Enrique González Martínez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Enrique González Martínez (Guadalajara, 1871Città del Messico, 1952) è stato un poeta messicano.

Aderente al modernismo, nel 1915 ne fondò una nuova branca meno superficiale ed esotica. Autore di Preludi (1903) I sentieri occulti (1911), pubblicò inoltre un'antologia di traduzioni, Giardini di Francia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie