Enrico Pezzi (calciatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Enrico Pezzi
Nazionalità Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Carpi
Carriera
Giovanili
Rimini
Squadre di club1
2008-2009Rimini2 (0)[1]
2009-2010Bellaria Igea Marina32 (1)[2]
2010-2011Lucchese30 (1)
2011-2012Triestina13 (0)
2012Pavia14 (0)[3]
2012-2014Pontedera49 (1)[4]
2014-2017Benevento83 (3)[5]
2017-2018Cittadella15 (0)[6]
2018-Carpi25 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 settembre 2019

Enrico Pezzi (Rimini, 24 settembre 1989) è un calciatore italiano, difensore del Carpi, di cui è capitano.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore molto duttile, può essere impiegato in tutti i ruoli della difesa, prediligendo quello di terzino destro.[7][8]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel settore giovanile del Rimini, ha esordito in prima squadra il 29 novembre 2008, nella partita di campionato vinta per 0-2 contro l'Avellino.[9] Dopo aver trascorso una stagione in prestito al Bellaria Igea Marina, resta svincolato a causa del fallimento dei biancorossi e firma un biennale con la Lucchese.[10] Il 31 gennaio 2011 viene acquistato dalla Triestina, rimanendo comunque a titolo temporaneo nel club toscano[11][12]; passato in seguito agli alabardati, nel successivo mercato invernale viene ceduto al Pavia. Il 28 novembre 2012 viene tesserato dal Pontedera[13], restando con il club pisano per due stagioni e mettendosi in mostra come uno dei migliori giocatori della rosa. Trasferitosi al Benevento[14], diventa in breve tempo uno dei leader dei Sanniti[15], conquistando con i giallorossi un doppio salto consecutivo di categoria.[16][17] Il 22 giugno 2017 passa al Cittadella[7][18], ma è poco utilizzato. Il 9 agosto 2018 viene ceduto, insieme ad Andrea Arrighini, al Carpi, con cui firma un biennale[19][20][21]. Al termine della stagione di Serie B 2018-2019, dove Pezzi gioca 23 partite, il club emiliano retrocede da ultimo in Serie C[22]. Essendo uno dei pochi veterani rimasti in rosa, e data la partenza di Fabrizio Poli, Pezzi viene nominato capitano del Carpi dal nuovo allenatore Giancarlo Riolfo, il quale lo sposta dalla difesa nell'inedito ruolo di mediano nel suo 4-3-1-2[23].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 4 settembre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009 Italia Rimini B 2+1[24] 0 CI - - - - - - - - 3 0
2009-2010 Italia Bellaria Igea Marina 2D 32+2[24] 1 CI-LP 2+ 0 - - - - - - 36 1
2010-2011 Italia Lucchese 1D 30 1 CI+CI-LP 1+3 0 - - - - - - 34 1
2011-gen. 2012 Italia Triestina 1D 13 1 CI+CI-LP 2+0 0 - - - - - - 15 1
gen.-giu. 2012 Italia Pavia 1D 14+2[24] 0 CI-LP - - - - - - - - 16 0
nov. 2012-2013 Italia Pontedera 2D 21 0 CI-LP - - - - - - - - 21 0
2013-2014 1D 28+1[25] 1 CI+CI-LP 1+2 0 - - - - - - 32 1
Totale Pontedera 49+1 1 3 0 - - - - 52 1
2014-2015 Italia Benevento LP 32+1[25] 1 CI+CI-LP 0+1 0 - - - - - - 34 1
2015-2016 LP 26 1 CI+CI-LP 1+1 0 - - - SLP 2 0 30 1
2016-2017 B 25+3[25] 1 CI 0 0 - - - - - - 28 1
Totale Benevento 83+4 3 3 0 - - 2 0 92 3
2017-2018 Italia Cittadella B 15+2[25] 0 CI 3 0 - - - - - - 20 0
2018-2019 Italia Carpi B 23 0 CI - - - - - - - - 23 0
2019-2020 C 2 0 CI 2 - - - - - - - 4 0
Totale Carpi 25 0 2 0 - - - - 27 0
Totale carriera 263+12 7 19 0 - - 2 0 296 7

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Benevento: 2015-2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 3 (0) se si comprendono le presenze nei play-out.
  2. ^ 34 (1) se si comprendono le presenze nei play-out.
  3. ^ 16 (0) se si comprendono le presenze nei play-out.
  4. ^ 50 (1) se si comprendono le presenze nei play-off.
  5. ^ 87 (3) se si comprendono le presenze nei play-off.
  6. ^ 17 (0) se si comprendono le presenze nei play-off.
  7. ^ a b Cittadella, Pezzi: “Sono un eclettico, disponibile alla novità e alle necessità della squadra! E Marchetti…” padovagoal.it
  8. ^ Benevento, Pezzi: “Buona gara. Io nel ruolo di centrale? Con Lucioni tutto è possibile” calcioealtro.it
  9. ^ Calcio: Avellino-Rimini 0-2 altarimini.it
  10. ^ Il Rimini perde i...Pezzi: Enrico alla Lucchese altarimini.it
  11. ^ CALCIO, TRIESTINA: ACQUISTATI DETTORI, TADDEI E GRASSI repubblica.it
  12. ^ Arriva Pani in prestito dalla Triestina iltirreno.it
  13. ^ In trasferta nessuno più bravo del Pontedera iltirreno.it
  14. ^ Benevento Calcio: dal Pontedera arriva Enrico Pezzi. sanniosport.it
  15. ^ Enrico Pezzi, "capitan futuro" ottopagine.it
  16. ^ Lega Pro: Pisa si assicura il 2º posto, Alessandria ai playoff, Catania a un passo dai playout repubblica.it
  17. ^ Benevento, storica prima volta: è promosso in A. Il Carpi si arrende gazzetta.it
  18. ^ Calciomercato Cittadella, arriva Pezzi dal Benevento corrieredellosport.it
  19. ^ MERCATO CARPI: FOCUS SUI NUOVI ARRIVATI ARRIGHINI E PEZZI E SUL PASSAGGIO AL CITTADELLA DI MALCORE ilmostardino.it
  20. ^ Mercato: arrivano Pezzi e Arrighini dal Cittadella, a cui va Malcore carpifc.com
  21. ^ Arrighini e Pezzi al Carpi ascittadella.it
  22. ^ Carpi: statistiche finali della Serie B 2018-2019, su ilmostardino.it.
  23. ^ Verso Carpi-Cesena, Pezzi: “C’è voglia di riscattarsi. La fascia da capitano e il nuovo modulo devono essere stimoli. Vano è un punto fermo”, su ilmostardino.it.
  24. ^ a b c Play-out.
  25. ^ a b c d Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]