Pachín

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Enrique Pérez Díaz)
Pachín
Pachín 1962.jpg
Nome Enrique Pérez Díaz
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 176 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1969 - giocatore
1986 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1956-1957Torrelavega? (?)
1957-1958Burgos? (?)
1958-1959Osasuna23 (1)
1959-1968Real Madrid148 (2)
1968-1969Betis24 (0)
Nazionale
1960-1963 Spagna Spagna 8 (0)
Carriera da allenatore
1974-1975 Pegaso
1975-1976 Getafe
1976-1977 Osasuna
1977-1978 Ceuta
1978-1979 Real Valladolid
1979-1981 Levante
1981 Cordova
1982 Almería
1982-1984 Hércules
1984-1985 Levante
1985-1986 Albacete
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Enrique Pérez Díaz, noto come Pachín (Torrelavega, 28 dicembre 1938), è un allenatore di calcio ed ex calciatore spagnolo, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocò per la maggior parte della carriera nel Real Madrid, con cui vinse per sette volte il campionato spagnolo (1960-1961, 1961-1962, 1962-1963, 1963-1964, 1964-1965, 1966-1967, 1967-1968), oltre ad una Coppa dei Campioni (1965-1966), una Coppa Intercontinentale (1960) ed una Copa del Rey (1961-1962).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]