Enrico Nigiotti (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Enrico Nigiotti
ArtistaEnrico Nigiotti
Tipo albumStudio
Pubblicazione26 marzo 2010
(edizione standard)
22 dicembre 2014
(edizione deluxe)[1]
Durata27:05 (edizione standard)
35:26 (edizione deluxe)
Dischi1
Tracce7 (edizione standard)
9 (edizione deluxe)
GenerePop
EtichettaSony Music
FormatiCD, download digitale
Enrico Nigiotti - cronologia
Album precedente
Album successivo
(2015)

Enrico Nigiotti è il primo album in studio del cantautore italiano Enrico Nigiotti, pubblicato il 26 marzo 2010.

Il 22 dicembre 2014 ne è stata pubblicata l'edizione deluxe.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'album è stato pubblicato durante la partecipazione del cantautore alla nona edizione del talent show Amici di Maria De Filippi, infatti tre dei brani contenuti in esso sono stati presentati nel corso del programma e inseriti anche nelle compilation Sfida e 9.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Enrico Nigiotti, eccetto dove indicato.

  1. Libera nel mondo – 4:07 (Francesco Tricarico)
  2. Una cosa seria – 3:33
  3. Mostrami il tuo amore – 4:22 (Gianluca Grignani)
  4. Tu non farlo – 3:04
  5. Ora basta – 3:42
  6. Addio – 4:05
  7. Tu incantevole – 4:12
Edizione deluxe
  1. Un grande amore – 3:38
  2. Non piangere – 4:43

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Enrico Nigiotti - voce, chitarra, chitarra acustica, chitarra elettrica
  • Cesare Chiodo - basso
  • Mario Guarini - basso
  • Kaveh Rastegar - basso
  • Pino Saracini - basso
  • Andrea Fontana - batteria
  • Alfredo Golino - batteria
  • Luca Trolli - batteria
  • Michael Urbano - batteria
  • Davide Aru - chitarra
  • Alessandro De Crescenzo - chitarra
  • Davide Tagliapietra - chitarra
  • Corrado Rustici - chitarra, tastiere
  • Samuele Dessì - chitarra acustica, chitarra elettrica
  • Daniel Vuletic - chitarra acustica, chitarra elettrica, pianoforte, tastiere
  • Giuseppe Vessicchio - tastiere
  • Leonardo Di Angilla - percussioni

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Enrico Nigiotti (Deluxe Edition), Rockol. URL consultato il 10 febbraio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica