemato l'ufficio dell'ISIS, rendendolo uguale al precedente.

  • Ascolti USA: telespettatori 1.511.000[3].

Tango a tre[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Three to Tango
  • Scritto da: Adam Reed

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Slater assegna ad Archer e Lana la missione di recuperare un agente a Buenos Aires. Qui i due scoprono che si tratta dell'agente doppiogiochista Conway Stern e vengono coinvolti dall'uomo in una missione suicida.

Il picco della morte[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Archer Sanction
  • Scritto da: Adam Reed

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lana, Archer e Ray vanno in missione sulle Alpi per uccidere un pericoloso assassino. Archer però non porta con sé il dossier sulla missione e non ricorda chi sia la persona che devono uccidere. L'unica cosa che si ricorda, infatti, è che il loro bersaglio è di una delle nazioni che facevano parte dell'Asse, durante la seconda guerra mondiale.

  • Ascolti USA: telespettatori 878.000[5].

Il matrimonio di Edie[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Edie's Wedding
  • Scritto da: Adam Reed

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Archer accompagna Pam al matrimonio dell'odiata sorella Edie, senza sapere che Barry è sulle sue tracce.

L'ascensore[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La squadra viene chiamata da Malory in ufficio la mattina presto, ma rimane bloccata in ascensore. I sette dovranno così trovare un modo per sopravvivere e riuscire a uscire.

  • Ascolti USA: telespettatori 984.000[7].

Il babysitter[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Sitting
  • Scritto da: Adam Reed

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lana lascia per un giorno la piccola A.J. alle cure di Archer. Appena la donna esce di casa, arriva però Slater ferito insieme a Farouk, un agente pakistano che viene affidato ad Archer per essere protetto.

Nellis[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Nellis
  • Scritto da: Adam Reed

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Archer, dopo una notte brava, si ritrova bloccato a Las Vegas e chiede a Cheryl di poterlo venire a prendere con il suo aereo privato. La donna arriva a prenderlo con tutto il resto della squadra ma, mentre sono in volo, sono costretti a un atterraggio d'emergenza nell'Area 51. Intanto a New York, Malory corrompe Lana per poter dare il suo nome alla piccola Abbiejean.

  • Ascolti USA: telespettatori 1.080.000[9].

Mi presenti i Kane?[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Kanes
  • Scritto da: Adam Reed

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Archer e Lana vanno a Berkeley, con la figlia A.J., per incontrare i genitori della donna, due importanti accademici.

L'agente immobiliare[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Pocket Listing
  • Scritto da: Adam Reed

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Slater incarica la squadra di prendere le impronte e scansionare le retine del principe di Durhan, mentre Cheryl, fingendosi un'agente immobiliare, mostra la sua villa alla regina.

Il passato ritorna[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Reignition Sequence
  • Scritto da: Adam Reed

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Disgustati dal ritrovato romanticismo tra Archer e Lana, Cyril, Ray, Pam, Cheryl e Krieger provano a mettere zizzania tra i due, tentando di far riavvicinare Archer a Katya.

  • Guest star: Ona Grauer (Katya Kazanova).
  • Ascolti USA: telespettatori 1.074.000[12].

Avventura in Galles[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Achub Y Morfilod
  • Scritto da: Adam Reed, Mike Arnold e Matthew Rhys[13] (accreditato come "tratto da un racconto eccitante di Matthew Rhys")

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Archer, per far dimenticare l'incidente di Katya, porta Lana, dopo averla drogata, in Galles. Qui, per conto della CIA, dovranno proteggere due separatisti gallesi.

  • Guest star: Matthew Rhys (Lloyd Llewellyn).
  • Ascolti USA: telespettatori 838.000[14].

Viaggio drastico: Parte 1[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Drastic Voyage: Part I
  • Scritto da: Adam Reed e Casey Willis

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Per salvare la vita a un eminente scienziato che ha scoperto la miniaturizzazione, la squadra viene incaricata di partire per un viaggio all'interno del suo corpo.

