Eparchia di Nostra Signora dei Martiri Libanesi di Città del Messico dei maroniti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eparchia di Nostra Signora dei Martiri Libanesi di Città del Messico
Eparchia Dominae Nostrae Martyrum Libanensium in Civitate Mexicana Maronitarum
Chiesa maronita
Templo de la Balvanera - panoramio.jpg
Mappa della diocesi
Collocazione geografica
Collocazione geografica della diocesi
Eparca Georges M. Saad Abi Younes, O.L.M.
Sacerdoti 11 di cui 6 secolari e 5 regolari
14.491 battezzati per sacerdote
Religiosi 5
Diaconi 1 permanenti
Battezzati 159.403
Parrocchie 8
Erezione 6 novembre 1995
Rito antiocheno
Cattedrale Nostra Signora di Valvanera
Indirizzo Calle Margaritas 382, Col. Florida, 01030 México, D.F., México
Sito web www.sancharbel.com
Dati dall'Annuario pontificio 2017 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Messico

L'eparchia di Nostra Signora dei Martiri Libanesi di Città del Messico (in latino: Eparchia Dominae Nostrae Martyrum Libanensium in Civitate Mexicana Maronitarum) è una sede della Chiesa maronita in Messico, immediatamente soggetta alla Santa Sede. Nel 2016 contava 159.403 battezzati. È retta dall'eparca Georges M. Saad Abi Younes, O.L.M.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'eparchia ha giurisdizione sui fedeli maroniti di tutto il Messico.

Sede eparchiale è Città del Messico, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora di Valvanera.

Il territorio è suddiviso in 7 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'eparchia è stata eretta il 6 novembre 1995 con la bolla Cum Christifideles di papa Giovanni Paolo II.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Pierre Wadih Tayah † (6 novembre 1995 - 4 maggio 2002 deceduto)
  • Georges M. Saad Abi Younes, O.L.M., dal 22 febbraio 2003

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

L'eparchia al termine dell'anno 2016 contava 159.403 battezzati.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1997 150.000 ? ? 5 2 3 30.000 3 3
2000 150.000 ? ? 7 3 4 21.428 1 4 3
2001 150.000 ? ? 8 5 3 18.750 3 3
2002 150.000 ? ? 7 4 3 21.428 3 3
2004 148.267 ? ? 7 4 3 21.181 1 3 3
2009 150.817 ? ? 10 6 4 15.081 4 3
2013 154.400 ? ? 12 8 4 12.866 1 4 7
2016 159.403 ? ? 11 6 5 14.491 1 5 8

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi