Enrico Fierro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Enrico Fierro (Avellino, 23 novembre 1951Roma, 8 novembre 2021[1]) è stato un giornalista e scrittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Scrisse per il settimanale "Dossier Sud", diretto da Giuseppe Marrazzo, per "La Voce della Campania" e per i periodici "L'Espresso", "Epoca" e "Avvenimenti". Collaborò inoltre a trasmissioni e inchieste per la televisione.

Lavorò come inviato speciale per il quotidiano L'Unità realizzando tra gli altri reportage sulla crisi dell'Albania e sulla guerra in Kosovo. Lavorò poi per parecchi anni a il Fatto Quotidiano, per poi seguire il collega Stefano Feltri nel nuovo quotidiano Domani, per il quale ha scritto nell'ultimo anno della sua vita.

Nel corso della sua attività rilasciò interviste a La Repubblica, Corriere della Sera, La Stampa, Il Giornale, Herald Tribune, New York Times, CNN, e fu il protagonista di una docufiction sul primo canale delle Tv tedesca

Il documentario La Santa. Viaggio nella 'ndrangheta sconosciuta, realizzato da Enrico Fierro e Ruben H. Oliva assieme all'omonima pubblicazione, ottenne il Premio Globo d'Oro 2007/2008[2], il Premio Borsellino 2007 e il Premio Itaca 2008, promosso dall'associazione universitaria Ulixes.

Il 4 maggio 2013 Fierro ricevette il premio Gerbera Gialla per il giornalismo, consegnatogli a Reggio Calabria dall'associazione antimafia Riferimenti[3].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • La santa: viaggio nella 'ndrangheta sconosciuta, con Ruben H. Oliva, Rizzoli, 2007, ISBN 88-17-01784-1
  • «Ammazzàti l'onorevole». L'omicidio Fortugno. Una storia di mafia, politica e ragazzi, Baldini Castoldi Dalai, 2007, ISBN 88-6073-100-3, 9788860731005
  • Un sud in fiamme. Storie di lotte di persone semplici, Avagliano, 2006, ISBN 88-8309-196-5
  • E adesso ammazzateci tutti, Edizioni L'Unità, 2005
  • 'O ministro: la Pomicino story: bilancio all'italiana, con Andrea Cinquegrani e Rita Pennarola, Editrice Publiprint, 1992, ISBN 88-85179-11-8
  • Grazie, sisma. 10 anni di potere e terremoto, con Andrea Cinquegrani e Rita Pennarola, La Voce della Campania, 1990
  • Malitalia. Storie di mafiosi, eroi e cacciatori, con Laura Aprati, editore Rubbettino, Collana Letteraria, 188, ISBN= 978-88-498-2495-7
  • La Genovese. Una storia di amore e di rabbia, Compagnia Editoriale Aliberti, 2017, ISBN: 9788893231961

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]