Viaggio drastico: Parte 2[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Drastic Voyage: Part II
  • Scritto da: Adam Reed e Casey Willis

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La missione all'interno del corpo dello scienziato prende una brutta piega e fallisce, facendo mettere l'ISIS nella lista nera della CIA e costringendo così la squadra a cercarsi un nuovo lavoro.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Matt Mitovich, FX Sets Dates for Justifieds Final Run, The Americans, Archer and More, su TVLine, 21 novembre 2014. URL consultato il 3 dicembre 2018.
  2. ^ Patrizio Marino, Boris, le tre stagioni da oggi sono disponibili su Netflix, su Movieplayer, 26 febbraio 2016. URL consultato il 3 dicembre 2018.
  3. ^ (EN) Steve Baron, Thursday Cable Ratings: 'Archer' Wins Night, 'Pawn Stars', 'The First 48', 'Ridiculousness' & More, su TV by the Numbers, 9 gennaio 2015. URL consultato il 3 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 10 gennaio 2015).
  4. ^ (EN) Steve Baron, Thursday Cable Ratings: NBA Basketball Wins Night, 'WWE Smackdown', 'Pawn Stars', 'Archer' & More, su TV by the Numbers, 19 gennaio 2015. URL consultato il 3 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 20 gennaio 2015).
  5. ^ (EN) Steve Baron, Thursday Cable Ratings: 'WWE Smackdown' & NBA Basketball Win Night, 'Pawn Stars', 'Archer', 'Project Runway All Stars' & More, su TV by the Numbers, 23 gennaio 2015. URL consultato il 3 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 24 gennaio 2015).
  6. ^ (EN) Steve Baron, Thursday Cable Ratings: 'Thursday Night Smackdown' Tops Night + 'Archer', 'Impractical Jokers' NBA Basketball & More, su TV by the Numbers, 30 gennaio 2015. URL consultato il 3 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 1º febbraio 2015).
  7. ^ (EN) Steve Baron, Thursday Cable Ratings: 'WWE Smackdown' Wins Night, NBA Basketball, 'Archer', 'Project Runway All Stars' & More, su TV by the Numbers, 6 febbraio 2015. URL consultato il 3 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 7 febbraio 2015).
  8. ^ (EN) Steve Baron, Thursday Cable Ratings: NBA Basketball Tops Night + 'Thursday Night SmackDown', 'Pawn Stars' & More, su TV by the Numbers, 13 febbraio 2015. URL consultato il 3 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 14 febbraio 2015).
  9. ^ (EN) Steve Baron, Thursday Cable Ratings: 'Vikings' Wins Night, 'Pawn Stars', 'WWE Smackdown', 'Impractical Jokers', 'Archer' & More, su TV by the Numbers, 20 febbraio 2015. URL consultato il 3 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 21 febbraio 2015).
  10. ^ (EN) Steve Baron, Thursday Cable Ratings: NBA Basketball Tops Night + 'Vikings', 'Thursday Night SmackDown', 'Pawn Stars', 'Archer' & More, su TV by the Numbers, 27 febbraio 2015. URL consultato il 3 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 1º marzo 2015).
  11. ^ (EN) Steve Baron, Thursday Cable Ratings: NBA Basketball Wins Night, 'WWE Smackdown', 'Vikings', 'Archer', 'Dig' & More, su TV by the Numbers, 6 marzo 2015. URL consultato il 3 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 9 marzo 2015).
  12. ^ (EN) Steve Baron, Thursday Cable Ratings: NBA Basketball Tops Night + 'Vikings', 'Thursday Night SmackDown', 'Archer' & More, su TV by the Numbers, 13 marzo 2015. URL consultato il 3 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 16 marzo 2015).
  13. ^ (EN) Jonathon Dornbush, How Matthew Rhys helped create an episode of 'Archer', su Entertainment Weekly, 20 marzo 2015. URL consultato il 5 gennaio 2017.
  14. ^ (EN) Steve Baron, Thursday Cable Ratings: NCAA Basketball Wins Night, 'WWE Smackdown', 'Vikings', 'Archer', 'Dig' & More, su TV by the Numbers, 20 marzo 2015. URL consultato il 3 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).
  15. ^ (EN) Steve Baron, Thursday Cable Ratings: NCAA Basketball Tops Night + 'Thursday Night Smackdown', 'Vikings', 'Pawn Stars' & More, su TV by the Numbers, 27 marzo 2015. URL consultato il 3 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 30 marzo 2015).
  16. ^ (EN) Steve Baron, Thursday Cable Ratings: 'Lip Sync Battle' Wins Night, NBA Basketball, 'WWE Smackdown', 'Vikings', 'Archer' & More, su TV by the Numbers, 3 aprile 2015. URL consultato il 3 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 2 giugno 2016).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]