Eparchia di Nostra Signora di Nareg in Glendale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eparchia di Nostra Signora di Nareg in Glendale
Eparchia Dominae Nostrae Naregensis
Chiesa armena
Saint Gregory the Illuminator Armenian Catholic Church in Glendale , California (2001) entrance.JPG
Eparca Mikaël Mouradian, I.C.P.B.
Eparchi emeriti Manuel Batakian, I.C.P.B.
Sacerdoti 14 di cui 4 secolari e 10 regolari
2.571 battezzati per sacerdote
Religiosi 10 uomini, 10 donne
Diaconi 3 permanenti
Battezzati 36.000
Parrocchie 9
Erezione 3 luglio 1981
Rito armeno
Cattedrale San Gregorio Illuminatore
Indirizzo 1510 E. Mountain Street. Glendale CA 91207, USA
Dati dall'Annuario Pontificio 2015 * *
Chiesa cattolica negli Stati Uniti d'America

L'eparchia di Nostra Signora di Nareg in Glendale (in latino: Eparchia Dominae Nostrae Naregensis) è una sede della Chiesa cattolica. Nel 2014 contava 36.000 battezzati. È attualmente retta dall'eparca Mikaël Mouradian, I.C.P.B.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'eparchia comprende i fedeli cattolici di rito armeno che risiedono negli Stati Uniti e in Canada.

Sede eparchiale è la città di Glendale, in California, dove si trova la cattedrale di San Gregorio Illuminatore. A New York, nel quartiere di Brooklyn, si trova la ex-cattedrale di Sant'Anna.

Il territorio è suddiviso in 9 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'esarcato apostolico degli Stati Uniti d'America e del Canada per i fedeli di rito armeno fu eretto il 3 luglio 1981, con sede a New York.

Il 12 settembre 2005 per effetto della bolla Qui nuper successimus di papa Benedetto XVI l'esarcato apostolico è stato elevato ad eparchia con il nome di Nostra Signora di Nareg in New York.

In seguito al trasferimento della sede dell'eparca e della cattedrale in California, a Glendale,[1] il 29 dicembre 2014 l'eparchia ha assunto il nome attuale.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Mikail Nersès Sétian † (3 luglio 1981 - 18 settembre 1993 ritirato)
  • Hovhannes Tertsakian, C.A.M. † (5 gennaio 1995 - 30 novembre 2000 ritirato)
  • Manuel Batakian, I.C.P.B. (30 novembre 2000 - 21 maggio 2011 ritirato)
  • Mikaël Mouradian, I.C.P.B., dal 21 maggio 2011

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

L'eparchia al termine dell'anno 2013 contava 36.000 battezzati.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1990 35.065  ?  ? 11 6 5 3.187 5 11 8
1999 36.000  ?  ? 15 8 7 2.400 7 14 9
2000 36.000  ?  ? 15 8 7 2.400 7 13 9
2001 36.000  ?  ? 14 8 6 2.571 1 6 15 9
2002 36.000  ?  ? 14 8 6 2.571 6 15 9
2003 36.000  ?  ? 14 8 6 2.571 6 15 9
2004 36.000  ?  ? 14 9 5 2.571 5 15 9
2006 36.000  ?  ? 13 8 5 2.769 5 12 9
2009 36.000  ?  ? 10 3 7 3.600 1 7 9 9
2010 36.000  ?  ? 10 3 7 3.600 1 7 9 9
2013 36.000  ?  ? 15 4 11 2.400 2 11 10 9
2014 36.000  ?  ? 15 4 10 2.571 2 1o 10 9

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mirror-Spectator, 8 novembre 2012.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi