Eparchia di Nostra Signora del Libano di Parigi dei Maroniti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eparchia di Nostra Signora del Libano di Parigi dei Maroniti
Eparchia Dominae Nostrae Libanensis Parisiensis Maronitarum
Chiesa maronita
Chapelle Institut Curie.JPG
Eparca Nasser Gemayel
Sacerdoti 6 di cui 3 secolari e 3 regolari
8.383 battezzati per sacerdote
Religiosi 14 uomini, 9 donne
Battezzati 50.300
Parrocchie 4
Erezione 21 luglio 2012
Rito antiocheno
Indirizzo 15 rue d'Ulm, 75005 Paris, France
Sito web www.maronites.fr
Dati dall'Annuario pontificio 2014 (ch · gc?)
Chiesa cattolica in Francia

L'eparchia di Nostra Signora del Libano di Parigi dei Maroniti (in latino: Eparchia Dominae Nostrae Libanensis Parisiensis Maronitarum) è una sede della Chiesa maronita immediatamente soggetta alla Santa Sede. Nel 2013 contava 50.300 battezzati. È retta dall'eparca Nasser Gemayel.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'eparchia comprende tutti i fedeli della Chiesa maronita in Francia.

Sede eparchiale è la città di Parigi, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora del Libano.

Il territorio è suddiviso in 4 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'eparchia è stata eretta il 21 luglio 2012 con la bolla Historia traditiones di papa Benedetto XVI. Precedentemente i fedeli maroniti erano sottoposti alla giurisdizione dell'ordinariato di Francia per i fedeli di rito orientale, eretto il 16 giugno 1954.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Nasser Gemayel, dal 21 luglio 2012

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

L'eparchia al termine dell'anno 2013 contava 50.300 battezzati.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
2012 50.000 - - 9 6 3 5.555 - 14 9 3
2013 50.300 - - 6 3 3 8.383 - 14 9 4

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]