Eparchia di Cheren

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eparchia di Cheren
Eparchia Kerensis
Chiesa eritrea
Church of St Michael (8383372129).jpg
Suffraganea dell' arcieparchia di Asmara
Mappa della diocesi
Eparca Kindane Yebio
Sacerdoti 72 di cui 49 secolari e 23 regolari
673 battezzati per sacerdote
Religiosi 65 uomini, 76 donne
Abitanti 445.860
Battezzati 48.494 (10,9% del totale)
Superficie 25.949 km² in Eritrea
Parrocchie 40
Erezione 21 dicembre 1995
Rito etiope
Indirizzo P.O. Box 460, Cheren, Eritrea
Sito web www.eparchyofkeren.com
Dati dall'Annuario Pontificio 2014 * *
Chiesa cattolica in Eritrea

L'eparchia di Cheren (in latino: Eparchia Kerensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcieparchia di Asmara. Nel 2013 contava 48.494 battezzati su 445.860 abitanti. È attualmente retta dall'eparca Kindane Yebio.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'eparchia comprende la regione dell'Anseba in Eritrea.[1]

Sede eparchiale è la città di Cheren, dove si trova la cattedrale di San Michele.

L'eparchia è di rito etiope, ma poiché in Eritrea non ci sono diocesi di rito latino né di altri riti, la giurisdizione si estende a tutti i cattolici.

Il territorio è suddiviso in 40 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'eparchia è stata eretta il 21 dicembre 1995 con la bolla Communitates in orbe di papa Giovanni Paolo II, ricavandone il territorio dall'eparchia di Asmara (oggi arcieparchia).

Inizialmente suffraganea dell'arcieparchia di Addis Abeba, nel 2015 è entrata a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcieparchia di Asmara.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Tesfamariam Bedho † (21 dicembre 1995 - 29 luglio 2002 deceduto)
  • Kindane Yebio, dal 4 gennaio 2003

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

L'eparchia al termine dell'anno 2013 su una popolazione di 445.860 persone contava 48.494 battezzati, corrispondenti al 10,9% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1999 49.889 924.550 5,4 42 25 17 1.187 26 53 26
2000 51.291 949.000 5,4 32 17 15 1.602 23 46 27
2002 51.321 453.230 11,3 32 20 12 1.603 20 45 27
2003 52.572 464.000 11,3 46 35 11 1.142 23 57 33
2004 53.135 468.969 11,3 47 36 11 1.130 25 54 33
2006 54.807 484.256 11,3 48 27 21 1.141 79 52 49
2007 42.062 501.000 8,4 52 31 21 808 1 65 49 39
2010 42.976 507.000 8,5 62 42 20 693 59 68 38
2013 48.494 445.860 10,9 72 49 23 673 65 76 40

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mappa dell'eparchia.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi